CROCE 666 JABULLON fed

DUE CRIMINALI ASSASSINI FINANZIATORI E FIANCHEGGIATORI E COMPLICI DEL TERRORISMO ISLAMICO SHARIA, DEVONO COMPARIRE ENTRAMBI DAVANTI AD UN TRIBUNALE PENALE INTERNAZIONALE, PER ESSERE CONDANNATI A MORTE ENTRAMBI! LORO HANNO FATTO SPARIRE 3.5MILIONI DI MARTIRI CRISTIANI DA SIRIA ED IRAQ, ECC. ECC... INSIEME AD OGNI ALTRA IDENTITà NAZIONALE! PARIGI, 1 DIC - Il presidente americano, Barack Obama, ha esortato oggi a Parigi in un incontro con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan - la Turchia e la Russia a concentrarsi "sul nemico comune", Daesh.

L'UNICO sospiro di sollievo che noi avremo sarà quando lui sarà stato giustiziato: come criminale islamico internazionale! Perché è lui che è geograficamente: " il coinquilino, il vicino di casa dell'ISIS sharia", poi lui Erdogan deve dire chi ha dato ad ISIS un milione di dollari al giorno, per la vendita del petrolio, oppure come ha lui stesso ha detto, ora lui si deve dimettere! ] [ LE BOURGET, 1 DIC - "Come le forze della coalizione, siamo determinati a continuare la lotta contro l'Isis, e le forze dell'Isis sul terreno". Così il premier turco Racip Tayyip Erdogan dopo il bilaterale con il presidente Usa Barack Obama a Parigi, auspicando che le discussioni a Vienna sulla Siria portino a un "sospiro di sollievo per l'intera regione".

ma, Erdogan ed Obama non si dimetteranno, per avere gonfiato gli jihadisti in Siria ed Iraq, perché sono degli assassini seriali con la faccia delle PUTTANE!

RICORDATE? fu proprio BIDEN [Joseph Robinette Biden, Jr., detto Joe, è un politico statunitense, vicepresidente degli Stati Uniti] a dire che: Erdogan la doveva smettere di continuare a fare: foraggiare alimentare questo ininterrotto afflusso di jihadisti in Siria! e cosa rispose Erdogan? lui disse: "da che pulpito viene la predica? quì è il due, che dice cornuto all'asino!" e quindi nacque una frizione diplomatica contro gli USA, tanto la Turchia sono diventati Hitler, un vero bullismo intenazionale che porta una nave di armi in Egitto, ed un camion pieni di armi micidiali e fucili a pompa in Europa!

666 SPA CIA NATO ha deciso di distruggere EUROPA E ISRAELE! ] [ Erdogan oggi ha detto: " se qualcuno, può dimostrare che la TURCHIA sharia nazismo, ha commerciato con ISIS sharia il petrolio? lui è pronto a dimettersi! " ... OK! ALLELUIA! ADESSO CHIUNQUE NELLA NATO PUò CHIEDERE LE SUE DIMISSIONI: perché tutti quelli che hanno volato sulla Siria e Iraq, non soltanto possono dimostrare la sua complicità con i terroristi più feroci, che hanno fatto il genocidio di ogni diversità ai salafiti, ma, possono anche dimostrare i commerci del petrolio e di ogni mercanzia tra, la Turchia e i terroristi! Chi non denuncia ErdognA la vergogna? proprio lui MORIRà NELLA GUERRA MONDIALE! ED IN QUESTO MODO, denunciando Erdogan per i suoi delitti di genocidio e nazismo islamici, che si può IMPEDIRE LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE CONTRO CINA E RUSSIA, PERCHé ERDOGAN SA CHE PER I DELITTI DELLA LEGA ARABA SHARIA, il terrorismo islamico mondiale sharia? SONO proprio LORO CHE MERITANO DI MORIRE! ecco perché Erdogan ha fretta di mettere nei guai la Russia e la CINA! che poi, è anche il vero obiettivo della NATO! Perché la NATO ha deciso di distruggere EUROPA E ISRAELE!
====
Kiev bombarda il Donbass e chiede di inasprire le sanzioni contro la Russia ] cosa ci può essere di più criminale della NATO nel mondo?
=====
Alien [ 3 giorni fa ] [ im a winner can u weak ] [ a Sodoma 666 Darwin GENDER, loro avevano raggiunto un successo maggiore del tuo! Anche ai tempi di NOé loro avevano vinto, ma, poi, venne il diluvio e i tuoi fedeli satana, oggi sono il petrolio! in verità Noé non era pazzo maggiore di me, per i suoi parenti, a costruire una nave immensa sulla montagna, più di come sono pazzo io, per i miei parenti a stare quì in youtube, la mia fede? vi ha già uccisi tutti!
==============
questo numero mi infastidisce 0808806082
==============
google 666 youtube ] GOVERNO MASSONICO MONDIALE! [ VOI MI TROVATE UNA SOLUZIONE? io non ho nessuna intenzione di essere amico a questo nuovo Direttore di youtube: "poi che dignità sessuale possono dimostrare le streghe di avere? internet è pieno dei loro filmini pornografici!" io ho detto ad "alien" tu smetti di venirmi dietro come una prostituta!", e lei ALIEN mi ha risposto: "smary matti hadi hesus saol amet arah"
========
google 666 youtube ] GOVERNO MASSONICO MONDIALE! [ ALIEN ] lei non deve offendere la Santità della IMMACOLATA CONCEZIONE" infatti ALIEN ha detto [ "smary matti hadi hesus saol amet arah" che significa che Maria era una prostituta che come lei ALIEN aveva bisogno di utilizzare il lubrificante nella sua vagina! ] perché noi cristiani con la nostra verginità spirituale, NOI SIAMO LA DIMOSTRAZIONE CHE MARIA DI NAZARETH è LA VERITà!
===========
poiché la LEGA ARABA sorge sul genocidio dei popoli e tutt'ora è un nazismo sharia senza speranza di sopravvivenza, tutte le strutture degli islamici devono essere confiscate, e i loro assemblamenti devono essere puniti per legge! NEW DELHI, 1 DIC - Il governo indiano ha detto che non "ci sono prove" che il celebre mausoleo musulmano del Taj Mahal era in origine un tempio induista. E' quanto ha detto il ministro della Cultura Mahesh Sharma rispondendo a una interrogazione in Parlamento. L'intervento era stato sollecitato da gruppo di avvocati indù di Agra, la città dove sorge la tomba, che lo scorso anno avevano presentato una denuncia a un tribunale per rivendicare l'uso del luogo sacro.
========
Il Califfato si impossessa di Sirte e mette l'Italia nel mirino. In un anno la quantità di attivisti dello Stato Islamico nell'aerea di Sirte è cresciuta fino a 5 mila unità. I servizi speciali ritengono che i terroristi ora vogliano fare di Sirte la loro nuova capitale. Il gruppo terrorista del Daesh — Stato Islamico ha rinforzato la sua presenza in Libia ed ha creato una nove base nella città di Sirte, sulle sponde del mar Mediterraneo, come riportano alcuni media americani citando i dati delle forze speciali libiche. Sfruttando la crisi politica in Libia, nel corso degli ultimi dodici mesi lo Stato Islamico ha aumentato la sua presenza a Sirte, portando il suo contingente a 5 mila unità, scrive il Wall Street Journal. Nelle ultime settimane il Daesh ha chiamato i suoi affiliati a recarsi in Libia ed ha rispedito in patria i combattenti libici che combattevano in Siria ed in Iraq.  Ismail Shoukri, portavoce militare del governo libico ha detto che l'obiettivo della presenza del Daesh a Sirte è l'attacco all'Italia: http://it.sputniknews.com/italia/20151130/1639669/daesh-libia-sirte.html#ixzz3t3PYSLHZ
===========
non ho nessun problema a dichiarare che i palestinesi sono i figli di questa terra, poiché tutti i popoli del mondo sono nati quì spiritualmente! ma, gli islamici devono essere sterminati e deportati, perché sono un nazismo sharia, che non lascia nessuna speranza di sopravvivenza! ] [ TEL AVIV, 1 DIC - Un israeliano e' stato accoltellato questa mattina ad uno svincolo stradale di Gush Etzion, insediamento ebraico in Cisgiordania. Lo dice la polizia secondo cui l'aggressore e' stato colpito dalle forze di sicurezza. la vittima non sarebbe grave.
=============
se, TURCHIA e ARABIA SAUDITA lo consentono, come lo hanno consentito con il petrolio il loro ISIS diventerà un crocevia del commercio della droga! Come dice Trump bisogna baombardare ed uccidere tutti i salafiti! Bombardare ogni cosa finché non siano tutti morti!  ] 30 NOV - L'Isis rischia di mettere le mani su alcune delle rotte più lucrose dell'eroina, quelle che dall'Afghanistan passano per Iraq, Siria e Turchia. L'sos è di Tom Keatinge, analista britannico del Royal United Services Institute (Rusi). Per Keatinge, i bombardamenti degli ultimi mesi, che hanno preso di mira infrastrutture e carovane petrolifere controllate dai jihadisti, spingono gli uomini del 'Califfato' a cercare fonti di guadagno alternative per finanziare la loro 'guerra santa'.
=================
 Alien ] said [ and i'll be transform into the new god, dios god is the satan self ] se, come tu dici, TU SEI UN ALIENO, CIOè, di essere TU, un demone alieno GMOS biologia sintetica farisei incarnato con lo sperma di Bush? poi, il problema non si pone, perché tu sai che stai mentendo! Se, tu poi, tu sei un umano con tutta questa merda nel cervello? poi, tu sei un povero disadattato.. DIO PARLA AI SANTI soltanto, MA I PECCATORI CREDONO CHE NON ESISTE DIO, SOLTANTO PERCHé DIO NON HA MAI PARLATO AI PECCATORI, ED ECCO PERCHé Dio NON HA MAI PARLATO A MAOMETTO!
=============
con quanti SUI TURCHI turcomanni, Erdogan pensa di riempire la Siria, dopo che, ha fatto il genocidio dei siriani? TUTTI COLORO CHE NON POTRANNO DIMOSTRARE LA CITTADINANZA SIRIANA? SARANNO MESSI A MORTE! IL BUGIARDO ERDOGAN è ANCHE L'ASSASSINO, PERCHé LUI SI CREDe, COME UN DIO INTELLIGENTE E SUPERIORE A TUTTI, POI TUTTI i popoli e tutti le nazioni sono gli stupidi tutti gli stupidi che lui va cercando, ma, QUANDO il salafita Erdogan DICE: "voi dovete dimostrare che io ho comprato il petrolio da ISIS!" io poi dico: "Dimostrasse lui allora, a chi ISIS ha venduto il petrolio!" Quando i suoi sauditi turchi ISIS sharia, non erano stati creati ancora dal suo dio Rothschild 322 Bush CIA? proprio i suoi turcomanni hanno fatto il genocidio di tutti i cristiani! CHI LO HA CONVINTO CHE, sia lui che,  I SUOI TURCOMANNI POSSONO SOPRAVVIVERE ALLA PENA DI MORTE CHE INCOMBE SU TUTTI LORO?
============
Gentiloni, legittimo l’export di armi verso l’Arabia Saudita [ really? ] quale hitler sharia, allah akbar: morte a tutti gli infedeli, terrorismo galassia jihadista, lui ha deciso di trovarsi in camera da letto? islamici sharia sono tutti terroristi! [ Amnesty International e Osservatorio permanente sulle armi (Opal) di Brescia, in cui si legge che "ordigni inesplosi del tipo di quelli inviati dall'Italia, come le bombe MK84 e Blu109, sono stati ritrovati in diverse città dello Yemen bombardate dalla coalizione saudita". Ma Gentiloni nulla ha detto sui bombardamenti dell'Arabia Saudita in Yemen, dove è in corso un conflitto che ha causato una vera e propria catastrofe umanitaria: oltre 6mila morti, di cui più della metà tra la popolazione civile yemenita, 25mila feriti, un milione di sfollati, 21 milioni di persone che abbisognano di urgenti aiuti umanitari e 6 milioni di persone che necessitano di assistenza di primo soccorso.
=================
ERDOGAN IL BOIA, FINIRà LA SUA VITA IMPICCATO COME TUTTI I CRIMINALI! Il petrolio e l'amicizia con ISIS: segreti e conflitti d'interesse della famiglia Erdogan. La principale fonte di denaro di cui beneficia lo "Stato Islamico" proviene dalla vendita di petrolio. Secondo i media turchi e siriani, gestisce il trasporto e le importazioni di petrolio dai territori controllati dall'ISIS Bilal Erdogan, figlio del presidente turco.  http://it.sputniknews.com/italia/20151126/1617477/italia-arabia-saudita-armi-scambio.html#ixzz3scfveITC
TUTTO IL MALE MALEFICO CHE I SATANISTI FARISEI MASSONI SALAFITI STANNO FACENDO A TUTTO IL GENERE UMANO! "Un'eredità dall'ambasciatore", ecco i finanziamenti USA per la propaganda all'estero. 14:59 26.11.2015(aggiornato 15:14 26.11.2015) URL abbreviato What they say about USA. Come fa la propaganda americana ad infiltrarsi nei paesi stranieri? Un'inchiesta serba rivela come l'ambasciata USA supporta i media locali ed usa la sua propaganda per influenzare l'opinione pubblica e preparare gli elettori USA e l'opinione pubblica a future azioni militari e conflitti internazionali.
Cosa significa "Non sono interessato a distruggere il vostro governo"?
"Sono uno difensore della libertà di stampa fin dalla mia infanzia, perché mia madre ha un diploma in giornalismo e mio nonno era un editore. Quindi io è tutta la vita che sono circondato da giornalisti" — ha detto l'ambasciatore americano in Serbia Michael Kirby in un'intervista ai giornali serbi.
Se è stato citato correttamente viene da chiedersi come faccia a dirsi un difensore della libertà di stampa fin da bambino. Forse si sente un bambino prodigio perché sua madre era giornalista e suo nonno editore, oppure l'amore per la libertà di stampa si eredita nel patrimonio genetico. Non ci sono esempi certi, ma magari in America succede anche questo.
La tomba distrutta di Saddam Hussein a Tikrit
Kirby aggiunge che il "problema dei finanziamenti dei media serbi deve essere risolto. Ci sono troppi media che si fanno la lotta per troppi pochi soldi". Di recente sono state pubblicate le somme che le ambasciate americana e britannica donano al centro di giornalismo investigativo di Belgrado. Queste cifre sono alquanto sbalorditive e per qualche ragione vengono messe al bilancio sotto la voce "omaggi e lasciti". Lasciti? Come fanno le ONG, ed in particolare i centri di giornalismo investigativo, ad ereditare qualcosa dall'ambasciata USA o dallo stesso Kirby? Dopotutto l'Ambasciata lavora a pieno regime e l'ambasciatore stesso è sano come un pesce.
È sconcertante vedere come il cosiddetto giornalismo indidendente occidentale non abbia niente a che fare con la realtà. Prendiamo ad esempio gli articoli sulle presunte armi di distruzione di massa di Saddam Hussein, che non sono mai state trovate in Iraq. Gli iracheni hanno pagato un prezzo molto alto a causa di questo esempio di "giornalismo d'inchiesta" dei media americani: 350 mila morti ed un paese distrutto e diviso. Le perdite militari degli USA ammontano a 5 mila unità.
Un altro esempio ce lo dà il giornalismo d'inchiesta britannico. Nel 2002 scrissero che i missili di Saddam Hussein con armi biologiche potevano distruggere Londra nel giro di 10 minuti. All'epoca, nel settembre del 2002, quando tutta la storia delle armi nucleari di Saddam non aveva ancora ricevuto grande pubblicità, la preparazione procedeva già per a tutto spiano. Perciò "gli investigatori" della carta stampata stavano preparando il terreno per l'invasione.
L'ambasciatore americano in Serbia Michael Kirby col premier Alexandar Vucic
​Un altro tema caldo, caro al giornalismo d'inchiesta occidentale, è quello del sistema di difesa antimissile USA in Europa. Nonostante gli accordi sul programma nucleare iraniano, gli USA non intendono abbandonare il loro piano. Dopo tutto, questo sistema era stato pensato per difendere l'Europa dai missili iraniani ed il mondo da quelli (!) nordcoreani. Secondo voi almeno un articolo onesto su questo tema comparirà sulle pagine del Washington Post e del New York Times? Soltanto se le ambasciate iraniane e nordcoreana spenderanno dei soldi per comprare delle pagine che parlino di questo argomento. Ma in fondo non è detto.
Michael Kirby in un colloquio con dei giornalisti a Belgrado ha rivelato a loro i dettagli della sua conversazione con il primo ministro Alexandar Vucic, al quale ha detto: "non sono interessato alla dissoluzione del governo serbo. Non ho intenzione di fare ciò". Siamo sicuri che abbia detto proprio queste parole? Un ambasciatore USA non si permetterebbe certe cose in nessun stato africano. Cosa significa "non interessato alla dissoluzione del governo?" Significa che se gli USA faranno quello che vogliono e se lo vogliono lo faranno.
Articolo originariamente pubblicato da What they Say about USA. http://it.sputniknews.com/mondo/20151126/1615666/propaganda-usa-ambasciate.html#ixzz3sch5BM3p
======================
SATANA ROTHSCHILD FED SPA NWO GUFO ] ti DEVI mangiare 2 miliardi di islamici, ed io TI GIURO CHE NON TE LI STRAPPERò DALLA TUA BOCCA! E NESSUNO DEI MIEI ALLEATI ALZERà UN DITO CONTRO DI TE!
===========================
DONNE SONO TUTTE Future schiave sessuali sharia sesso, stuprate sul sangue raggrumato dei loro uomini, che sono diventati montagne di teste ammucchiate! Tutte scene già viste dove oggi sorge la LEGA ARABA dei nazisti islamici sharia: protetti da ONU Amnesty, i violatori di tutti i diritti umani sharia!
===================
questo hanno scritto e se qualcuno chiede degli osservatori esterni questi osservatori devono essere dati, in qualche modo, anche dalle nazioni confinanti, o nazioni amiche, cioè senza scomodare la CIA e i cecchini di MAIDAN! El régimen chavista afirma ser una democracia, pero no permite la entrada de observadores internacionales. En cambio, han invitado al ex presidente panameño, Martín Torrijos y al ex presidente español Rodríguez Zapatero como “acompañantes”. ¿'Nanis'? No es lo mismo que un observador internacional. Ni tienen capacidad jurídica de observar ni de denunciar las irregularidades observadas. ¡Venezuela no necesita ‘nanis’! Hasta el secretario general de la OEA, Luis Almagro, se ha quejado de que no hayan permitido la entrada de supervisores de la organización internacional. Pero es que el régimen está tan enrocado que ni siquiera han abierto la puerta a la misma organización internacional promovida por el chavismo, UNASUR. Y es que tras el triunfo de Mauricio Macri en Argentina, Venezuela está cada vez más aislada. Ya sabes que Macri ha pedido que Venezuela sea expulsada de MERCOSUR en aplicación de la cláusula democrática. Políticos en la cárcel, libertad de prensa secuestrada, observadores internacionales prohibidos. ¿Democracia?
=============
NWO 666 CIA DATAGATE USA SPA FED gufo ] tu sei così criminale che io ho visto anche Satana festeggiare all'INFERNO per te! Poi, io non so chi ti da il diritto di lamerti di me, dal momento che tu NON sei riuscito a corrompermi!
==============
TUTTI I MUSULMANI CHE NON GIURANO DI ABIURARE LA SHARIA, GIURANDO SUL CORANO, DEVONO ESSERE GIUSTIZIATI! ISLAM SHARIA LEGA ARABA è SICURO DI VINCERE CONTRO DI NOI E DI PORTARCI ALLA ESTINZIONE, PERCHé SA CHE NELLA NOSTRA CIVILTà NOI NON ABBIAMO IL CORAGGIO CHE LORO HANNO, cioè, il coraggio di UCCIDERE E FARE UCCISIONI DI MASSA! Coloro che credono che io sono un esaltato o che, io sono esagerato? loro non hanno mai studiato ISLAM seriamente! Il grido di allerta di una musulmana convertita al cattolicesimo. Sabatina James: "Se vuole salvaguardare i diritti umani, l'Europa non può accogliere i musulmani radicali" Il grido di allerta di una musulmana convertita al cattolicesimo. Sabatina James: "Se vuole salvaguardare i diritti umani, l'Europa non può accogliere i musulmani radicali". 30 novembre 2015Bdi Jules Germain ] [ Sabatina James è una militante per i diritti umani pakistano-austriaca, convertita al cattolicesimo. In Pakistan è sfuggita per poco a un matrimonio forzato con uno dei suoi cugini, che ha ripetutamente abusato di lei a livello sessuale. Minacciata di morte dalla propria famiglia a causa della sua conversione, Sabatina vive dal 2004 protetta 24 ore al giorno. Nel 2006 ha fondato l’organizzazione caritativa Sabatina, che aiuta le musulmane che non desiderano un matrimonio forzato assicurando alle vittime la possibilità di fuggire, aiuto giuridico e assistenza psicologica. Di recente questa ex musulmana ha espresso forti critiche nei confronti della gestione tedesca della crisi dei migranti. Secondo quanto ha reso noto l’agenzia cattolica austriaca kath.net, ha ricordato le reali minacce di un’immigrazione musulmana incontrollata giunta da Paesi non democratici. Sabatina esprime chiaramente le sue inquietudini, cozzando con la moderazione abituale dei cattolici dell’altro lato del Reno. “Dobbiamo porci due domande: vogliamo continuare a preservare i diritti dell’uomo in Germania? Possiamo permettere che la Germania diventi un Paese a maggioranza musulmana?”, ha affermato Sabatina in un’intervista rilasciata al Neuen Osnabrücker Zeitung. Dare il passaporto a tutti i rifugiati senza assicurarsi del fatto che siano “capaci di essere democratici” o senza accertarsi “se sono disposti o meno a usare la violenza” è una politica irresponsabile “tenendo conto dei diritti umani”, ha dichiarato.
L’equivalente di una città ogni mese. Sabatina ha anche detto che se nei prossimi anni arriveranno più di 10 milioni di musulmani potrebbero costituire la maggior parte del suo gruppo generazionale. Il tasso di natalità tedesca è inoltre considerevolmente basso.
Solo nel mese di novembre, sono arrivati più di 180.000 rifugiati in appena tre settimane, ovvero la popolazione di una città di media grandezza ogni mese, il che può trasformare radicalmente la società tedesca. Non è una fantasia, ma semplicemente la realtà. Molti critici, anche di sinistra, stanno iniziando a far sentire la propria voce in Germania. Per Sabatina è inammissibile che i giovani violenti che attaccano i cristiani, gli yazidi o i musulmani democratici possano restare in Germania: “Devono andarsene”. È impensabile concedere loro il diritto d’asilo. A suo avviso, è un grave errore e un’illusione troppo bella presupporre che tutti i rifugiati condividano i valori democratici. Sono nati in Paesi come la Siria, l’Afghanistan o il Pakistan che lei conosce bene, “con l’idea che le donne non hanno gli stessi diritti né la stessa dignità degli uomini, e che i non musulmani non sono completamente esseri umani”. Protegerse de los predicadores radicales. Sabatina James critica anche il fatto che la Germania non metta limiti ai predicatori più radicali. “Li lasciamo fare, e ci sorprende che i giovani li seguano”. Conosce persone pentite del movimento salafita, e sa che si tratta di individui in cerca di Dio. Secondo la ragazza, è anche una prova della triste situazione delle chiese in Germania: al giorno d’oggi nelle strade tedesche è diventato più comune trovare un salafita che distribuisce il Corano che un cristiano “che spiega il discorso della montagna e ripete le parole forti di Cristo: Amate i vostri nemici, benedite chi vi maledice, fate del bene a chi vi maltratta e pregate per chi vi calunnia e vi perseguita”.
Per salvaguardare i diritti umani, soprattutto quelli delle donne, e i valori del discorso della montagna, la Germania non può accettare chiunque: la garanzia della natura democratica di questo Paese si ridurrà probabilmente al minimo se la Germania non cambierà direzione.
==============
El asesino de Planned Parenthood no es lo que te cuentan.  Afición al sexo sadomasoquista, un historial de drogas, malos tratos a su exmujer, antecedentes policiales y una fama de perturbado entre sus vecinos emergen en el perfil de Robert Lewis Dear, de 57, que el pasado viernes disparó en un centro abortista de la cadena Planned Parenthood en Colorado Spring, matando a tres personas –un agente de policía y dos civiles–. Se desmorona la ficha, inmediatamente propagada por la izquierda, de un terrorista fanático inspirado por la retórica los grupos provida. [Life Site News, The Washington Post, The Hufftington Post, en inglés]

Israel suspende el diálogo de paz con la UE. Es la respuesta del Gobierno de Tel Aviv a la iniciativa de Bruselas de imponer un etiquetado especial para los productos israelíes producidos en los terrenos en disputa con Palestina. [Financial Times, en inglés, de pago]

Exposición sacrílega en Pamplona. Las Formas consagradas siguen tiradas en el suelo de la sala de arte municipal de Pamplona, y muchos lectores siguen indignados con el patrocinio del Ayuntamiento a esta hiriente agresión contra los sentimientos religiosos. Marta Espinoza lamenta que “no hay que ir al Medio Oriente para encontrarse con personas que atacan y se burlan de nuestra fe”, y recuerda la Pasión de Jesús en el Evangelio: “¿Cuántas veces Cristo fue abofeteado y torturado por sus detractores?” Luis López dice que, si tuviera ocasión de hablar con Abel Azcona, el autor del montaje sacrílego, lo invitaría a un ejercicio para que comprobara el dolor que ha causado gratuitamente a muchas personas: “Le propondría hacer algo parecido con imágenes de las personas que más ama, y después, que él saque las conclusiones, si es capaz”.
========================
il regime assassino e nazista SHARIA saudita reprime il terrorismo interno, ma finanzia il SUO terrorismo esterno CONTRO TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO! LA ARABIA SAUDITA DEVE ESSERE DISTRUTTA! QUESTO è STATO DIMOSTRATO! ] [ Si tratta quindi della stessa Arabia Saudita, che con il Qatar, è sempre più denunciata da esperti e anche dai media internazionali come la grande sostenitrice e finanziatrice dell'Isis (Daesh). Sembra che l'Arabia Saudita usi gli standard del FATF per difendersi in casa sua e però li violi  totalmente nelle sue attività estere e internazionali.
A questo punto è chiaro che gli interventi dell'aviazione russa contro le centrali terroristiche in Siria e le denunce di Putin per le troppe complicità internazionali dietro alle operazioni militari e finanziarie dell'Isis (Daesh) hanno scoperto un vaso di Pandora fatto di complicità e di calcolate impotenze. Naturalmente tali denunce hanno molto irritato certi giocatori d'azzardo della geopolitica. In verità Putin ha detto cose che già si sapevano da tantissimo tempo in Occidente e in particolare negli USA. Per esempio, la Commissione per i Servizi Finanziari del Congresso americano il 13 novembre 2014 aveva organizzato un'audizione dedicata proprio al "Terrorist Financing and the Islamic State" (vedi http://financialservices.house.gov/uploadedfiles/113-99.pdf), dove David Cohen, sottosegretario al Tesoro per il terrorismo e per l'intelligence finanziario, e altri esperti sono stati tempestati di domande da numerosi parlamentari di maggioranza e di opposizione.
Era emerso con chiarezza e ricchezza di dati che, mentre poteva contare dopo l'attentato dell'11 Settembre su circa mezzo milione di dollari di sostegni al giorno, l'Isis (Daesh) aveva introiti di 1-2 milioni di dollari al giorno attraverso la vendita di petrolio, i riscatti degli ostaggi e i sostegni da parte delle cosiddette "organizzazioni caritatevoli" soprattutto dei Paesi del Golfo, a cominciare dal Qatar e dall'Arabia Saudita. Si dice anche che si è "fatto uso del sistema finanziario globale per finanziare il terrorismo". Nell' audizione della succitata Commissione  alcuni parlamentari hanno denunciato che le banche non fanno abbastanza contro simili operazioni finanziarie e il ministero di Giustizia americano e le agenzie preposte  non sembrano troppo interessati a imporre dei controlli severi. Il deputato Brad Sherman della California ha sottolineato che il Qatar, anche a livello governativo, "è una delle maggiori fonti di finanziamento". Per quanto riguarda il petrolio in mano all'Isis (Daesh), la Commissione sapeva che 30.000 barili al giorno, trasportati da almeno 250 autobotti, transitavano attraverso "i confini porosi" della Turchia e del Nord Iraq per essere venduti a compiacenti acquirenti, consapevoli di sostenere le operazioni terroristiche. Perché non si è fatto come nella seconda guerra mondiale quando si bombardavano i bersagli strategici? Perché nei territori dell'Isis (Daesh) la rete elettrica era intatta e l'elettricità veniva fornita impunemente dall'Iraq? Perché la cosiddetta "Threat Finance Cell", la rete di operatori e informatori dell'intelligence americano che aveva operato in Afghanistan ed in Iraq, era stata smantellata? Queste e molte altre simili domande sono state poste dai congressisti bipartisan. Il governo di Washington è stato anche accusato di sminuire la gravità dello scontro in quanto continuava a parlare di "degrade", di indebolire, invece di "defeat", di sconfiggere le operazioni finanziarie del terrorismo. Nell'audizione è stata anche analizzata in dettaglio la cosiddetta "hawala", cioè la rete informale di operatori privati addetti al trasferimento di denaro, molto attiva nei Paesi islamici a cominciare da quelli del Golfo. Ne emerge che si sapeva molto del loro funzionamento ma non si è fatto niente per contrastarli.
Perciò sorge doverosa la domanda: perché si è fatto troppo poco? Perché si è aspettato l'intervento russo per scuotere l'apatia occidentale?  http://it.sputniknews.com/opinioni/20151201/1643010/terrorismo-finanziamenti-daesh.html#ixzz3t4ut0Zz5
===========================
OK ANCHE NOI FAREMO de-escalation: TRA ALCUNI ANNI FA! [ NATO ha rafforzato la difesa aerea della Turchia alcuni anni fa, ora serve de-escalation: http://it.sputniknews.com/opinioni/20151201/1643010/terrorismo-finanziamenti-daesh.html#ixzz3t4w34SxA LE mie arguzie espressive? piacciono molto! in Siria aumenteremo a dismisura tutte le basi militari terrestri e gli insediamenti missilistici! Dato che la Russia sul Territorio può rassicurare Israele circa il controllo delle sue basi militari!
=====================
io ho preso la mia decisione, ogni aereo che decolla dal suolo Turco ed entra in Siria deve essere abbattuto! QUINDI POTRETE DECOLLARE DA DOVE VOLETE: ISRAELE, IRAN, GIORDANIA ECC..! I TURCHI SONO DEI CRIMINALI DI CUI NON CI POSSIAMO PIù FIDARE! Germania dice no a scambio informazioni con Russia su voli Aviazione tedesca in Siria. lla Russia non verranno trasmessi i piani delle rotte e i dati delle missioni aeree dell'Aviazione tedesca in Siria, ha dichiarato il ministro della Difesa della Germania Ursula von der Leyen. "Voglio chiarire ancora una volta: le immagini e i dati delle nostre missioni saranno disponibili esclusivamente ai membri della nostra coalizione (guidata dagli Stati Uniti), di cui ho parlato. Non verranno forniti alla Russia", — ha evidenziato il ministro in diretta al canale tv N24, segnala "RIA Novosti". "Con la Russia si parlerà solo di cosa e dove si vola, per evitare collisioni," — ha aggiunto. In precedenza il governo tedesco aveva dato il via libera alla partecipazione delle forze armate nazionali all'operazione antiterrorismo contro i combattenti del "Daesh": http://it.sputniknews.com/mondo/20151201/1642791/Cooperazione-Daesh-Terrorismo-Aviazione.html#ixzz3t520dsDS
==========
SE Assad consegnasse missili ad hezbollah? I russi ne diventerebbero responsabili! FINE DEL DISCORSO! PER I CACCIA DI ISRAELE? mi fanno più paura i patriot che USA hanno messo in Giordania, che non tutti i missili a testata nucleare che io ho ordinato a Putin di impiantare in Siria! Con le basi militari russe in Siria? la LEGA ARABA non potrebbe più distruggere Israele, con il doppio vantaggio che ISRAELE si riterrebbe neutrale in caso di conflitto mondiale!
e come la NATO potrebbe rimproverare alla Russia di riempire di basi militari Iraq e Siria, se, proprio loro come spergiuri hanno annesso alla NATO tutta la Europa dell'EST? QUESTO LO SANNO TUTTI: i Russi hanno dimostrato di essere uomini di onore lealtà e dignità di cui tutti si possono fidare, mentre della NATO e USA, tutti possono raccontare del contrario, ogni delitto ed ogni violazione del diritto internazionale! e questa è l'unica soluzione per i profughi che potranno ritornare tutti a casa!


La regina Gezabele II, rompe il silenzio, SI è VERO SEMBRA UNA CROCE, MA, INVECE è LA SVASTICA JABULLON!
male molto male: Mogherini, con le mani sporche di sangue, in violazione delle convenzioni internazionali, che, proibiscono, la repressione dell'esercito nazista, contro il proprio popolo! in volazione dei principi elettivi democratici! Mogherini hitler merkel un mucchio di menzogne e crimini, come può dire a: Putin rispetti impegni Minsk, "Pressante richiesta, ritiri i militari dall'Est" QUESTO LEI NON LO PUò DIRE! SMETTA PIUTTOSTO, DI FARE IL GENOCIDIO FASCISTA DI UN POPOLO SOVRANO, piuttosto!
Doni Roberto · Top Commentator · Treviri
Mogerini prima di dice cretinate e mensogne! Dovresti sapere che, i satelliti possono provare 100%, la presenza di eserciti e dei colpevoli di abbatimenti aerei Malesiani e di distruzioni di: pseudo colonne di carri armati Russi in territorio Ucraino ! Ma fino ad Ora zero prove e tante mensogne! L'OSCE ha mille volte confermato che, non c'é stato nessun attraversamento di truppe Russe in territorio Ucraino! Piuttosto, Faresti meglio a dire al tuo Amato Porcoscenko che, non si vanno a chiedere armi in giro mentre, si sta trattando, una tregua per arrivare alla pace! oltretutto, dopo che kiev ha offerto 3 Anni d'indipendenza, Amnistia e autonomia ai separatisti del Donbass.
questi fascisti di Kiev Merkel Mogherini, hanno fatto troppe provocazioni, anche, CONTRO LA CRIMEA, e devono capire, che, la sovranità dei popoli deve essere rispettata! SONO LORO CHE HANNO GIà ALZATO TRINCEE, con artiglieria e batterie missilistiche, CONTRO, LA CRIMEA, QUESTE TRUPPE rurrse, SONO UN ATTO DOVUTO, in Crimea, DI PREVENZIONE, AD UN EVENTUALE ATTACCO, CONTRO LA CRIMEA, ATTACO CHE, IN MODO CRIMINALE è STATO ANNUNCIATO, più, e PIù VOLTE, E CHE HA LASCIATo INDIFFERENTI tutte le FALSE DEMOCRAZIE MASSONIChE BILDENBERG, SENZA SOVRANITà MONETARIA! è normale, fare i culattoni gender, per loro, nei confronti dei satanisti americani! PERCHé NON SEGUONO L'ESEMPIO DEGLI ISRAELIANI, CHE HANNO MESSO ALLA PORTA, GLI AMERICANI IN DIVERSE CIRCOSTANZE?
Tutte le nazioni sono state costrette, dall'atteggiamento predatorio imperialistico capitalistico, Spa società per azioni, multinazionali, ecc.. dei farisei anglo-americani: sistema massonico: ecc.. a reagire in qualche modo! ed a suonare la stessa musica geopoliTIca perversa: degli americani usurocratici e satanisti, per difendere i propri interessi, e la proprio sovranità monetaria! MA, SE NOI NON USCIAMO DA QUESTO SCHEMA GEOPOLITICO, PER IMPORRE DELLE REGOLE: DI UGUAGLIANZA E FRATELLANZA E SOLIDARIETà, TRA I POPOLI? POI, INGIUSTIZIE E GUERRE NON FINIRANNO MAI! ECCO PERCHé, IO SONO UNIUS REI: LA FRATELLANZA UNIVERSALE: CHE, POI, è UN PROGETTO POLITICO MOLTO PRECISO E SEMPLICE: CIOè, UNA MONARCHIA SU TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO! https://www.youtube.com/user/kingdomofJHWH/discussion
Ucraina è uno Stato MULTINAZIONALE]  [se, Putin voleva la guerra? allora, lui la avrebbe già fatta! il diritto internazionale, gli da il diritto di invadere la criminale Europa! PERCHé, SANNO TUTTI CHE LA UCRAINA NON è UNO STATO NAZIONALE, MA, CHE è UNO STATO MULTINAZIONALE, TENUTO INSIEME IN MODO ARTIFICIALE, GIURIDICO.. qui, non solo, 1. massoni europeisti fascisti minacciano, continuamente, un genocidio di persone pacifiche, e sovrane i russofoni, ma, si attenta continuamente alla pace, con una anacronistica militarizzazione, fatta contro un vero fratello, che, ha tutto in comune con noi, 2. poi, non si vede la minaccia della LEGA ARABA, che, tutte queste deviazioni, hanno motivo di essere soltanto, in menti criminali e malate, che, sono i culattoni comunisti Bildenberg occidentali, soltanto, perché Rothschild ha detto: "per  il 2015, io voglio la terza guerra mondiale, per uccidere Israele, altrimenti, i titoli bancari non possono più essere messi all'incasso!"
Elliott Migotti--  COME FAI, tu A DIRE, QUELLO CHE DIO DICE, Oppure, quello che Dio DESIDERA, SE, TU NON LO HAI CONOSCIUTO PERSONALMENTE? Ecco perché Maometto è un falso profeta, perché nessuna rivelazione potrebbe essera data agli uomini attraverso spiriti! ma, Come può essere bestemmiato un Dio JHWH perfetto, che, ha fatto il paradiso terrestre per noi, e noi con i peccati abbiamo trasformato questo pianeta nell'anticamera dell'inferno? Come qualcuno può girare le sue spalle, al dono supremo dell'amore che è la Croce di Gesù, senza essere un anticristo di disgraziato? Anche se, Gesù non fosse un vero Dio, lui rimarrebbe sempre e comunque, l'uomo più grande, della storia del genere umano! http://corrieredelcorsaro.altervista.org/veneto-ragazzo-finisce-discorso-bestemmiare-viene-linciato-dalla-folla/?fb_comment_id=fbc_738392106252598_739385566153252_739385566153252#f3c230970ecb52e
================
I quattro peccati che gridano vendetta al cospetto di Dio: [ chiunque uccide qualcuno nel mondo, viola la giurisdizione di Unius REi ] 1° Omicidio volontario; 2° peccato impuro contro natura; 3° oppressione dei poveri; 4° frode nella mercede agli operai. ] Nell'antico testamento Dio prescrive: "Se uno ha rapporti con un uomo come con una donna, tutti e due hanno commesso un abominio; dovranno essere messi a morte; il loro sangue ricadrà su di loro" (Lv 20,13). E la vicenda di Sodoma e Gomorra (Gen. 18,16 seg.) è conosciuta da tutto il mondo "…Condannò alla distruzione le città di Sodoma e Gomorra, riducendole in cenere, ponendo un esempio a quanti sarebbero vissuti empiamente. Liberò invece il giusto Lot, angustiato dal comportamento immorale di quegli scellerati. Quel giusto infatti, per ciò che vedeva e udiva mentre abitava in mezzo a loro, si tormentava ogni giorno nella sua anima giusta per tali ignominie…" (2 Pt. 2,6 seg.) - "…Così Sodoma e Gomorra e le città vicine, che si sono abbandonate all'impudicizia allo stesso modo e sono andate dietro a vizi contro natura, stanno come esempio subendo le pene di un fuoco eterno…" (Gd. 7)
Nel Nuovo Testamento lo Spirito Santo è altrettanto chiaro: "...Per questo Dio li ha abbandonati a passioni infami; le loro donne hanno cambiato i rapporti naturali in rapporti contro natura. Egualmente anche gli uomini, lasciando il rapporto naturale con la donna, si sono accesi di passione gli uni per gli altri, commettendo atti ignominiosi uomini con uomini, ricevendo così in se stessi la punizione che si addiceva al loro traviamento.....E pur conoscendo il giudizio di Dio, che cioè gli autori di tali cose meritano la morte, non solo continuano a farle, ma anche approvano chi le fa." (Rm 1, 26/32) - "...Non illudetevi: né immorali, né idolatri, né adulteri, né effeminati, né sodomiti, né ladri, né avari, né ubriaconi, né maldicenti, né rapaci erediteranno il regno di Dio" (1 Cor. 6,9/10) - "…La legge non è fatta per il giusto, ma per i non giusti e riottosi, per gli empi e di peccatori, per gli scellerati e i profani, per i parricidi e matricidi e omicidi, per i fornicatori, per i sodomiti[1][1], per i ladri d'uomini, i bugiardi, gli spergiuri…"(1 Tm. 1,9).
La condanna dei Padri e dei Dottori della Chiesa:
"I delitti che vanno contro natura, ad esempio quelli compiuti dai sodomiti, devono essere condannati e puniti ovunque e sempre. Quand'anche tutti gli uomini li commettessero, verrebbero tutti coinvolti nella stessa condanna divina: Dio infatti non ha creato gli uomini perché commettessero un tale abuso di se stessi. Quando, mossi da una perversa passione, si profana la natura stessa che Dio ha creato, è la stessa unione che deve esistere fra Dio e noi a venir violata" (Sant'Agostino, Confessioni, c.III, p.8)
"Che lo zolfo evochi i fetori della carne, lo conferma la storia stessa della Sacra Scrittura, quando parla della pioggia di fuoco e zolfo versata su Sodoma dal Signore. Egli aveva deciso di punire in essa i crimini della carne, e il tipo stesso del suo castigo metteva in risalto l'onta di quel crimine. Perché lo zolfo emana fetore, il fuoco arde. Era quindi giusto che i Sodomiti, ardendo di desideri perversi originati dal fetore della carne, perissero ad un tempo per mezzo del fuoco e dello zolfo, affinchè dal giusto castigo si rendessero conto del male compiuto sotto la spinta di un desiderio perverso" (San Gregorio Magno, Commento morale a Giobbe, XIV, 23, vol. II, pag. 371)
"Questo vizio non va affatto considerato come un vizio ordinario, perché supera per gravità tutti gli altri vizi. Esso infatti, uccide il corpo, rovina l'anima, contamina la carne, estingue la luce dell'intelletto, caccia lo Spirito Santo dal tempio dell'anima" (San Pier Damiani - dottore della chiesa e grande riformatore dell'Ordine Benedettino - Liber Gomorrhanus, in Patrologia latina, vol. 145, coll. 159-190)
"Nei peccati contro natura in cui viene violato l'ordine naturale, viene offeso Dio stesso in qualità di ordinatore della natura" (S. Tommaso d'Aquino, Summa Teologica, II-II, q. 154, a. 12)
"…Commettendo il maledetto peccato contro natura, quali ciechi e stolti, essendo offuscato il lume del loro intelletto, non conoscono il fetore e la miseria in cui sono…" (S. Caterina da Siena, Dialogo della Divina Provvidenza, cap. 124)
"Più pena sente uno che sia vissuto con questo vizio de la sodomia che un altro, perocchè questo è maggior peccato che sia". (San Bernardino da Siena, Predica XXXIX in: Prediche volgari, p. 915)
"…Di questa turpitudine mai abbastanza esecrata sono schiavi coloro che non si vergognano di violare la legge divina e naturale". (San Pietro Canisio - dottore della Chiesa- Summa Doctrina Christianae, III a/b, p. 455)
La condanna dei papi:
"…L'esecrabile vizio libidinoso contro natura; colpe per le quali i popoli e le nazioni vengono flagellati da Dio, a giusta condanna, con sciagure, guerre, fame e pestilenze…" (San Pio V, Costituzione Cum Primum, del 1 aprile 1566, in Bullarium Romanum, t. IV, c. II, pp. 284-286)
"…Il peccato contro natura grida vendetta al cospetto di Dio.." (San Pio X - Catechismo, N. 966)
"Inseguendo l'esistenza di atti intrinsecamente cattivi, la Chiesa accoglie la dottrina della Sacra Scrittura. L'apostolo Paolo afferma in modo categorico: - Non illudetevi: né immorali, né idolatri, né adulteri, né effeminati, né sodomiti, né ladri, né ubriaconi, né maldicenti, né rapaci erediteranno il Regno di Dio, 1 Cor. 6,9-10" (Giovanni Paolo II, Veritatis Splendor, cap. 81)
Leggendo la Sacra Scrittura impariamo dall'unico Dio e giusto giudice che com'è vero che il Signore perdona qualunque peccato a chi, con sincero pentimento, gli chiede il perdono è altrettanto vero che giudicherà secondo la Sua Parola (e non secondo quella degli uomini, anche se appartenenti alle gerarchie della Chiesa!) quanti si ostinano nel peccato. A tale proposito riporto l'opinione della Dott.ssa Patrizia Stella (dottore in pedagogia del comportamento) come risulta da una sua lettera pubblicata sulla rivista Teologica, N. 20 - marzo/aprile 1999, indirizzata alle autorità religiose e civili ed alle riviste, alla cui lettura integrale rimando quanto interessati.
"….In secondo luogo significa negare alla persona la capacità di superare questo problema, in quanto è stato più volte confermato dagli studiosi che questo comportamento non è irreversibile né congenito, tranne casi rarissimi, ma frutto di cattive abitudini, o di esperienze negative, o di reazioni davanti all'aggressività di certi comportamenti femminili; situazioni comunque, dalle quali si può uscire. Prova ne sia che nel mondo animale esistono malformazioni congenite di vario genere, ma non si è mai verificato il caso di attrazioni ed unioni omosessuali tra bestie, ciò vuol dire che è una devianza che riguarda l'uomo non tanto nella sfera genetica, difficilmente modificabile, quanto piuttosto in quella educativa e psicologica, soggetta quindi all'influsso della volontà. Significa inoltre non aver capito il ruolo della chiesa e del cristiano, che non è solo quello di alleviare pietosamente le ferite lasciando "l'ammalato" nella sua cancrena, bensì è quello di avere "dell'ammalato" una stima ed una fiducia tali da saper usare anche il bisturi pur di farlo guarire. Compito della chiesa e del cristiano è quello di ricordare che c'è la grazia di Dio che aiuta a vivere i comandamenti, e che senza la sua grazia è difficile vivere non solo la castità, ma qualunque altra virtù, che la violazione costante dei Comandamenti di Dio comporta sempre il rischio di autodistruggersi nella vita terrena e di mettere in pericolo la salvezza eterna, e che infine, dà molta più gioia e gratificazione una vita casta anche se talvolta esige sacrificio e lotta, che una vita di disordine sessuale, qualunque esso sia, etero o omosessuale…."
  http://musicasacra.forumfree.net
Il Parlamento europeo chiede all'UE 322 bUSH bILDENBERG fmi nwo 666, lAvEY CULTO, di definire le condizioni di cancellazione delle sanzioni anti-russe.  Il Parlamento europeo prevede di rivolgersi agli Stati membri dell'UE con la richiesta di definire i criteri che nel caso della loro attuazione aiuteranno la Russia ad evitare nuove sanzioni e annullare quelle già applicate.
Tale richiesta è stata resa pubblica nel progetto di risoluzione del Parlamento Europeo sulla situazione in Ucraina e sulla cooperazione dell'UE con la Russia. Secondo i membri del Parlamento europeo, tra tali criteri dovrebbero essere inclusi il ritiro delle truppe russe dal territorio ucraino, la cessazione della fornitura di armi ai rappresentanti della milizia, il rispetto e l'installazione di monitoraggio internazionale del cessate il fuoco e la ripresa sotto il controllo dell'Ucraina di tutti i suoi territori.
Le perdite complessive dei Paesi occidentali dall'introduzione delle sanzioni anti russe e dalla risposta della Russia ammontano a 40 miliardi di euro.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_18/Il-Parlamento-europeo-chiede-allUE-di-definire-le-condizioni-di-cancellazione-delle-sanzioni-anti-russe-6534/
Nadezhda Tolokonnikova e Maria Alekhina sono state arrestate a Sochi per il sospetto di un crimine, ha comunicato Tolokonnikova nel suo Twitter.
L'art-group "Vojna" (Guerra) ha scritto su Twitter che "nella cattura di Tolokonnikova, Alekhina e altri a Sochi partecipano poliziotti, agenti della polizia investigativa, l'FSB e molti agenti del gruppo operativo".
Il fotografo Evgenij Feldman, trovatosi tra gli arrestati, nonostante la tessera di giornalista, precisa che Alekhina e Tolokonnikova sono arrestate per il sospetto di un furto. "Ora le stanno portando nella stazione di polizia, promettono di interrogarle e liberarle, sembra che abbiano rubato qualcosa nell'albergo", ha scritto Feldman.
=================================
se, volete fermare lo escremento ISIS Shariah? allora, voi dovete fermare l'escremento Islam shariah, e, colui che, è il depositario del sacro escremento shariah: Re dell'Arabia Saudita Abdullah.. SPARATEGLI IN BOCCA! ] [ Ira, contro Isis non bastano raid aerei: Ministro degli Esteri lamenta mancato invito Teheran a Parigi. "L'Isis non può essere sconfitto e sradicato solo con i raid aerei": ne è convinto il ministro degli Esteri iraniano Mohamed Javad Zarif, intervenuto ad un evento a Washington. Zarif ha definito lo Stato islamico "un fenomeno pericoloso", tornando a denunciare il fatto che Teheran non sia stata invitata alla conferenza sulla minaccia dell'Isis svoltasi a Parigi lunedì. https://www.youtube.com/user/kingdomofJHWH/discussion
30 milioni di dollari INUTILI, è STATO kIEV, SU ORDINE DELLA CIA! ] [ 30 milioni di dollari per avere informazioni sui responsabili dello schianto del Boeing. Il premio di 30 milioni di dollari è stato annunciato per informazioni riguardanti i responsabili per lo schianto del volo MH17 in Ucraina Orientale. Nove settimane dopo che una squadra di investigatori internazionali non ha fornito alcuna informazione su chi è responsabile del disastro del Boeing malese, un investigatore privato del bureau investigativo economico Wifka Josef Resch ha annunciato che un cliente, che ha voluto rimanere anonimo, ha stabilito una ricompensa. La notizia sulla ricerca di informazioni è stata pubblicata sul sito web Wifka in tedesco, inglese e russo. La somma del premio sarà la più grande nella storia: per ottenere informazioni sul luogo di dimora del terrorista Osama bin Laden il governo degli Stati Uniti stabilì solo 25 milioni di dollari.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_18/30-milioni-di-dollari-per-avere-informazioni-sui-responsabili-dello-schianto-del-Boeing-1620/
Il Ministero degli Esteri russo ritiene che la legge sullo status speciale di alcune zone nelle regioni di Donetsk e di Lugansk, adottata in Ucraina, crea la base per l'inizio del processo costituzionale e spera che questo documento sarà attuato pienamente. "Tutto questo crea una base per l'avvio di un processo costituzionale significativo in Ucraina, incluso l'avvio di un dialogo per promuovere la riconciliazione nazionale e la concordia nel Paese", si dice nel commento del Ministero degli Esteri russo pubblicato mercoledì. Per la prima volta nella storia della Finlandia è iniziato il primo processo senza precedenti contro quattro persone sospettate di finanziamento del terrorismo, di reclutamento dei combattenti per l'organizzazione terroristica al-Shabaab in Africa orientale e della preparazione di un attacco terroristico. Questo è accaduto nel periodo dal 2008 al 2011. Le indagini preliminari sono state avviate nel 2011 grazie alle attività della Polizia di sicurezza SUPO. Tutte le persone coinvolte nel processo negato le colpe loro addebitate. Textron Sistemi ha tenuto un test per mostrare la bomba di prospettiva planante correggibile G-CLAW presso il poligono dell'esercito degli Stati Uniti in Arizona. Secondo un comunicato stampa della società americana, la munizione è atterrata a quattro metri dal punto previsto e ha colpito con successo il bersaglio. La bomba può essere utilizzata da diversi tipi di aeromobili, compresi droni, aerei da attacco leggero Beechcraft T-6 Texan II e Textron AirLand Scorpion, così come gli aerei commerciali come il Cessna Caravan. I casi di sparatorie tra gruppi armati delle "Repubbliche Popolari" e li militari ucraini, anche con l'uso di armi pesanti, non rappresenta per l'OCSE una cessazione dell'armistizio, ha detto il rappresentante permanente della Russia presso l'OCSE Andrey Kelin. Il motivo di tali frequenti violazioni del cessate il fuoco, secondo il diplomatico, consiste nel protocollo di Minsk del 5 settembre che non prevede la separazione delle parti in conflitto e la creazione di una zona di sicurezza. Il sottomarino "Novorossijsk" del progetto "Varshavyanka" è stato incluso nella Flotta del Mar Nero della Russia. Il progetto dei sottomarini "Varshavyanka" ha un dislocamento di 3950 tonnellate, velocità di 20 nodi, profondità di immersione di 300 m, l'equipaggio di 52 persone. Tra gli armamenti ci sono 6 siluri di calibro 533 millimetri, mine e un complesso missilistico "Calibre". I sottomarini possono rilevare un bersaglio ad una distanza di 3-4 volte superiore a quello per cui possono essere rivelati da un nemico. Per la sua furtività "Varshavyanka" è stata chiamata dalla NATO "Buco nero".
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_18/Il-nuovo-sommergibile-Buco-nero-entra-nella-Flotta-del-Mar-Nero-4115/
kingdomofJHWH
PAROLE PROFETICHE: STOP AI NAZI FASCISTI ] Nefi Ivanov · Top Commentator La tregua è un falso clamoroso. USA e NATO hanno un unico interesse: quello di esasperare all'inverosimile la situazione, per provocare una reazione di Mosca, e poi colpire ulteriormente la Russia. In realtà la NATO sta armando quotidianamente i suoi burattini di Kiev, che presto ricominceranno a colpire i civili, come fanno da mesi (e non hanno mai smesso di fare). E i maggiordomi europei sostengono questa folle politica americana, contro gli interessi dei popoli europei. [ STOP GENOCIDIO DEL POPOLO RUSSOFONO DEMOCRATICAMENTE COSTITUITO E COSTITUZIONALMENTE ORGANIZZATO!
stop, alle bestemmie nel mondo! ] Luciano Birocco · Titolare Studio presso Studio Legale Birocco
I reati si dividono in due categorie: delitti e contravvenzioni. Se ora diventerà reato non lo so, ma è sempre stato una contravvenzione. Non è che prima fosse lecito: era già vietato. E talvolta le contravvenzioni sono punite con multe pesanti.
Ecco il testo vigente dell'art. 724 del codice penale:
c.p. art. 724. Bestemmia e manifestazioni oltraggiose verso i defunti.
Chiunque pubblicamente bestemmia, con invettive o parole oltraggiose, contro la divinità o i simboli o le persone venerati nella religione dello Stato (1), è punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da euro 51 a euro 309.
La stessa sanzione si applica a chi compie qualsiasi pubblica manifestazione oltraggiosa verso i defunti
Luciano Birocco · Titolare Studio presso Studio Legale Birocco
Per un refuso evidente ho scritto che non so se diventerà reato, ovviamente volevo dire che, essendo da sempre reato contravvenxionale, non so se diventerà delitto. http://corrieredelcorsaro.altervista.org/reintrodotto-il-reato-di-bestemmia-trasgressori-rischiano-6-anni-di-reclusione/?utm_campaign=UpCloo&utm_medium=inline-grey&utm_source=it-si52RVqar-corrieredelcorsaro.altervista.org
youtube -- satana tuo Babilonia Bush 322 LaVey: 666 FMI GMOS NWO, ti ha detto: "ogni difficoltà, deve essere fatta, per poter soffocare il sangue dei cristiani martiri innocenti!" [ Si è verificato un problema durante la connessione a YouTube. È possibile che il video non esista o sia riproducibile solo su YouTube. Prova ad accedere al sito Web: Persecuted Church, Chinese Christians Suffer ] Pubblicato il 05/set/2014
Persecuted Church, Chinese Christians Suffer http://RescueChristians.org /watch?feature=player_embedded&v=M81Z-vn5jB4 https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
IhateNewLayout CIA, io non so, se, sei tu, oppure, se, è un tuo alieno di merda, che, mi impedisce di fare copia incolla, http://rescuechristians.org/muslims-take-20000-christian-families-torment-torture-force-major-underground-islamic-slavery/ di un testo che dice: "gli USA stanno facendo poco o niente, per aiutare i martiri cristiani.. ecc... !" QUESTO è GIUSTO PERCHé, LORO, la Amministrazione Obama Gender, sistema massonico bildenberg usurocrazia: Baal Gufo, triangolo NWO, loro SONO I SACERDOTI DI SATANA, COME TU SEI! perché, vi devo tenere come parassiti, in questo mondo, se, voi non mi uccidete, al più presto, tutta la LEGA ARABA?
kingdomofJHWH
Muslims Take 20,000 Christian Families, Torment And Torture Them, And Force All Of Them Into Major Underground Islamic Slavery July 11, 2014/0 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies. Muslims in Pakistan have taken 20,000 Christian families, and have forced all of them into a major, and quite underground, life of Islamic slavery. The Muslims have put them to work making bricks in brick kiln, under horrid conditions completely void of the comforts of modern convenience. Christian slaves "sometimes have to go for days without food", they cannot attend church services, and they cannot live in freedom. They are forever living in bondage, perpetually yoked under the Muslim slave master, continuously tormented, tortured, and forced under the fetters of sadistic devils. One Christian family, Anwar Bashir, his wife, and their four children, were amongst those forced into slavery in Pakistan. They tried to escape, but were caught by their slaveowner, Haji Nawaz, who punished them by cruelly beating them and then sold them to a Muslim man named Tanveer, who forced them to labor in a brick kiln in the most grueling of toils. Anwar Bashir recounted the experience:
We tried to escape from our working place twice, but were unluckily caught. The in charge of the kiln beat and punished us. He didn't allow us to attend the church. Haji Nawaz sold his kiln to Tanveer along with his laborers including me and my wife in 2011. Tanveer took us to Kasur. During our work, my sister died. Tanveer didn't allow us to attend her funeral and abused us very much. We worked there like slaves. Rescue Christians managed to take photographs of kiln where slavery of Christians is taking place: A brick kiln in Pakistan, where Muslims keep slaves
Christian slaves in brick kiln, Christians have been made into slaves by Muslims, just as the children of Israel were made slaves by the pagan Egyptians: Therefore they did set over them taskmasters to afflict them with their burdens. And they built for Pharaoh treasure cities, Pithom and Raamses. But the more they afflicted them, the more they multiplied and grew. And they were grieved because of the children of Israel. And the Egyptians made the children of Israel to serve with rigour: And they made their lives bitter with hard bondage, in morter, and in brick, and in all manner of service in the field: all their service, wherein they made them serve, was with rigour. (Exodus 1:11-14)
Who then is the Moses of the enslaved Christians, commissioned by God bring them into liberty? Rescue Christians is now working on Operation Freedom From Slavery, and we have already rescued two families from slavery.
CLICK HERE TO MAKE A DONATION THAT WILL SAVE MORE CHRISTIAN FAMILIES IN PAKISTAN FROM SLAVERY
Just a number of weeks ago, Rescue Christians was very successful in bringing Anwar Bashir, his wife, Rehana Bibi, and their four children out of this horrific bondage. The mission was dangerous and clandestine. Our team told Anwar and his family to meet them on a certain road near the kiln where one of our contacts would pick them up in a car and drive to freedom. Anwar recounted the risky moment in which he and his wife were finally rescued:
Two weeks before the Rescue Christians team met us, we told them our woeful story and requested them to help us and bring us out from slavery. They promised us positively, and contacted us on June 29th and promised to solve our problem and told us to come on the main Kasur road, and we will pick us up from there. We left the kiln early in the morning to reach the main Kasur road, where some boys were playing cricket (as Muslim Ramadan started). We became scared of them and returned. We telephoned Shazad, a member of Rescue Christians, that some boys were playing cricket on the main road and that it could compromise our plan, and to please don't come. Shahzad again contacted us on the telephone to leave the kiln at the time of the fasting break of the Muslims. At the time of the fasting break I, along with my family, came to the main road from where Shahzad rescued us and took us to a safe place.
Here is a video interview our team conducted of Anwar and his family recounting their experience in slavery, and how they were rescued by Rescue Christians: Our Pakistani contact wrote an entire report describing the mission and the current situation of the enslavement of Christians in Pakistan:
Recent Rescue Christians has started its new campaign "Freedom from Slavery". Christians in the Islamic world are mostly poor and vulnerable. And these vulnerable Christians are usually trapped by kilns, farms and factory owners who give loans to the needy communities for occasions such as sickness, births and deaths. And when they are unable to pay the interest or loan they are forced or bound to work at their work places.
Pakistan is where 20,000 families are living in slavery, and major numbers of families are forced to work at the Kilns in Punjab Pakistan. Rescue Christians has started helping and rescuing such families. And recent we have rescued two families from the kilns. One of them is Anwar Bashir and his family , here is there story.
Anwar Bashir Masih and his wife Rehana Bibi along with four children SAVED by RESCUE CHRISTIANS.
Anwar Bashir was working in the Kiln as slave at Kasur-Punjab Pakistan from last several years, He was the resident of Mana wala Sailkot. Anwar Bashir, started working in the Kiln, In 2004. His father was caught up with tuberculosis and he was in desperate need of money for the treatment of his father. His friend took him to Haji Nawaz, a landlord and owner of Kiln, who gave him 75,000 rupees (Rs) on interests plus offered him a job at his Kiln.
Anwar started work at the Kiln on 200 Rs a day, after a month when he went to the Incharge of the Kiln for salary the incharge asked him for the interest money for the Loan which is 7500, however his salary 6,000!
Anwar went to Haji Nawaz and told him the whole story; Anwar was expecting that Haji will listen to his prayer. But Haji said the same in an abusive language, and threw him out of the house. He again went to the incharge and requested him some money for the bread and butter of his family, they give him 2000 more which they added in his previous loan.
This was the trick of incharge and Kiln owner to make him as their slave and they become successful. This is a painted formula of Kiln and farm owners to make poor vulnerable people as their slaves.
People like Anwar were forced to work without pay, under threat of violence and they are unable to walk away and live a life without the permission of their masters. This is the real face of slavery, Sometimes the master pays a few grains of wheat and rice to keep the slaves alive, or uses a bogus payment that the slave holder reclaims at the end of the month. But the end result is what slavery is today and has always been —- one person controlling another and then forcing them to work. This is real slavery. People held against their will, forced to work and paid nothing!!! There are 20,000 Pakistani Christian families living as slaves in Kilns in different parts of Pakistan.
When Anwar was unable to pay the loan his wife was forced to work on the kiln. However their loan was increasing every month as they were unable to pay the interest of the money. Till 2011 until Haji Nawaz sold his Kiln both Husband and wife worked there and the loan reached up to 250,000. Twice they managed to escaped but were caught and tortured and even his wife was tortured in public. Haji Nawaz sold his kiln and labor to another Kiln owner who shifted the Anwar family to Kasur city . Anwar and his family were never allowed to attend church. Even he was not allowed to attend the funeral of his real sister. Two week ago the Rescue Christians team met with Anwar and he request us to help him to get out of the Hell and slavery. Our team promised him that we will come back for them with a plan. On the 29th of June our team informed them to get ready and we will pick you from the main Kasur Road walking distance to the Kiln where he work and live. Before sunrise Anwar called our team and told them that due to there being dozens of boys playing cricket that there is no chance of our escape. Our team gave him new instruction that right at the time of Muslim fast break we will pick you up. That was the time when everyone leaves the kiln and goes to mosque. Right at Fast break time Anwar and his family reached the road and within no time our team picked them and moves the Vehicle to the Highway to transfer them to distance city in Pakistan. We have already rescued two Christian families out of slavery. We have thousands more to rescue. Will you help us. CLICK HERE TO MAKE A DONATION THAT WILL SAVE CHRISTIAN FAMILIES IN PAKISTAN FROM SLAVERY
kingdomofJHWH
Why physically helping your brethren is key to Salvation in End Days
Christians who do not support Israel and ignore the plight of their brethren who are being murdered and persecuted may not enter the Kingdom. Read the verses Matthew 25 : 31-46. They refer to End Times (these times), note verse 45 and 46 for those that do not heed as well as those that do heed the call:
Mathew 25:45-46:
He (Jesus) will reply, 'Truly I tell you, whatever you did not do for one of the least of these, you did not do for me.'
"Then they will go away to eternal punishment, but the righteous to eternal life." CBN Interviews Rescue Christians Executive Director
Persecuted Christian Children Cry For Their Mom And Dad
Fox News Features the Work of RescueChristians.org
Expanding Our Work to Syria, Iraq, Turkey and Jordan
kingdomofJHWH
What does Christian persecution look like in Colombia? February 21, 2012/0 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies. Religious persecution in Colombia takes many forms – pastors threatened, disappeared or murdered, religious activity forbidden, churches forced to close and Christian communities forced out of their area. Despite a government-supported demobilisation of paramilitary organisations, new groups have emerged, meaning that in parts of Colombia paramilitary or guerrilla groups are the only real authority. Christians living in areas under the control of armed groups often face the worst persecution. Christians are targets because the illegal armed groups aim to exercise total control over communities and the Christians' beliefs often directly contradict those of the armed groups. What does Christian persecution look like in Colombia? Pastors have been forced to stop preaching, banished from the community, harassed, disappeared and even murdered. Young Christians who have refused to join armed groups have been martyred for their stand. Armed groups taking over a village or town often close the church and forbid Christians from meeting.
Christians in indigenous communities have been forced to take part in traditional religious ceremonies and punished (even to the point of being banished) if they refuse.
Religious freedom in Colombia: Five top facts:
1. 25-30 Colombian pastors are murdered by armed groups
every year.
2. More than 300 protestant pastors have been murdered since
2000.
3. More than 200 churches are currently closed in areas
controlled by armed groups.
4. Entire Christian communities have been targeted by armed
groups, forced to leave and end up living in internal refugee
camps.
5. 60% of the murders of human rights workers throughout the
world took place in Colombia – this includes many
Christians who are speaking up for justice.
Religious freedom violations take many forms in Colombia. In many areas of Colombia guerrillas and paramilitary groups have specifically targeted pastors, martyred pastors and displaced thousands over the past few years. The armed groups blame the pastors for causing a serious decline in their membership – most who convert to Christianity then refuse to join their ranks, and even worse in the eyes of the armed groups, when guerrillas or members of the paramilitary groups come to Christ they often lay down their weapons and refuse to fight.
Christians who live in areas controlled by the armed groups have often faced the most intense persecution. Many report that when armed groups take over a village or town they close the church and forbid Christians from meeting.
In addition, some armed groups have forced the pastors to stop preaching or have even banished them from the community, accusing them of being agents of the "capitalist system".Many pastors have refused and have paid not only with their lives but also those of their families as well. In addition, the armed groups have at times forced Christians to leave their towns, adding to the number of internally displaced person inside the country – which may be between three million and four million people. All the armed groups also forcibly conscript youths. Many young Christians who have refused to join and fight have been martyred for their stand.
A "Law of Autonomy" was designed to empower indigenous communities, however, aspects of the legislation have had negative consequences for Christians. Under the law, traditional religious leaders have the authority to force all members of the community to participate in traditional religious ceremonies and punish those who refused. Punishment can include corporal punishment and in the worst cases, banishment from the indigenous group's lands. This is clearly in violation of international standards on human rights in relation to the individual's right to choose a religion of one's choice. There have already been reports of forcible church closures and threats of banishment. If the law is not modified it could have devastating implications for the tens of thousands of indigenous Colombians who have chosen to follow the Christian faith. (Source: CSW)Tags: Afghanistan, africa, Algeria, Azerbaijan, Bahrain, Bangladesh, Belarus, Bhutan, Brunei, BURMA, Chechnya, China, christen, christenverfolgung, Christian Persecution, Colombia, Colombian, Comoros, Cuba, Djibouti, egypt, eritrea, Ethiopia, India, indonesia, iran, iraq, islam, Jordan, Kazakhstan, killed, Kuwait, Kyrgyzstan, Laos, Libya, Malaysia, Maldives, Mauritania, morocco, north korea, Northern Nigeria, Oman, pakistan, Palestinian Territories, Qatar, Saudi Arabia, somalia, sudan, Syria, Tajikistan, terror, Tunisia, turkey, Turkmenistan, United Arab Emirates, uzbekistan, verfolgung, Vietnam, whipped, yemen
kingdomofJHWH
Benjamin Netanyahu - si, lo so. io ho lavorato 3 anni, per difendere la Siria, ed Assad oggi, lui sarebbe morto, se, io non fossi intervenuto! è vero! e https://www.facebook.com/Tg24Siria mi ha chiuso il sito in faccia.. che, ingratitudine! PAZIENZA AMICO MIO, JHWH CI HA INSEGNATO, CHE, BISOGNA FARE IL BENE, PER AMORE DI LUI, E NON PERCHé, GLI UOMINI POSSONO ESSERE DEGNI DEL NOSTRO BENE! infatti, il bene va amato, per se stesso! non so, se, Assad si è offeso di più, perché, io gli ho detto, che, io non gli restituivo più il Golan, oppure, perché, io ho detto, che, lui doveva rinunciare alla shariah! MA, QUESTA è LA VeRITà, SE QUALCUNO RINUNCIA ALLA SHARIAh? POI, lui NON PUò PIù PARTECIPARE AL COMPLOTTO PER UCCIDERE ISRAELE, HA detto king abd Allah saudi arabia, il re dei pedofili poligami, assassini maniaci seriali, nazi Onu Shariah, con tutti gli amici Bildenberg di 322 Bush e Obama Gender l'anticristo! MA, SE TU SEI DEBOLE DI CUORE? POI, VENGO IO A SPINGERE IL BOTTONE!
Siria, Distruzione degli Idoli: Estremisti Mettono a Rischio Il Patrimonio Siriano. di MrGeourg 14 febbraio 2014 antichità croci Distruzione Fondamentalisti ISIL islamici mosaici bizantini Patrimonio Siriano Raqqa Saccheggio statue greche storia cristiana tesori archeologici The Independent Turchia UNESCO. Fondamentalisti islamici in Siria hanno iniziato a distruggere i tesori archeologici come i mosaici bizantini e le statue greche e romane perché la loro rappresentazione della civiltà umana è in contrasto con le loro credenze religiose. Mosaico Bizantino
A metà gennaio lo Stato Islamico dell'Iraq e il Levante (ISIl), un movimento affiliato ad al-Qaeda che controlla gran parte del nord-est della Siria, ha fatto saltare in aria e distrutto un mosaico bizantino del VI secolo, vicino alla città di Raqqa sul Eufrate. Il direttore delle antichità nella provincia di Raqqa, che è fuggito a Damasco e non vuole pubblicare il proprio nome, ha detto al quotidiano The Independent: "E 'successo dai 12 ai 15 giorni fa. Un uomo d'affari turco era venuto a Raqqa per cercare di acquistare il mosaico. Questo ha posto l'attenzione sull'esistenza del mosaico, sono venuti e lo hanno fatto esplodere. Si è perso completamente ."
Il professor Maamoun Abdulkarim, direttore generale delle antichità e dei musei presso il Ministero della Cultura a Damasco, afferma che l'estrema iconoclastia islamica pone molte antichità a rischio. Un esperto dell'epoca romana e dei primi periodi cristiani in Siria, dice: "Sono sicuro che se la crisi continuerà in Siria avremo la distruzione di tutte le croci della storia cristiana, mosaici con figure mitologiche e migliaia di statue greche e romane ". "I danni ai musei sono meno importanti di quello che sarebbe stato altrimenti a causa di questa azione preventiva, che ovviamente lodiamo e consideriamo molto, molto importante", ha detto Francesco Bandarin, Vice Direttore Generale per la Cultura presso l'organizzazione delle nazione unite per l'Educazione, la scienza e la cultura.
Bandarin ha detto "La situazione in Siria non è solo dominata dal conflitto, ma anche dalla perdita di controllo del territorio da parte dei governi locali". L'instabilità è "letale" per il patrimonio culturale, aprendo la porta a scavi illegali in siti archeologici. La Siria possiede siti archeologici e monumenti antichi sopravviventi più di quasi altro paese del mondo. Questi partono dalla Moschea degli Omayyadi a Damasco con i suoi magnifici affreschi dell'VIII secolo al Bronzo di Ebla nella provincia di Idlib, nel nord-ovest della Siria, che fiorì nel III e II millennio AC, e dove sono stati scoperti 20.000 tavolette cuneiformi. Le perdite più devastanti e irreversibili per il ricco patrimonio della Siria delle antiche città e gli edifici sono il risultato di saccheggio. Molto di questo è la popolazione locale in cerca di tesori, e in molti casi hanno cancellato archivi archeologici mediante bulldozer.
Per alcuni siriani, spesso ben armati, in zone povere devastate dalla guerra, il saccheggio delle antichità è diventato un lavoro a tempo pieno.
Fonte independent.co.uk

Benjamin Netanyahu - questi ottomani islamici tutti della LEGA ARABA? preferiscono morire, piuttosto che rinunciare alla Shariah, ed io dico, che: "è arrivato il momento di accontentarli!"
kingdomofJHWH
Siria. I ribelli sostenuti da Obama firmano un accordo con i terroristi dell'ISIS [[ che figura di merda! ]] 15 settembre 2014. -- Medio Oriente. http://spondasud.it/2014/09/siria-i-ribelli-sostenuti-da-obama-firmano-un-accordo-con-i-terroristi-dellisis-4759
(Redazione Spondasud) – I ribelli del Fronte Siriano della Rivoluzione, sostenuti dagli Stati Uniti che li considera moderati, hanno firmato il cessate il fuoco con i combattenti dello Stati Islamico nel governatorato di Damasco. Secondo l'accordo, i due gruppi armati non si combatteranno nella città di Hajar Al-Aswad, un sobborgo densamente popolato appena a sud di Damasco. L'accordo fa riferimento al loro interesse reciproco a "usurpare il Governo Nusayri" (Nusayri è un termine dispregiativa usato per insultare i musulmani alawiti) a Damasco.
Altri gruppi ribelli coinvolti nel cessate il fuoco con l'ISIS sono Liwaa " Ahrar Turkman Al-Golan, Liwaa 'Hittin, e Liwaa' Al-'Ummah Al-Waheeda. Questi gruppi operano principalmente nelle zone di Damasco, Al-Quneitra e Dara'a. Recentemente, i militanti dello Stato Islamico sono apparsi anche nel campo profughi palestinese di Yarmouk, a due passi dalla capitale, e nel villaggio di Babeela a sud di Damasco. Come sottolinea il giornale Almasdar News, la maggior parte dei gruppi ribelli nella zona di Damasco hanno accuratamente evitato il confronto con lo Stato Islamico, mentre il solo gruppo ribelle Jaysh al-Islam ha combattuto i jihadisti nella Ghouta orientale.
L'accordo, evidenzia il giornale arabo, è stato firmato due giorni dopo le dichiarazioni del presidente americano Barack Obama sulla presenza dei jihadisti dello Stato Islamico nella regione. Si ritiene, infatti, che i miliziani dell'IS siano entrati in Siria attraverso il confine libanese, dove hanno una presenza significativa nel distretti di Arsal, dove da mesi infuriano i combattimenti con l'esercito libanese.
kingdomofJHWH
I MOSTRI CANNIBALI TAGLIATESTE SONO TRA NOI. In Germania, Renania del Nord-Westfalia, Wuppertal, la "Polizia della sharia". Il volto del loro leader, sulla foto di gruppo, è sorridente, ma davvero non ve n'é motivo: un gruppo di islamici salafiti ha allestito una sedicente "Polizia della sharia" nella Renania del Nord-Westfalia, in Germania.
E proprio questa, "Shariah Police", è la scritta, che campeggia sui loro giubbetti arancioni "d'ordinanza". Partita da poco, già ha attivato veri e propri turni di ronda notturna per le strade di Wuppertal. Quali gli scopi di tale iniziativa? Ufficialmente quelli di rimproverare le donne musulmane sorprese senza velo e di esortare gli uomini a non bere alcoolici, a non ascoltare musica ed a non scommettere denaro. Fitta è la propaganda, con cui han cercato di far conoscere la propria attività: hanno postato anche un video su YouTube, video in cui chiamano «fratelli» i propri correligionari. Eppure i loro capi non sono certo dei boy-scout: si tratta di Sven Lau, un Vigile del Fuoco tedesco convertitosi all'islam nel 1998, e di Peter Vogel, ex-pugile divenuto predicatore radicale. I due non sono certo sconosciuti ai servizi segreti tedeschi, secondo L'Alsace: il primo è stato perseguito per aver incitato dei giovani ad unirsi alle truppe jihadiste in Siria ed il secondo si è fatto conoscere, proponendo di «tagliare le mani ai ladri». Finora – che si sappia – sarebbero riusciti a riunire a loro una decina di adepti. Si tratta di un'iniziativa per ora isolata, ma che ha già comprensibilmente suscitato un certo allarme in Germania.
l'articolo completo al link: http://www.nocristianofobia.org/islam-spavaldo-in-germania-la-polizia-della-sharia/ #Iraq, Isis elimina l'insegnamento di musica, arte e storia nelle scuole di #Mosul
Isis elimina l'insegnamento di musica, arte e storia nelle scuole
Il nuovo anno scolastico è alle porte e l'Isis-Daesh arabo ha deciso di eliminare la musica, l'arte, la letteratura, la storia e la dottrina cristiana dal corso di studi Mosul, Iraq.
Distribuendo volantini nelle moschee e nei mercati, Daesh ha annunciato la cancellazione delle materie elencate insieme a qualsiasi immagine o inno che abbia a che fare con i sentimenti patriottici. Essi hanno anche ordinato di rimuovere le parole Iraq e Siria da tutti i libri nelle scuole.
Per il 9 settembre l'Isis ha annunciato l'inizio dell'anno scolastico e ha richiesto a tutti gli studenti di essere presenti nelle scuole, ma molte famiglie hanno scelto di educare i loro figli a casa per paura dell' indottrinamento. Nel comunicato si minacciano gravi conseguenze per coloro che non obbediscono.
"La maggior parte degli abitanti di Mosul hanno rifiutato di mandare i figli a scuola. Le lezioni avrebbero dovuto iniziare, ma nessuna scuola è aperta e nessuna risposta finora", ha detto Abu Mohammad, un residente di Mosul.
Mosul non è la prima città sotto controllo del Daesh chi vede influenzato il sistema di istruzione. Nella città di Raqqa, nel nord della Siria, i terroristi hanno rimosso la chimica, la filosofia, la scienza dalle materie di studio perché non in 'sintonia' con la sua dottrina. Francesco
====================
Benjamin Netanyahu - qui, c'è un sacco di gente scalmanata, che, grida da tutte le parti, in modo così forte, che, mi faranno diventare sordo! lol.
Dombass -- I frutti velenosi della politica espansionistica della Nato, della legittimazione del nazismo e l'ipocrita posizione della sinistra istituzionale italiana. Serata di approfondimento con proiezione di video inediti e dibattito sulla crisi ucraina. evviva tutti i popoli sovrani liberati, dalla usurocrazia Rothschild Bildenberg 322 sacerdote 666 LaVey Kerry NWO https://www.facebook.com/events/1522405384661606/?notif_t=event_invite_reminder_one
kingdomofJHWH
Benjamin Netanyahu -  [funny] facebook non accetta questo articolo! lol. no! il sito https://www.facebook.com/Tg24Siria mi ha bloccato, non appena io ho detto che, dovevano rimuovere la sharia! e che, io il Golan? non lo restituivo più! ] veramente anche il tuo: [ By coward Arutz Sheva, THAT, He blocked me on his site ] e pensare che io ho maltrattato così tanto i satanisti della CIA lol. che, lol. mi hanno riempito di filtri, è vero, ma, loro non mi hanno cacciato, almeno! [ NYT: "Parecchi funzionari del governo sfruttano il petrolio dell'ISIS. ISIS è una creatura di Turchia e Golfo Petrolio sharia pedofili maomettani: genocidio a tutti! TUTTI GLI AMICI DELLA NATO I SATANISTI 322 BUSH IL DIO GUFO BAAL al bohemian grove! ] [ Pubblicato su 15 Settembre 2014, 15:12pm. Il giornale statunitense New York Times ha scritto che tra i numerosi sfruttatori turchi del petrolio clandestino nelle mani dell'IS(stato islamico) ci potrebbero essere parecchi funzionari del governo in carico in Turchia. Secondo il quotidiano nazionale Yurt, ieri(14 Settembre) il New York Times ha pubblicato una notizia dove si dichiara che gli Stati Uniti non riescono fermare il commercio di petrolio che sta nelle mani dell'IS, perché non sono riusciti a convincere la Turchia per una collaborazione sul tema. Nella notizia si spiega che il sud est della Turchia è diventato un fiorente mercato per il petrolio clandestino gestito dall'IS ed alcuni funzionari del governo potrebbero avere dei grandi guadagni grazie a questo commercio. In base alla notizia di Yılmaz Polat del quotidiano Yurt, il New York Times dichiara che l'IS estrae tra i 24 e 40 mila barili di petrolio al giorno, per un totale di 1.200.000 Dollari statunitensi. 'I funzionari del governo ottengono dei guadagni'. La notizia dichiara che i funzionari turchi sono poco impegnati nella guerra contro il petrolio clandestino ed in base alla notizia di James Philips dell'Istituto di Ricerca Heritage Foundation, tra numerose persone che ottengono guadagni, potrebbero esserci anche i funzionari del governo turco. 'L'ignoto della coalizione'. Nella notizia, l'esperto di politica internazionale Juan Zarate definisce la Turchia "l'ignoto della coalizione". James aggiunge: "La Turchia è un partner importante della Nato, però non è chiaro se vuole impedire il passaggio di denaro e militanti all'IS. Questa è una grande delusione". NYT: Türkiye ile IŞİD petrol alışverişi yapıyor
YILMAZ POLAT/WASHİNGTON - ABD'nin önemli gazetelerinden New York Times, IŞİD'in karaborsa petrol gelirinden yararlanan çok sayıda Türk'ün arasında Hükümet yetkililerinin de olabileceğin... NYT: IŞİD petrolünden çok sayıda Türk hükümet yetkilisi de yararlanıyor
ABD'nin önde gelen gazetelerinden New York Times, 'IŞİD'in karaborsa petrol gelirinden yararlanan çok sayıda Türk'ün arasında Hükümet yetkililerinin de olabileceğini' öne sürdü. NY Times: Işid'in Petrol Sevkiyatından Bazı AKP'liler Rant Sağlamış Olabilir - 
NY Times, ABD hükümetinin IŞİD'in parasal kaynağının kurutulmasında en büyük engeli Türkiye'nin oluşturduğunu düşündüğünü yazdı ABD'li resmi kaynakların ifadelerine yer verile... http://turchia.over-blog.com/2014/09/nyt-parecchi-funzionari-del-governo-sfruttano-il-petrolio-dell-is.html
kingdomofJHWH
TUTTA LA GALASSIA JIHADISTA, è STATA ORCHESTRATA DEI FARISEI ANGLO-AMERiCANI, PER ROVINARE ISRAELE!  ED OVVIAMENTE, per FARE ABOLIRE L'ISLAM DEFINITIVAMENTE! QUANTO PUò ESSERE TESTA DI CAZZO ERDOGAN? LUI NON LO PUò CAPIRE! TUTTo IL SUO ESERCITO, DIVENTA UN NULLA, SE DA UN SATELLITE, INCOMINCIANO A CADERE SU DI LUI DEI semplici: BULLONI DI FERRO!
ecco perché: Bush 322 Kerry, LaVey Albert Pike, hanno detto: Gmos, biologia sintetica, noi dobbiamo creare, una specie di uomini, asessuata, molto più funzionale! quindi, hanno ridato un corpo ai demoni, realizzando gli alieni, e cose terribili, oggi, avvengono nelle città sotterranee della CIA, dove, ogni concetto di umanità e di pietà, è sparito! ] [ Gb: cancellata visita a Malta di Kate. Su parere dei medici dopo nausee per gravidanza
l'Occidente e la LEGA ARABA sono responsabili per avere creato la galassia jihadista! Questo crimine è stato documentato in Siria! farisei e salafiti, non hanno nessun rispetto per la dignità e la sacralità: della vita umana http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/09/18/siria-ong-altri-200-uccisi-in-24-ore_aefce5ec-3f5a-4be9-a676-16d27a5dfaa1.html
Samanta Borgia · Top Commentator
Anche la Russia è uno stato multinazionale.....anche in siberia ci son proteste pEr separarsi...anche in cecenia ci son state e son stati bombardati dai russi causando più di 100000 morti tra i civili tra cui 42000 bambini.
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Samanta Borgia anche, la geopolitica è una forma di imperialismo! e nessun crimine del passato può giustificare i crimini del presente! Ma, quando c'è di mezzo l'Islam, shariah ummah, tutto si complica! Dove arrivano queste bestie di satana della LEGA ARABA, poi, ogni altra esperienza religiosa e culturale, e etnica, e religiosa, ecc.. tutto viene cancellato, per sempre! ECCO PERCHé, IO SONO LA FRATELLANZA UNIVERSALE, PERCHé, IO SONO IL NEMICO DI GEOPOLITICHE E DI IMPERIALISMI, VARI!
===============
Ucraina è uno Stato MULTINAZIONALE]  [se, Putin voleva la guerra? allora, lui la avrebbe già fatta! il diritto internazionale, gli da il diritto di invadere la criminale Europa! PERCHé, SANNO TUTTI CHE LA UCRAINA NON è UNO STATO NAZIONALE, MA, CHE è UNO STATO MULTINAZIONALE, TENUTO INSIEME IN MODO ARTIFICIALE, GIURIDICO.. qui, non solo, 1. massoni europeisti fascisti minacciano, continuamente, un genocidio di persone pacifiche, e sovrane i russofoni, ma, si attenta continuamente alla pace, con una anacronistica militarizzazione, fatta contro un vero fratello, che, ha tutto in comune con noi, 2. poi, non si vede la minaccia della LEGA ARABA, che, tutte queste deviazioni, hanno motivo di essere soltanto, in menti criminali e malate, che, sono i culattoni comunisti Bildenberg occidentali, soltanto, perché Rothschild ha detto: "per  il 2015, io voglio la terza guerra mondiale, per uccidere Israele, altrimenti, i titoli bancari non possono più essere messi all'incasso!"
=========================
Samanta Borgia se, allora, noi creiamo un diritto internazionale fondato sulla libertà dei popoli, poi, i popoli vanno e vengono, quando vogliono, e dove vogliono, e come vogliono! ] quindi geopolitiche, imperialismi, sfere di influenza, ideologie, scontri di civiltà, conflitti religiosi, devono sparire, QUESTA è LA METAFISICA DELLA FRATELLANZA UNIVERSALE, CHE è UN FONDAMENTO RAZIONALE UNIVERSALE, A CUI DEVONO FARE RIFERIMENTO TUTTE LE CULTURE E TUTTE LE RELIGIONI.. SENZA SINCRETISMI, MA, RISPETTANDO ALCUNI VALORI COMUNI, COME I DIRITTI UNIVERSALI SOLENNI, UMANI ONU DEL 1948.. altrimenti, saranno i farisei satanisti del dio gufo a Bohemian Grove, che, vinceranno, contro, tutti noi! E PURTROPPO IL LORO POTERE è GIà TROPPO FORTE DATO CHE DAL 1600, HANNO RUBATO LA SOVRANITà DEI POPOLI, CON LA FONDAZIONE DELLA SPA ROTHSCHILD BANCA DI INGHILTERRA.
E I VERI SUPER RICCHI HANNO ECONOMIE SOMMERSE! I POTERI OCCULTI ED ESOTERICI DEI PADRONI SPA DELLA BANCA MONDIALE, FONDO MONETARIO, ECC.. PER LORO TUTTO è A NERO! ] Nel 2014 nel mondo sono apparsi 155 nuovi miliardari e il loro numero totale ha raggiunto il livello record di 2325 persone. Tali informazioni sono contenute nello studio della società di consulenza Wealth-X e della banca svizzera UBS.
In generale, il numero di miliardari è aumentato nel corso dell'anno per il 7,1%. La loro ricchezza complessiva è stimata in 7.300 miliardi di dollari che è il 12% in più rispetto all'anno precedente. L'Europa è diventata leader nel numero di miliardari con 755 persone. In Nord America ci sono 609 miliardari, in Asia 560. http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_18/Il-numero-dei-miliardari-nel-mondo-ha-raggiunto-un-livello-record-4690/
L'Ucraina non potrà rinunciare allo status non-nucleare [[ QUESTI NAZI FASCISTI ORMAI SONO DIVENTATI UN PERICOLO PER TUTTA LA EUROPA! ] L'Ucraina non potrà rinunciare allo status non-nucleare. Nessuno permetterà all'Ucraina di rinunciare allo status di Stato non-nucleare, soprattutto i Paesi occidentali che hanno un'influenza decisiva su Kiev. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov.
Secondo Lavrov, sarebbe meglio se il ministro della Difesa dell'Ucraina si occupasse delle misure per risolvere gli incidenti armati e non parlasse delle speculazioni sul fatto che l'Ucraina riceve armamenti dalla NATO, tanto più che l'Alleanza lo ha smentito.
In precedenza, il capo del Ministero della Difesa dell'Ucraina Valery Geletey ha dichiarato la possibile ripresa del programma nucleare se l'Occidente non fornirà a Kiev aiuti militari.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_18/LUcraina-non-potra-rinunciare-allo-status-non-nucleare-7089/
    L'OCSE esorta, I NAZI FASCISTI DI KIEV MERKEL MOGHERINI a rispettare il cessate il fuoco. Per la risoluzione pacifica del conflitto in Ucraina la condizione più importante è rispettare il cessate il fuoco, ha detto il presidente dell'OCSE Didier Burkhalter. Ha evidenziato che la legge sullo status speciale delle regioni di Donetsk e Lugansk e il rilascio dei prigionieri sono un fattore "incoraggiante" e sono anche i primi passi sulla strada per la risoluzione della crisi.
Ha sottolineato che l'OCSE ha già raddoppiato il numero degli osservatori per la tenuta del regime del cessate il fuoco in Ucraina ed esorta a garantire la loro sicurezza.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_18/LOCSE-esorta-a-rispettare-il-cessate-il-fuoco-1328/
Le sanzioni contro la Russia vanno contro i principi del WTO. Le sanzioni occidentali contro la Russia indicano il rifiuto dei Paesi ad accettare i principi fondamentali del WTO, ha dichiarato il Presidente Vladimir Putin in una riunione del Consiglio di Stato di Mosca. Putin ha sottolineato che viene violato il principio della parità di condizioni di accesso per tutti i Paesi e gli operatori economici ai mercati di prodotti e servizi, vengono ignorati il regime del maggior favore nel commercio e il principio della concorrenza libera e leale.
Secondo Putin tutto viene politicizzato, ed un gruppo di Paesi occidentali si è permesso unilateralmente di cancellare una serie di norme del WTO non solo per loro stessi ma anche per la Russia, che è una delle 6 più grandi economie del mondo. http://italian.ruvr.ru/2014_09_18/Le-sanzioni-occidentali-contro-la-Russa-mostrano-il-rifiuto-dei-Paesi-ai-principi-fondamentali-dellOMC-3662/
Le autorità della Repubblica separatista del Kosovo si uniscono alle sanzioni dell'UE e degli Stati Uniti contro la Russia in relazione agli eventi in Ucraina. Il ministro degli Esteri kosovaro Enver Hoxhaj ha dichiarato che il governo intende sostenere l'ordine internazionale, la sovranità e l'indipendenza dell'Ucraina.
Ha sottolineato che tale mossa dimostra che il Kosovo è un "alleato affidabile per i partner euro-atlantici". Tuttavia, il ministro non ha specificato in quale settore saranno imposte le sanzioni.
=================