Benjamin Netanyahu VS idolatra ESORCISTA TURCO SHARIA ERDOGAN

tutto il genere umano è ostile alla Turchia sharia e a tutti i suoi complici! QUESTA è GUERRA TOTALE CONTRO FARISEI MASSONI SALAFITI: TUTTO QUì, è IL REGNO DI SATANA NEL MONDO! Mosca: abbattimento jet è 'atto ostile' E ministro esteri russo, Lavrov, cancella visita in Turchia
=============
AGENTI SEGRETI DELLA UK SPENGONO LA MIA CONNESSIONE! "dice NETWORK UK CONNETTED"
==========
Elisabetta II è la regina del Regno Unito di Gran Bretagna  [ UK ] OGGI IO HO POTUTO DIMOSTRARE, CHE I SUOI SERVIZI SEGRETI DANNEGGIANO con frequenza, LA MIA SIM CONNESSIONE AD INTERNET, non soltanto perché, io ho fatto scrupolosa analisi presso 192193 fastweb, MA, perché, per un errore dei suoi servizi segreti, mi è comparso nel mio computer, il tipo di connessione pirata, che mi ha interrotto il servizio [[ "NETWORK UK CONNETTED" ]] il presente vale come mio formale atto di avvertimento, successivamente, il mio Regno di Dio JHWH, dichiarerà guerra al suo Regno di SATANA
Londra è LA SEDE DI SATANA, PERCHé è LA SEDE DELLA CITY BANCHE CENTRALI, SPA FARISEI ROTHSCHILD SPA FINANZA MONDIALE! 23 nov. ] DICIAMO PIUTTOSTO CHE LA GEOPOLITICA IMPOSTA DALLA FINANZA USUROCRATICA è PURA MALVAGITA PREDAZIONE E SATANISMO CONTRO NAZIONI E POPOLI INNOCENTI! QUESTO SISTEMA CHE REGGE IL MONDO DAI SUOI ALBORI, IO HO DECISO DI DISTRUGGERE: ED IO LO POSSO FARE PERCHé IO GIà OGGI IO SONO IL REGNO DI ISRAELE! [ La Gran Bretagna rivede la sua lista di priorita' nelle minacce da affrontare. Per questo David Cameron annuncera' oggi fondi extra per 12 miliardi di sterline all'anno (17,1 miliardi di euro) per i prossimi 5 anni per rafforzare le risorse dei militari, che rappresenteranno la prima linea di difesa sia contro il terrorismo di Isis, a scapito della polizia, che contro stati ostili: in primis la Russia, anche se non viene esplicitamente citata. Il premier britannico illustrera' oggi la nuova strategia di Difesa ("Strategic Defence and Security Review") ai Comuni che, complessivamente, in 10 anni prevedera spese ulteriori per 178 miliardi di sterline (254 miliardi di euro) http://www.agi.it/ultime/notizie/articoli/cameron_altri_12_mld_per_militari_contro_isis_e_russia-201511230800-est-rom0006#
========
LA CIA è ISIS SHARIA, E LA NATO è UN ASSASSINO MASSONE ONU: COVO DI DELINQUENTI E SACERDOTI DI SATANA! LA SPERANZA CHE IL GENERE UMANO POSSA SOPRAVVIERE A QUESTA TRAGEDIA? PUò ESSERE OFFERTO SOLTANTO DA UNIUS REI! Pentagono non conferma che il Su-24 ha sconfinato nello spazio aereo turco. Invece di entrare subito in contatto con la Russia dopo l’incidente del Su-24 i dirigenti della Turchia appellano alla NATO, come se fosse stata la Russia ad abbattere un aereo turco, ha dichiarato il presidente della Russia. "Invece di stabilire immediatamente un contatto con noi, come era necessario, la parte turca, da quello che noi sappiamo, si è rivolta ai suoi partner della NATO per discutere l'incidente, come se fossimo stati noi ad abattere un loro aereo e non viceversa", — ha detto Putin, incontrando a Sochi il re di Giordania Abdullah II. Nella giornata di martedì un SU-24 russo è precipitato in Siria. Il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin ha reso noto che l'aereo è stato abbattuto da un missile "aria-aria" da un F-16 turco ed è caduto al suolo in territorio siriano a quattro km dal confine con la Turchia: http://it.sputniknews.com/politica/20151124/1599165/Putin-Turchia-incidente.html#ixzz3sQwiZTxG
=======
MAI PIù POTRANNO TORNARE NORMALI I RAPPORTI TRA TURCHIA E MONDO CIVILIZZATO UMANISTICO! è BENE ADESSO CHE CIASCUNO SCELGA IL CAMPO DOVE MORIRE! Putin: "Una pugnalata alla schiena" - Il presidente russo Vladimir Putin ha detto che l'operazione contro il jet "è stata una pugnalata alla schiena". Per Ankara infatti "non era una minaccia", ha sottolineato il capo del Cremlino. "E' stata una pugnalata alle spalle da parte dei complici del terrorismo", ha continuato, evidenziando che l'abbattimento è un "evento che va oltre i limiti dell'ordinaria lotta contro il terrorismo". "Se l'Isis ha questi soldi, che ammontano a decine, centinaia di milioni, forse miliardi di dollari, grazie alla vendita del petrolio, e per di più ha la protezione armata di interi Stati, allora è chiaro perché questi uomini si comportano in maniera così arrogante e prepotente". Il jet, ha ammesso per la prima volta, è stato colpito con un missile aria aria mentre il velivolo era in territorio siriano, a un chilometro dal confine turco, ed è caduto sempre in territorio siriano a 4 chilometri dalla frontiera.
CIOè, DOPO CHE HANNO RIEMPITO LA SIRIA DI TERRORISTI, COMPRATO IL LORO PETROLIO, FATTO IL GENOCIDIO DI TUTTI I POPOLI ESISTENTI, nessuno lo può sconfessare, LORO AFFERMANO: "c'è stata una violazione di 17 secondi!" CIOè FACCIAMO UNA GUERRA MONDIALE NUCLEARE CON 5MILIARDI DI MORTI, PER UNA VIOLAZIONE DI 17 SECONDI? non ci può più essere una soluzione a questo delitto: ERDOGAN DEVE MORIRE! aereo militare russo è stato abbattuto in Siria dalla Turchia per aver violato lo spazio aereo di Ankara "per 17 secondi". Mosca nega lo sconfinamento e Putin attacca: "Turchia complice dei terroristi, è una pugnalata alla schiena".
========
SAUDI TURCHIA ARABIA ERDOGAN SHARIA 666 ONU ISIS SPA FED 322 BUSH LA BESTIA ] PER CRIMINE DI TERRORISMO E SOVVERSIONE DELL'ORDINE MONDIALE, IO PRETENDO E MINACCIO, (CONTRO EVENTUALI RIBELLI ALLE MIE DIRETTIVE) PERCHé IO DEVO OTTENERE UN EMBARGO ECONOMICO TOTALE CONTRO LA TURCHIA
ADESSO VOGLIO VEDERE LE CONSEGUENZE DELLA COMUNITà INTERNAZIONALE CONTRO LA TURCHIA! [ IO HO DECISO DI DANNEGGIARE ECONOMICAMENTE, CINQUE VOLTE TANTO, TUTTE LE NAZIONI CHE AVRANNO SCAMBI ECONOMICI CON LA TURCHIA, PER UNA PROPORZIONE DI 1 A 5: SARANNO DANNEGGIATI! ] Putin: Turchia complice terrorismo! Leader Cremlino su jet russo abbattuto: "Pugnalata alle spalle" MOSCA, 24 NOV - "E' stata una pugnalata alle spalle da parte dei complici del terrorismo", ha dichiarato il presidente Vladimir Putin sull'abbattimento al jet russo da parte di aerei militari turchi, evidenziando che l'abbattimento è un "evento che va oltre i limiti dell'ordinaria lotta contro il terrorismo".
TURCHI E SAUDITI ISIS SHARIA, HANNO fatto il genocidio di tutte le etnie, e QUINDI, non hanno PIù diritto a nessuna tutela devono subire a loro volta il genocidio! LA VIPERA SALAM ERDOGAN DEVE ESSERE SCHIACCIATA SULLA TESTA! Fawzi ha poi aggiunto che il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha adottato una risoluzione contro il terrorismo che prevede come la lotta contro gli estremisti debba essere condotta nel rispetto del diritto internazionale e della tutela dei diritti umani.    http://it.sputniknews.com/mondo/20151124/1597529/onu-su24-schiano-terrorismo.html#ixzz3sQ764Zt7
Petro Oleksijovyč Porošenko: Presidente dell'Ucraina: è UN DISPERATO CHE, SE lui NON FA LA GUERRa? poi, LA CIA LO FA MORIRE DI FAME! MA DI ErdogaN? proprio voi nella NATO, voi ne avete fatto un nuovo Hitler: perché voi siete i sacerdoti di Satana! ] [ MOSCA, 24 NOV - "Avrà conseguenze tragiche nei rapporti tra Russia e Turchia" l'abbattimento di un jet militare russo da parte delle forze armate di Ankara nei pressi del confine tra Siria e Turchia: lo ha annunciato Vladimir Putin incontrando il re di Giordania. Putin ha parlato di "un colpo alla schiena" ed ha ribadito che il jet è stato colpito da un F16 turco con un missile aria aria mentre era in territorio siriano, ad 1 km dal confine turco, e conduceva operazioni contro l'Isis.
ERDOGAN SHARIA, FREMEVA DI PROTEGGERE ISIS SHARIA, perché i russi hanno dimostrato in un mese soltanto, che i paesi Occidentali facevano finta di combattere ISIS, i turchi CIA e LEGA ARABA compravano petrolio e davano armi, soldi ecc.. ! Fawzi ha poi aggiunto che il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha adottato una risoluzione contro il terrorismo che prevede come la lotta contro gli estremisti debba essere condotta nel rispetto del diritto internazionale e della tutela dei diritti umani. [ ITALIA FUORI DALLA NATO E DALLA EUROPA IMMEDITAMENTE! ] http://it.sputniknews.com/mondo/20151124/1597529/onu-su24-schiano-terrorismo.html#ixzz3sQ10mFAK
============
LE IMMAGINI DIMOSTRANO CHE L'AEREO è CADUTO IN PICCHIATA PROPRIO DOVE è STATO COLPITO! è INDISPENSABILE DICHIARARE GUERRA ALLA NATO! ] 0:17 / 0:36 Suriye sınırında uçak düştü https://www.youtube.com/watch?v=KPBkaWeXP-w Pubblicato il 23 nov 2015. Suriye sınırında henüz hangi ülkeye ait olduğu belirlenemeyen bir savaş uçağı düştü. Uçağın düşme anı kameraya böyle yansıdı. https://youtu.be/KPBkaWeXP-w [ Caccia turchi hanno abbattuto questa mattina un aereo da guerra SU-24. Il ministero della Difesa russo ha confermato lo schianto dell`aereo da guerra abbattuto questa mattina dai caccia turchi al confine turco-siriano, nella provincia di Latakia. [ il terrorista NATO Erdogan SHARIA ALLAH AKBAR, protegge i suoi fratelli ISIS SHARIA ] http://it.sputniknews.com/mondo/20151124/1594419/jet-turchia-schianto-russia.html#ixzz3sPrFJH1Q è INDISPENSABILE DICHIARARE GUERRA ALLA LEGA ARABA, L'emittente Cnn Turk ha per prima mostrato le immagini del caccia che si  avvita velocemente verso il suolo dopo essere stato colpito, mentre testimoni hanno riferito di aver visto due paracaduti aprirsi prima di assistere alla picchiata del jet. Vladimir Putin ha definito come "colpo alla schiena" l'abbattimento del Su-24 da parte della Turchia.
 http://it.sputniknews.com/mondo/20151124/1596951/puti-rurchia-su24-schianto.html#ixzz3sPkiFekz
ERDOGAN INFAME ASSASSINO INDEMONIATO STERMINATORE DI ARMENI!
non abbiamo nessun potere di poter evitare la guerra mondiale nucleare! se, le collimazioni: e i rilevamenti radar dell'abbattimento, colpevole e criminale, potranno essere dimostrate dai satelliti? poi, la TURCHIA DEVE ESSERE RASA AL SUOLO! Turchia ha convocato l'ambasciatore russo riguardo all'incidente Su-24 http://it.sputniknews.com/mondo/20151124/1596399/turchia-su24-ambasciatore.html#ixzz3sPaBZ9Lg
l'aereo Su-24 è stato colpito, quindi subito i piloti si sono lanciati e l'aereo è caduto in territorio siriano! FINE DELLA STORIA! questo è un CRIMINE palese della CIA e della NATO, che vogliono proteggere ISIS, infatti, loro non bombardavano le autocisterne del petrolio che la TURCHIA comprava da ISIS!
come i RUSSI risponderanno? abbatteranno tutti gli aerei Turchi che entrano in SIRIA, ovviamente! SOLTANTO LA RUSSIA è LEGITTIMATA A VOLARE IN SIRIA E QUESTO NON DEVE ESSERE DIMENTICATO! perché questo è il minimo che deve essere fatto! La Turchia infatti è membro della Nato e non è chiaro come la Russia risponderà all’abbattimento del suo aereo, di certo da Mosca si afferma che l'abbattimento è illegale in quanto gli aerei russi non hanno mai violato lo spazio aereo turco.
QUESTA è SOLTANTO UNA ENNESIMA CONFERMA: "IL CALIFATTO ISIS è regno SAUDITA, A CUI LA TURCHIA E COLLEGATA, ED ENTRAMBI SONO NELLA POLITICA DELLA NATO USA! quindi Europa deve distruggere immediatamente la alleanza atlantica: PERCHé NON CI POSSIAMO RENDERE RESPONSABILI DEI CRIMINI CHE USA E LEGA ARABA SHARIA, VANNO REALIZZANDO NEL MONDO INTENZIONALMENTE!
se OBAMA avesse saputo quello che la CIA ha organizzato in TURCHIA? poi, lui sarebbe stato oggetto dei miei insulti! ma, io non posso insultare una nullità politica! IN USA SONO I SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA QUELLI CHE COMANDANO! ]
Vladimir Putin ha definito come "colpo alla schiena" l'abbattimento del Su-24 da parte della Turchia: http://it.sputniknews.com/mondo/20151124/1596951/puti-rurchia-su24-schianto.html#ixzz3sPkiFekz
come "colpo alla schiena" ] [ ERDOGAN SHARIA: INFAME TRADITORE DEL GENERE UMANO (io lo avevo detto sempre: ma, non sono stato creduto), HA DICHIARATO DI ESSERE PARTE LESA QUANDO SI COLPISCE ISIS SHARIA! ]
TRADITORE VIGLIACCO! ERDOGAN sharia deve essere immediatamente rigettato dalla NATO! NON POSSIAMO FARCI COMPLICI E CORREI DEI SUOI DELITTI: DI SOVVENZIONE E SUPPORTO DELLA GALASSIA JIHADISTA NEL MONDO!!
=====================
 USA E LEGA ARABA SONO I VERI NEMICI DI ISRAELE ] [Terrorists Attack Next to Jerusalem’s Shuk (Market) Click here to watch: Female Terrorists Attack Jews Near Jerusalem’s Mahane Yehuda Market. On Monday morning two female Arab terrorists aged 14 and 16 conducted a stabbing attack on Yafo Street adjacent to Jerusalem's iconic outdoor Mahane Yehuda market, a centrally located site that attracts hundreds of Israelis and tourists alike. The terrorists left two civilians wounded before being neutralized by gunfire from security forces, with the fire killing one of them - ironically the victim they chose in their stabbing was a 70-year-old Arab resident of Bethlehem, who they apparently mistook for a Jew. Watch Now
Large police and Magen David Adom (MDA) provided treatment to four people wounded in the attack. Hadassah Ein Kerem Hospital in the capital reports that two lightly wounded victims were brought there for treatment, including a 70-year-old man who was stabbed in the head and back but remained conscious, as well as a 27-year-old man suffering from bullet wounds to his hand who likewise was conscious. In addition MDA teams are treating a number of shock victims at the scene. Meanwhile the second female terrorist, who was not killed by security forces' gunfire, was evacuated to Shaare Tzedek Hospital with two gunshot wounds in her stomach in serious but unstable condition. She was brought into the operation room. Jerusalem district police issued a statement reporting that two female terrorists armed with scissors stabbed a man adjacent to the market, at which point an officer noticed the attack and opened fire on them. Both attackers held blue Israeli ID cards indicating residency status. Read more here: Arutz Sheva
=================
Ciao, Ho appena firmato la petizione, "Re Salman bin Abdelaziz al Saud, Arabia Saudita: Libertà per il poeta #AshrafFayadh". [ la LEGA ARABA è dove il nazismo della sharia uccide Allah Akbar: terrorismo in tutto il mondo: CONTRO GLI INFEDELI SCHIAVI DHIMMI! ] il boia anticristo maomettano idolo gelosia talmud Mecca CABA: Re Salman bin Abdelaziz al Saud, Arabia Saudita: Libertà per il poeta #AshrafFayadh ] Credo che questo sia importante. La firmerai anche tu? Ecco il link: http://www.change.org/p/re-salman-bin-abdelaziz-al-saud-arabia-saudita-libert%C3%A0-per-il-poeta-ashraffayadh. Grazie, lorenzoJHWH
================    
UN ALTRO CRIMINE DELLA CIA GOLPE KIEV E GENOCIDIO POPOLO RUSSOFONO! Pace per Ucraina? SOLTANTO soluzioni politiche HA DETTO PAPA FRANCESCO
====================
non so fino a che punto Roberto SAVIANO sia consapevole, di quello che ha detto: Giacinto Auriti, che: il primo mercato nero è quello delle BANCHE CENTRALI alle isole kAIMAN, ED IL FONDAMENTO DI OGNI SATANISMO CRIMINALE è LA SOTTRAZIONE DELLA SOVRANITà MONETARIA AI POPOLI SCHIAVI ] [WASHINGTON, 24 NOV - Per colpire l'Isis attraverso la sua struttura finanziaria è necessario "un significativo cambiamento nella gestione mondiale dell'economia". Lo scrive Roberto Saviano in un intervento sulla pagina delle opinioni del New York Times. Saviano sottolinea che "i governi devono smettere di tollerare le organizzazioni criminali, il traffico di droga e il riciclaggio di denaro sporco", in uno sforzo volto prima di tutto a cambiare le regole interne, affinchè possa poi risultare efficace. il signoraggio bancario lo rubano tutte le SPA ROTHSCHILD Banche Centrali, e quindi il passivo delle nostre Banche lo dobbiamo sempre pagare noi! Unicredit: salvataggi costano al gruppo
============
la sharia nazista della LEGA ARABA sta sterminando tutti i cristiani del mondo! COME POSSIAMO DIRE: "LA COLPA è DEGLI ISRAELIANI?". OPPURE, "GLI EBREI NON DEVONO AVERE UNA PATRIA? " CHE GLI FATE UN FAVORE AGLI USURAI ROTHSCHILD PERCHé LORO UNA PATRIA NON LA VOGLIONO, INFATTI, loro HANNO GIà SATANA PER PATRIA! TEL AVIV, 24 NOV - Tre israeliani sono stati feriti da un'auto lanciata contro di loro all'incrocio di Tapuach nei pressi di Nablus in Cisgiordania. Lo dice la polizia secondo cui il "terrorista" alla guida del veicolo è stato "neutralizzato". I tre, secondo i media, avrebbero ferite leggere. Secondo la radio militare, i tre investiti sono due soldati e una guardia di frontiera, le cui ferite però non sono gravi. Alla guida - secondo la stessa fonte - un palestinese che è rimasto ferito.===================================
¡Buenos días, lorenz! Aprender a convivir sin la pedrada siempre lista en el puño. Dejar de saltarnos los ojos con la atávica saña. Probar a abrir la mano. De estos tanteos humildes está hecha la España liberal con la que soñó nuestra gran María Zambrano. Ella esclareció como nadie el hambre de realidad y de razón del alma española, que no se sacia sino ocupándolas con el ideal ardiendo en el pecho y la quijada en la sien del otro, sin solución de continuidad.
La profanación de 240 Sagradas Formas para montar una exposición en una sala del Ayuntamiento de Pamplona es la vieja pedrada, hiriente, traicionera, otra vez volando de una España a la otra. El negocio de vejar y zaherir a los cristianos ha prosperado mucho en España. Los creyentes ya deberían estar curados de espanto.
Sin embargo, es la primera vez que experimentan la agresión física todos juntos, el golpe rastrero donde más duele, la sensación de suciedad en el propio cuerpo, no solo por la humillación física del cuerpo vivo de Cristo, que, como cualquier creyente sabe con certeza, está en la Forma consagrada, sino por el hecho de descubrir una crueldad desconocida, capaz de atacar sin contemplaciones lo más íntimo de las personas.
Todo en este caso es de una violencia gratuita, zafia, enfermiza. El provocador con ínfulas de artista –y subvención digna del gremio– se llama Abel Azcona. Presume de haber recibido más de 240 veces la Eucaristía en iglesias de Madrid y Pamplona, para poder reunir las Formas con las que ha compuesto la palabra “pederasta” escrita en el suelo. Luego, se ha fotografiado desnudo delante del engendro –unidad de vida y obra, abusador y estaca–, lo ha titulado Amén y lo está exponiendo en una sala municipal, gracias al dinero forzoso de todos los contribuyentes, incluso de aquellos a los que ha agredido a cambio de fama y ganancias fáciles.
Hemos creado una Democracia que funciona con la lógica del victimismo, hemos creado tantas víctimas de todo, que somos incapaces de reconocer a la Víctima con mayúsculas cuando es vejada con sadismo. El alcalde de Pamplona y la mayoría de partidos políticos de Navarra han invocado la libertad de expresión artística. Es como si, ante una violación, los políticos apelasen a la libertad del deseo para financiarla.
El portavoz del Partido Socialista en el Parlamento Foral lo comparó con las viñetas de Mahoma de Charlie Hebdo. Si la clase política es incapaz de algo tan elemental como distinguir imagen y cuerpo, signo y encarnación, sátira y violencia, empresa privada y subvención pública, entonces, los ciudadanos tienen muy poco que esperar de las leyes que protegen su integridad personal y sus libertades.
Lo más pavoroso de este caso es quizá esa falta de empatía de los políticos para entender por qué muchos ciudadanos se sienten agredidos por la profanación del cuerpo vivo que es el núcleo de sus creencias y lo que da sentido a sus vidas.
La neutralidad significa, esencialmente, que el Estado se obliga a sí mismo a esa empatía; reconoce, respeta y protege la fe del otro, porque es una dimensión fundamental de la persona que contribuye al bienestar de una sociedad ordenada.
Fomentar con dinero público y justificar la agresión a personas por creer en Dios, en nombre de la libertad de expresión, es pasar de la neutralidad a la indiferencia del psicópata. Porque es del golpe bajo, del pensamiento como pedrada, que María Zambrano soñó con dejar atrás en la vida española, de lo que estamos hablando, otra vez.
No hay nada tan invisible como lo obvio para una inteligencia infectada de ideología. Hay que dar testimonio de lo obvio hasta que se abran las puertas del infierno. Y luego, como nos propone Elías Canetti, seguir siendo testigos allí, “tranquilamente, bajo penalidades y torturas.”- V. Gago [Con información de Actuall, Navarra.com, Diario de Navarra Jot Down y HazteOir.org] Qué está pasando
Macri inicia el cambio en Argentina. Su primera medida, cargada de simbolismo, ha sido pedir la suspensión de Venezuela de la zona de libre comercio de Mercosur. El presidente electo promete dar un impulso a la economía y se rodea de un súper equipo económico con seis ministros. Para nuestro comentarista Gabriel López Santamaría, el camino de Macri está minado por la corrupción y una inflación desbocada. [El Periódico; Reuters, en inglés; Actuall]
Nuevos apuñalamientos en Israel. Dos niñas de 14 y 16 años apuñalaron de muerte a un hombre e hirieron a otro este lunes, en el mercado de Mahane Yehuda, en Jerusalén. Las atacantes fueron abatidas por disparos de la policía, una de ellas murió. [Haaretz, en inglés]
Cameron se une a Hollande en la guerra contra el Estado Islámico. Reino Unido ofrece su base aérea en Chipre para las operaciones de Francia en Siria. La reunión de los dos mandatarios concluye con el compromiso británico de participar junto a Francia en los bombadeos de las posiciones del Estado Islámico. En España, mientras tanto, el presidente Rajoy descarta ayudar a Francias antes de las elecciones generales. [The Guardian, en inglés; El País]
Bélgica detiene a un sospechoso de los ataques de París. Bruselas sigue en estado de sitio por la amenaza de un atentado inminente. Los investigadores han encontrado en París un cinturón con explosivos que creen que es el que Salah Abdeslam, huido, iba a utilizar en los atentados del pasado 13 de noviembre. [BBC; WSJ, de pago, en inglés]
Convergencia Democrática desaparece de Cataluña. El partido que ha dominado la región e influido decisivamente en la vida política española durante los últimos 35 años se disolverá en el próximo congreso, aplastado por la corrupción y por la derrota en el plebiscito secesionista del pasado 27 de septiembre. Sus dirigentes crearán una nueva fuerza política independentista. [Antena 3] Los imprescindibles de Actuall
Lilian Tintori, la ‘esposa coraje’ de Venezuela. La mujer de Leopoldo López lucha sin descanso por la libertad de su marido, encarcelado por el régimen chavista por ser un referente de la Oposición democrática. En esta entrevista de Javier Torres, Lilian Tintori habla de la causa por la libertad de su marido, del estado de los derechos humanos en Venezuela y de las perspectivas de un cambio en las elecciones del próximo 6 de diciembre.
Concentración ciudadana en Pamplona por la libertad religiosa. Decenas de personas, convocadas por la plataforma MasLibres.org, se reunieron este lunes delante del Ayuntamiento para pedirle al alcalde que retire la exposición de Abel Azcona, en la que se exhiben imágenes de Formas Consagradas robadas en distintas iglesias y tiradas por el suelo.
El Arzobispado estudia una posible querella por la profanación. La Diócesis de Pamplona lamenta la “hiriente” manipulación de las Sagradas Formas en la exposición de Abel Azcona patrocinada por el Ayuntamiento, y anuncia que está estudiando si pide amparo a la Justicia por un ataque a la libertad religiosa. Tú puedes cambiarlo
Una agresión a la libertad religiosa. El Ayuntamiento de Pamplona acoge una exposición con imágenes de un acto de profanación de 248 Formas Consagradas sustraídas de iglesias de Madrid y Navarra. Es una agresión a los sentimientos religiosos y la libertades fundamentales de miles de ciudadanos. Únete a esta petición de HazteOir.org, dirigida al alcalde, Joseba Asirón, para que retire esta obra que presume de su intolerancia y su desprecio por las convicciones más íntimas de las personas, protegidas por las leyes.
Que pases un día estupendo. Dime qué piensas de lo que está pasando, envíame noticias, sugerencias y una copia de la Declaración de Derechos Humanos para el alcalde de Pamplona. Sigue nuestras actualizaciones a lo largo del día en la cronología de Twitter.
¡Hasta mañana! Víctor y la Redacción de Actuall. PD.- Si te han reenviado este email, y te interesa El Brief de Actuall, puedes recibirlo cada mañana, de lunes a viernes. Apúntate aquí y únete a una comunidad de lectores bien informados y con criterio.
===============
la LEGA ARABA è dove il nazismo della sharia uccide Allah Akbar: terrorismo in tutto il mondo! ] il boia anticristo maomettano idolo gelosia talmud Mecca CABA: Re Salman bin Abdelaziz al Saud, Arabia Saudita: Libertà per il poeta #AshrafFayadh  [ Ashraf Fayadh, poeta, curatore e artista, è stato condannato a morte da un tribunale dell’Arabia Saudita, paese dove è nato da genitori palestinesi. È accusato di aver promosso l’ateismo con i suoi testi inclusi nell’antologia poetica "Instructions within" (2008), di aver avuto relazioni illecite, di aver mancato di rispetto al profeta Maometto e di aver minacciato la moralità saudita. La sentenza è stata emessa il 17 novembre ed è previsto che Fayadh possa presentare una richiesta d’appello entro trenta giorni. Fayadh, 35 anni, è rappresentante dell’organizzazione di artisti britannico-saudita Edge of Arabia. Nel 2013 è stato tra i curatori della mostra Rhizoma alla Biennale di Venezia. È stato arrestato nel gennaio del 2014 e nel maggio dello stesso anno è stato condannato a quattro anni di prigione e 800 frustate da un tribunale di Abha, nel sudovest dell’Arabia Saudita. Dopo che il suo primo ricorso è stato respinto, una nuova corte lo ha condannato a morte. Mona Kareem, poeta e attivista per i diritti dei migranti che ha lanciato una campagna per la liberazione di Fayadh, ha detto al Guardian che il poeta non può chiedere a un avvocato di difenderlo perché dal giorno del suo arresto non ha più i documenti d’identità. Secondo Kareem, Fayadh sarebbe vittima di discriminazione perché di origine palestinese. Durante le udienze il poeta ha dichiarato di essere musulmano e ha respinto le accuse. Libertà per il poeta #AshrafFayadh condannato a morte in Arabia Saudita.
==========================
BASTA CON CRISTIANI IPOCRITI E TRADITORI ] [ Pochi lo sanno, perché non se ne parla spesso, ma c’è stata un’epoca in cui gli U2, uno delle migliori rock band del XX secolo, si dibattevano tra il seguire radicalmente la dottrina cristiana o gettarsi a capofitto in una vita dedicata al rock. Alla fine vinse la seconda opzione, ma va ricordato che nel 1982 la band era di fronte a questa contraddizione.
======================
http://it.aleteia.org/2015/11/23/chi-sono-i-santi-folli-e-perche-vengono-chiamati-cosi/
Chi sono i “santi folli” e perché vengono chiamati così?] [ mboyle A Sua Immagine 23 novembre 2015. I Saloi, nel mondo bizantino, e gli Jurodivye in quello slavo, erano coloro che seguendo quanto scritto da San Paolo nella Prima Lettera ai Corinti (1,18-28; 3,18-19; 4,10-13) vivevano di carità simulando la pazzia, disprezzando l’apparenza e la dignità dell’uomo per partecipare alla Passione di Cristo e rendere maggiore gloria a Dio, perché “ciò che nel mondo è stolto, Dio l’ha scelto per confondere i sapienti” (1 Cor 1,27). L’insegnamento viene ovviamente dai Vangeli dove Cristo è presentato come un folle indemoniato (Gv 10,20) e la sua Passione è raffigurata come un insieme di umiliazione, scherno, derisione e impotenza (Mt 27,24-42; Mc 15,29-32; Lc 23,35-37). Infatti, “il pazzo in Cristo” si identifica con Cristo oltraggiato, crocifisso e pure risorto. Egli vive già nel suo Regno e denuncia l’orgoglio, l’odio e la menzogna di questo mondo. E’ uno che sotto l’apparenza di una finta pazzia vive il Vangelo alla lettera, in uno stato di povertà e senza rifugio. La follia in Cristo o la follia per amore di Cristo, era una pratica tra i padri del deserto: fin dal III-IV secolo, in Medio Oriente, vivevano gli Stiliti, su una colonna o i Dentriti, su un albero. Tuttavia è nel mondo greco-bizantino che si sono affermati i vagabondi che portavano in mezzo alla gente l’immagine di Cristo, i quali sono in seguito definiti, e alcuni venerati, come “folli in Cristo”. Tale pratica ha seguito il cammino della cristianizzazione e da Bisanzio è passato in Russia, dove il perdurare di società di stampo antico ha contribuito alla prosperità della follia in Cristo. E’ bene precisare che la Chiesa si è mostrata sempre molto prudente nel glorificare queste persone, ossia nel proclamarli santi, beati o giusti a livello nazionale o locale. Cerchiamo di ricordare sempre che è lo Spirito che dà vita perché la “lettera” spesso uccide e crea confusione. Invia il tuo interrogativo, scrivendo una email a padreantonio@asuaimmaginesettimanale.it oppure spedendo una lettera all’indirizzo A Sua Immagine, Borgo Sant’Angelo 23, 00193 Roma. La risposta arriverà dal silenzio e dalla spiritualità del Monastero di San Benedetto di Subiaco. Padre Antonio offrirà una chiave per trovare un senso alle questioni poste, accompagnando il cammino di credenti e non credenti.
==========================
ORMAI è L'ISLAM STESSO A MINACCIARE IL GENERE UMANO ATTRAVERSO LA SHARIA! è INDISPENSABILE CHE TUTTO IL GENERE UMANO REAGISCA E PONGA VINE A QUESTA TRAGEDIA CRIMINALE! Young Female Terrorists Mistakenly Stab Palestinian Man; New Israeli Smartglasses! November 23, 2015 - 11 Kislev 5776 ] [ Israel Hit by 4 More Palestinian Terror Attacks, 1 Murdered 443 terror attack ] [ 8 US Military Experts Tell Obama How US Should Fight  ISIS. Barack Obama ] [ Israel Overwhelms France With Support as Relationship Blossoms WATCH: Israel Overwhelms France With Support As Relationship Continues to Blossom ] [ Funeral of terror victim Rabbi Yaakov Don on Friday in Gush Etzion. Terror Victim Yaakov Don, Beloved Educator and Family Man, Touched Thousands. Hadar Buchris     Terror Victim Hadar Buchris Lovingly Remembered by her Teachers and Peers. Mahane Yehuda attack. Young Female Terrorists Stab Palestinian by Mistake in Center of Jerusalem
=================
funeral of terror victim Hadar Buchris… And the Result is Always to Blame the Victims. Highlighting a terrorist attack should bring forth anger and thus action against the perpetrators. In some cases, however, it draws sympathy for the terrorist. For weeks now, we have been reading various reports and innuendos that place the blame for the many terrorist attacks that have plagued Israel in the past few months on the Israeli victims. Perhaps the most outrageous example of this type of outlook, though, came recently from the Swedish foreign minister who somehow placed the blame for the recent dreadful terrorist attack in Paris on Israel. The murders of countless numbers of people in Iraq and Syria – in fact, throughout the world – by ISIS (and groups associated with ISIS) are now the fault of Israel? The issue is not how ludicrous this is, but how someone could even contemplate and attempt to sell it. The Foreign Minister actually gave the answer. When people “see that there is no future: [they] must either accept a desperate situation or resort to violence.” The belief of these individuals is that such violence – in fact, terrorism itself – is always the result of oppression. It is important to fully understand this causal sequence. According to individuals such as this foreign minister, it is not that terrorism can be a result of subjugation, that maltreatment can lead to terrorism. The argument would seem to be that the sole cause of terrorism is another’s tyranny. As such, if a person acts in such a manner, it must be because this person is oppressed or is sympathetic to others living under such oppression. So the real cause of the Paris terrorist attacks has to be the oppressor that led to this desperation of terrorism – and what better candidate for this role than Israel? (Please don’t confuse these individuals with the facts.) Palestinian Authority Exploits False Perception. The Palestinian Authority (PA), in fact, actually seems to recognize this perception and apply it. When we read about how the PA glorifies its terrorists – fully in the public domain, presented so that the whole world can hear about it – we may wonder why they do this. Such pronouncements, from our perspective, would only speak most negatively about the PA. Is this not the way we believe the vast majority of people of good will would also respond to such information? Is it not, thus, somewhat bewildering for the PA to make such public pronouncements? Are they not thereby presenting themselves in a negative light? Swedish Foreign Minister Margot Wallstrom (AP). The answer is that they know that there are individuals out there who will read into every terrorist attack how the terrorist must have been so oppressed in order to have committed such an act. The result is thus not anger and disgust in response to the terrorist and terrorism, but anger and discuss against the deemed ‘true’ cause of this terrorism, the unbearable weight of suffering that this terrorist must have experienced, which caused him/her to desperately have done such an act. The PA knows that every story of terrorism – especially couched in the language they use such as ‘martyrs’ – will spark sympathy from certain individuals who will cry about how mercilessly and unjustly these individuals must have been treated to retaliate with such violence. The terrorists were obviously provoked! We must wonder how people could have such a simplistic misunderstanding of terrorism. There is, of course, some truth in an assertion that crime can be the result of inequality but it is a foolish jump to assume that all criminal activity is the result of persecution. This is, in fact, doubly so in the case of terrorism where the terrorist does not even perceive himself/herself to be performing a crime but, in fact, sees himself/herself as acting, not as a personal response, but in a portrayal of absolute objective righteousness. (This is an idea I hope to further explain and address in a future post.) A true understanding of the roots of terrorism demands a recognition of a greater complexity than many wish to consider – so these individuals, such as the Swedish foreign minister, maintain the simplistic view of blaming the perceived oppressor regardless of how inappropriate and even dangerous. The fact is, though, that they do, and the result is a highlighting terrorism that, rather than creating a focus against the terrorist, actually can create commiseration with the terrorist. Highlighting a terrorist attack should bring forth anger and thus action against the perpetrators of such heinous behavior. What we must begin to recognize, though, is that in the minds of some, strangely, it actually brings forth sympathy for the terrorist. The challenge is what to do. I am not sure. Yet we must be aware of this unexpected and bizarre consequence.  http://unitedwithisrael.org/and-the-result-is-always-to-blame-the-victims/
====================
ISLAMICI E CIA SONO I TRADITORI DEL GENERE UMANO ] IL CASO POLLARD DICHIARA LE VERE INTENZIONI DEI FARISEI ANGLO- AMERICANI PER DISINTEGRARE ISRAELE ][After serving 30 years in a US prison for charges of espionage, Jonathan Pollard has finally been released and will live in New York. Longtime prisoner Jonathan Pollard has just left his US Federal Correction facility in Butner, North Carolina, after over 30 years of being held on espionage charges, his wife Esther announced Friday morning.
Esther and a number of Pollard’s closest confidantes were waiting to greet Pollard as he first tasted freedom, at 4:15 a.m. EST; from there they will set off for New York to begin their lives anew. There in New York, a probation officer will be assigned to Pollard by the US Department of Justice, and will inspect to make sure the 61-year-old stays within all of the limitations placed on him. Any excursion beyond the immediate area of his residence will require the approval of the probation officer. He will likewise be forbidden from flying to Israel – and will even be forbidden from checking the internet.
Pollard, who was arrested on charges of spying for Israel in 1985 and later sentenced to life in prison, began his 31st year in jail as prisoner 09185-016 this past November. He has been suffering from poor health and has become the subject of a high-profile campaign for his release. Last year, the Parole Board of the Justice Department rejected Pollard’s parole, with senior U.S. officials involved in the case writing to US President Barack Obama to complain that the decision was “deeply flawed”.
Once Pollard’s release was granted, however, controversy remained over the conditions of his parole, after Obama and other top-ranking officials refused to intervene to allow him to return home to Israel before the 5-year limit.
=====================
TUTTA LA DISGRAZIA DI ISRAELE? COME CON HITLER, NASCE SEMPRE IN USA: DAI FARISEI ENLIGHTENED CHE NE HANNO IL CONTROLLO! EBREI LA DEVONO SMETTERE DI DARE LA COLPA AGLI ALTRI, PER TUTTE LE LORO DISGRAZIE, GUARDASSERO PIUTTOSTO IN FAMIGLIA!! Hamas Seizes Chest of Ancient Gold Coins Accidentally Discovered in Gaza. Gaza gold coins. The Turkish coins, a serious archaeological find, was uncovered by construction workers paving a road in the neighborhood of Shujaiyeh. Dolls with explosivesIslamic State Hid Explosives in Children’s Dolls. 443 terror attackIsrael Hit by 4 Palestinian Terror Attacks, One Israeli Murdered. Israel Overwhelms France With Support as Relationship BlossomsWATCH: Israel Overwhelms France With Support As Relationship Continues to Blossom. Hadar BuchrisTerror Victim Hadar Buchris Lovingly Remembered by her Teachers and Peers.   Palestinians Gush KatifHamas Officials to be Paid with Land from Former Jewish Communities. Car rentalAvis Refuses to Rent Car to Israeli Businessman. Barack ObamaEight US Military Experts Advise Obama: Here’s How You Should Be Fighting ISIS. Mahane Yehuda attackFemale Terrorists Stab Palestinian in Center of Jerusalem. rocket attackRockets Fired from Gaza Explode in Israel. Calls to Action View all.  TerrorismReport These 22 Pro-Terror Videos to YouTube – Insist on Their Removal Immediately! EU PalestiniansStop the European Union from Labeling Israeli Products.  AT&T adsTell Companies to Stop Running Ads on Sites that Profit from Terror!
==============
NON ESISTE UN CASO HOLLANDE, IL MASSONE,  LUI HA GIà SPUTATO SULLA LEALTà E SU TUTTO QUELLO CHE ESISTE DI PIù SACRO AL MONDO, CIRCA IL CASO DELLE MISTRAL! QUINDI LO FARà DI NUOVO: IL TRADITORE INFAME, IL POPOLO FRANCESE DEVE PROPRIO A LUI LA SUA ROVINA!
==================
SE NON NE AVESSERO AVUTO IL PERMESSO? ISLAMICI NON POTREBBERO FARE GLI ASSASSINI!  TUTTA LA DISGRAZIA DI ISRAELE? COME CON HITLER, NASCE SEMPRE IN USA: DAI FARISEI ENLIGHTENED CHE NE HANNO IL CONTROLLO! EBREI LA DEVONO SMETTERE DI DARE LA COLPA AGLI ALTRI, PER TUTTE LE LORO DISGRAZIE, GUARDASSERO PIUTTOSTO IN FAMIGLIA.. SE NON NE AVESSERO AVUTO IL PERMESSO? ISLAMICI NON POTREBBERO FARE GLI ASSASSINI! Facebook Palestinian terrorism Tell Facebook to Remove Page that Encourages Palestinian Terror. Terror tubeTell YouTube to Remove Videos that Encourage Terror. Blog Spot View all.     … And the Result is Always to Blame the Victims.  The Yezidi Family Sank Into the Sea. Canada! Give Refugee Priority to the Most Needy: The Peaceful Yezidis. The March of the Amalekites.    Where are the Mourners for the Jews? Become a Blogger Our Projects View all.  terror video YouTubeReport More Pro-Terror Videos to YouTube – Get ALL of them Removed!   Israelis is Under Attackn: this is Emergency Campaign. Israeli-american-flags 150,000 Americans United with Israel – Against Iran Deal! Living Torah View all: Waving Israeli flags Living Torah: Greatness in Unity.  Teacher in classroomLiving Torah: When Educating Children, Respect their Individuality. HebronLiving Torah: Abraham Purchases Hebron – An Eternal Jewish City! faithLiving Torah: Stand Up for Your Principles! AbrahamGod Promises the Land of Israel to Abraham’s Jewish Descendants. Noah's ArkWhat Was Noah’s Greatest Legacy? RainbowWhy Did God Create the Rainbow? Israeli flagsThe First Rashi: Yes, it’s OUR Land! Genesis Living Torah: ‘And God Saw that it was Good’. blood moon over jerusalem 2015Sukkot 2015: The Blood Moon Over Jerusalem!  TerrorismReport These 22 Pro-Terror Videos to YouTube – Insist on Their Removal Immediately! EU PalestiniansStop the European Union from Labeling Israeli Products. AT&T adsTell Companies to Stop Running Ads on Sites that Profit from Terror! terror video YouTubeReport More Pro-Terror Videos to YouTube – Get ALL of them Removed! Facebook Palestinian terrorismTell Facebook to Remove Page that Encourages Palestinian Terror. Terror tubeTell YouTube to Remove Videos that Encourage Terror
======================
USA SATANA 666 SPA FMI 322 NWO KILL ISRAEL ] soltanto la mafia massonica ebraica di farisei Rothschild potevano fare tutto questo male ad Israele. Pollard è un eroe e tutto quello che di ostile hanno fatto in USA? non lo avrebbero fatto neanche per un nemico! Arutz Sheva speaks w/Pollard's Attorney Eliot Lauer. Arutz Sheva TV https://youtu.be/QoxzUpzgJFs Pubblicato il 23 nov 2015. http://www.israelnationalnews.com WATCH: First Footage of Jonathan Pollard’s Freedom from US Prison ] soltanto la mafia massonica ebraica di faresi rothschild potevano fare tutto questo male ad Israele. http://unitedwithisrael.org/watch-jonathan-pollard-freed-from-prison After a brutal 30-year incarceration, Jonathan Pollard left his US Federal Correction facility in Butner, North Carolina with his wife Esther to begin his life anew in New York. Pollard’s wife and a number of his closest confidantes were waiting to greet him as he was released at 4:15 am EST.  Among many other things, he is forbidden from speaking to the press, hence his lack of comments upon being freed. Though he may be out of prison, he is far from being truly free. A probation officer will be assigned to him to ensure that he stays within the many limitations that have been placed on him. Controversy remains over the conditions of this parole, especially since President Obama and top-ranking officials have refused to intervene.
==============
OBAMA TROIA DARWIN GENDER IMAM SHARIA OSANA HUSSEIN è l'abomio dell'Inferno, è IMPOSSIBILE PER LUI POTER FARE DEL BENE A ISRAELE CHE RAPPRESENTA LA BIBBIA! ] [ US Ignores Murder of Jewish-American Teen, Slams Israel about Bruising of Palestinian-American The body of terror victim Ezra Schwartz arrives at Ben-Gurion Airport, to be flown for burial in his native US. (Moti Karelitz/ZAKA Tel Aviv). US Ignores Brutal Murder of Jewish-American Teen; Slams Israel in Bruising of Palestinian-American Teen ... The State Department was quick to slam Israel for giving an allegedly light punishment to an officer who beat and bruised a Palestinian-American teen during an anti-Israel riot, while ignoring the brutal murder of an 18-year-old US citizen in Israel by Palestinian terrorists. It took more than 24 hours for the US State Department to issue a statement condemning the murder of 18-year-old American citizen Ezra Schwartz, who was among three innocent people brutally murdered by a Palestinian terrorist on Thursday in an attack in Gush Etzion. Schwartz, a popular teenager known for being compassionate and fun-loving, was on a gap-year program in Israel at Yeshivat Ashreinu in Beit Shemesh after finishing high school studies at Maimonides high school in his native Massachusetts. At the time of the shooting, he and his peers had just delivered food packages to IDF soldiers serving in the area. “A terrible sense of mourning has fallen upon the yeshiva,” Rabbi Ari Enkin, United with Israel’s rabbinic director, stated. Hundreds of friends tearfully accompanied Schwartz’s body to Ben-Gurion Airport Saturday night. Burial took place Sunday in his hometown. US Urges Calm on ‘All Sides’ Edgar Vasquez, a State Department spokesman, did not mention the US victim’s name in his statement following the attack. Rather, he urged “all sides” to calm the situation, saying: “We condemn these terrorist attacks against innocent civilians in the strongest possible terms. As we’ve made clear, we remain deeply concerned about the situation and continue to urge all sides to take affirmative steps to restore calm and prevent actions that would further escalate tensions.” Memorial ceremony for terror victim Ezra Schwartz. Friends and family mourn terror victim Ezra Schwartz at a ceremony at Ben-Gurion airport before his body was returned to the US for burial. (Moti Karelitz/ZAKA Tel Aviv) Several media sites noted the State Department’s deafening silence, not only in this case, but regarding several other deaths of US citizens in Israel as a result of Palestinian terror, such as Richard Lakin, who was stabbed to death on a Jerusalem bus on October 27; Eitam Henkin, who, together with his wife, was shot to death in the presence of their four children on October 6; and three Americans brutally murdered in Jerusalem’s Har Nof neighborhood exactly a year ago. In contrast, just hours before the attack that killed Schwartz, State Department spokesman John Kirby, in a statement to the press, denounced the punishment meted out Wednesday to the Israeli police officer who beat a Palestinian-American teenager during violent, anti-Israel riots, saying it was not harsh enough. “We were disappointed to learn that the Israeli police officer who severely beat American teenager Tariq Abu Khdeir in July of 2014 was spared prison time by an Israeli court yesterday. Given the clear evidence captured on videotape of the excessive use of force, it is difficult to see how this sentence would promote full accountability for the actions of the police officer in this case,” Kirby declared. US ‘Closely Engaged’ with Palestinian-American Teen. In May, CNN reported that in the previous month, “White House National Security Council staffers recently took the unusual step of meeting in the West Wing with Tariq Khdeir.” “The US government has remained closely engaged with Tariq and his family since his return from Jerusalem,” a White House official told CNN at the time. The family was planning a summer visit to the eastern Jerusalem Arab neighborhood of Shuafat, a hotbed of anti-Israel violence, and wanted reassurances that Tariq would be safe from Israeli retaliatio, despite the fact that Israel had already confirmed that they would not lay charges against him. John Kirby US State Department Spokesman John Kirby. (AP/Manuel Balce Ceneta) US Ambassador to Israel Dan Shapiro, following publicity on several news sites pointing to the seeming lack of interest in Washington to the tragic murder of Schwartz, posted on Twitter early Friday evening: “As Shabbat begins, we mourn with the family and friends of Ezra Schwartz, an American citizen murdered yesterday in a terrorist attack. Our thoughts and prayers are with them, and with the families of the other victims of yesterday’s attacks. May God bring them comfort.” Kirby, during the daily Department of State briefing on Friday, also issued a statement on Schwartz, but only after direct questioning on the incident, and he would not label the murder as a terror attack. Asked whether he had “anything more to say” about it since Thursday’s statement, Kirby responded: “I don’t have anything additional to say. Obviously, the Secretary was deeply saddened to hear of the death and we’re, obviously, concerned by it. And we’re going to continue to monitor the situation and the circumstances as best we can. And our hearts and prayers obviously go out to the family.” He was further pressed with the question: “You do – and I know you don’t like to play the – or get into kind of name calling, but you do think that he was killed in what was a terrorist attack, right?” “I don’t think that I’m in a position to characterize the circumstances right now. But again, we’re mindful of what happened. The Secretary sends his deepest thoughts and condolences to the family. I don’t have…” QUESTION: “Right, but you don’t think it might have happened in some kind of a robbery gone bad or something, do you? You believe that it wasn’t just a – was it just a run of the – I don’t want to say run of the mill – a criminal act? Because it’s certainly not being looked at that way.” Kirby: ‘Thank You for Prompting’. KIRBY: Yeah, thanks. This is what I was looking for. Yeah, thank you for prompting. We do believe the – about the death of Ezra Schwartz, an American citizen from Massachusetts, who was murdered in a terrorist attack on Thursday while in Israel to pursue his studies. Again, we extend our deepest condolences to the victim’s family, friends, and community as well as the family and friends of the four other people killed in yesterday’s tragic events. The Secretary is also concerned about the five other American citizens who are victims of the attacks and wishes each of them a full and complete recovery. “We continue to condemn in the strongest possible terms these outrageous terrorist attacks. These tragic incidents underscore the importance of taking affirmative steps to restore calm.” Further into the discussion, Kirby said he was “not aware of any direct communication with the Palestinians” over this issue and has no information on what the victim had been doing at the time of the murder or where it took place. He did say that construction of homes for Jews in eastern Jerusalem is “illegitimate and counterproductive to the cause of peace. We remain deeply concerned about Israel’s current policy on settlements, including construction, planning, and retroactive legalizations.” Petition Urges Obama to Acknowledge Murder. Meanwhile, a new petition is demanding that the US government “publicly acknowledge Ezra Schwartz, an 18-year-old American citizen from Sharon, MA, was murdered by a terrorist.” US President Barack Obama has so far remained silent on the issue. The petition also urges the Obama administration to rebuke the Palestinian Authority for falsely claiming that an Arab victim of the same attack was killed by Israeli fire. To view the petition, click here. By: Terri Nir, United with Israel
===============================
è logico PER TE INDEMONIATO GENDER DARWIN FARISEO MASSONE ISLAMISTA ALLAH AKBAR MORTE AGLI INFEDELI: di combattere ISRAELE: e di sputare sul sangue dei martiri cristiani in tutta la LEGA ARABA: tutto il tempo, SE TU SEI L'anticristo, e sei così bestia, che neghi una Patria a tutti a tutti gli ebrei del mondo, perché tu sei così sicuro di non poterla perdere tu, la tua Patria? lol. sciocco! Uno schiavo del signoraggio bancario Rothschild SPA BANCHE CENTRALI? ha già perso la sua Patria! ADESSO PERDERAI ANCHE IL TUO CORPO ALL'INFERNO! è giusto condannare ISRAELE, Se per un nazista di assassino come te è buona la sharia di pena di morte per apostasia(di la verità su come Maometto è stato indemoniato bestia) blasfemia (è non poter seguire la vera religione)! [ ] European Parliament Delegation Calls Israeli Product Labeling ‘a Mistake’. Israel received a boost of support on Tuesday as it continued to voice its objection to the European Union’s decision to label Israeli products made in Judea and Samaria, eastern Jerusalem, and the Golan Heights. European Parliament Delegation for Relations with Israel chairman Fulvio Martusciello, visiting the Knesset with his delegation on Tuesday, called the decision to label Israeli products “a mistake.” “Europe is loud about Israel, but quiet about 200 other conflicts around the world,” Martusciello told his Israeli hosts. European Parliament Member Marijana Petir of Croatia reiterated Martusciello’s sentiments, saying, “We will not boycott Israeli goods.” Knesset Speaker Yuli Edelstein warned the visiting European parliamentarians that marking products manufactured across the Green Line would actually “hurt the Palestinians workers, employed in the Israeli factories.” According to Edelstein, “If this decision causes factories to close, unemployment and desperation will rise on the Palestinian side—and from that point the road to terrorist activity is a short one.” By: Israel Hayom/Exclusive to JNS.org Israelis are Under Attack. Do You Support Israel? Want to do something important for Israel? Make a donation to help fight against Palestinian incitement and terror.
The Palestinians' self-proclaimed knife intifada is the latest result of ongoing incitement against innocent Israelis. Israelis are being stabbed, shot and run over. Yet the world is silent. Help Israel to fight and win the war against terror. The time to act is now! Now more than ever, Israel needs your help to fight the battle of public opinion. Israel's enemies are using social media to incite brutal terror against innocent civilians. You can help to remove Facebook pages and Youtube videos calling for the murder of Israelis. The People of Israel need your help to do even more! Support from true friends of Israel like you make this possible, so please show your support today!
================
https://www.youtube.com/channel/UCAsVBUO6eXu9k_A73fdimfA Alien1 said: "ma se im a alien?" ]]] [[[ Mr Universal Metaphisics Unius REI ]]] +Alien IN QUESTO CASO: LA TUA PUNIZIONE distruzione ALL'INFERNO è GIà ADESSO: 10 VOLTE PEGGIORE CHE PER UNA ANIMA UMANA malvagia infernale NORMALE! se? non esiste il "se" o "impossibile" nel vocabolario di un servo fedele del Signore DIO ONNIPOTENTE JHWH! Tu hai scelto di stare nel posto sbagliato!
===========
DATAGATE 666 CIA TROIA ] We don't have enough data to rank this website.
If this is your website, sign up and get certified to get direct measurements of your site's traffic.
Non abbiamo dati sufficienti per classificare questo sito web.
Se questo è il vostro sito, registrarsi e ottenere la certificazione per ottenere misure dirette di traffico del tuo sito.
http://imf666killyouxtubexstopme.blogspot.it/
 ===============
+Joshua Blessed I AM, in polital mode, jewish human messiah, ie THE POLITICAL PROJECT on EARTH, the Kingdom of God YHWH holy, through the 12 tribes of Israel in desert of MADIANA! ] FARISEI MASSONI GMOS BREVETTANO ERDOGAN HITLER LA BESTIA ISIS SHARIA SAUDITA SALAFITA
+Joshua Blessed SHALOM I am born again very long time ago, because Jesus of Bethlehem is my Lord and savior redeemer!
SHALOM IO sono nato di nuovo tanto tempo fa, perché Gesù di Betlemme è il mio Signore redentore e salvatore!
===================
lezioni teologiche del regno politico terreno di Dio! ] [ NESSUNO è ESCLUSO, nessuna superiorità o inferiorità! le 12 Tribù: x [ moltiplicate] 12 che rappresentano tutti i popoli del mondo: fa 144: x [ moltiplicate] 1000 (simbolo di multiple molteplicità indefinite). Fa 144000 che è un numero che, il libro dell'Apocalisse, molto bene conosce, e che non indica soltanto una categoria ristretta di persone (i vergini): ma, anche tutti i popoli a cui quelle persone appartengono, cioè tutti i popoli della terra! OVVIAMENTE, SE NON VOLETE FARE, partecipare CON ME alla FELICITà del REGNO DI DIO nelle 12 TRIBù di ISRAELE, VOI POTETE SEMPRE SCEGLIERE L'INFERNO DI UNA GUERRA MONDIALE NUCLEARE!
======================
lezioni teologiche del regno politico terreno di Dio! ] [ Dio non giudica le persone in modo religioso! PERCHé DIO è AMORE INFINITO! QUINDI, ESISTE UNA TERRITORIALITà, CIOè UNA ESTENSIONE DELL'AMORE, COME ESISTE UNA PROFONDITà DELL'AMORE! Chi più ama tutti e tutto, con giustizia uguaglianza, e vi aggiunge un ardente e serafico impulso di amore: quanto a intensità di amore lui è in Dio e Dio è in lui! Ovviamente, ogni religione chiede norme e sacrifici MA QUESTE PRATICHE SONO DEL TUTTO INUTILI SE NON TI FANNO CRESCERE NELL'AMORE PERFETTO. infatti, se queste norme non ti portano sulla strada della giustizia e dello amore universali, poi, tu sei sempre più lontano da Dio!
lezioni teologiche del regno politico terreno di Dio! ] [ i farisei dicono che, il tuo leggitimo altro prossimo, per loro sono gli altri farisei come loro  soltanto, e così dicono i salafiti, ed ecco perché soltanto l'inferno può essere la loro destinzione finale! ] quando il termine prossimo a te, è soltanto colui che ti è più vicino fisicamente, se il tuo amore è piccolo geograficamente, ma, se il tuo amore è grande geograficamente poi, diventerà tuo prossimo ogni persona di questo pianeta!
Dio non è un concetto, ma, è una Persona che ha emozioni fantasia, desideri preferenze simpatie, e corrisponde a tutti i tuoi sentimenti verso di lui! Quindi, se Dio è una PERSONA poi per il tuo spirito vivificato dallo SPIRITO SANTO, la BIBBIA diventerà come il tuo cellulare con lui, dico questo per le intuizioni nello spirito, dato che la sempre identica PAROLA di DIO cambia continuamente, nella luce che di volta in volta ogni singolo versetto potrebbe apportare alla tua anima, ed ecco perché, è impossibile poter finire di leggere la Bibbia: una vita è insufficiente, cioè nella ipotesi che Dio è una PERSONA! così prima di niziare questo ministero politico universale, io ho letto per 4 anni, tutta la Bibbia, per circa: 3 o 4 ore: ogni giorno! In questo modo, se adesso, io non ho più il tempo di lodare, adorare, pregare o di leggere la Bibbia, questo non è più un problema per me, perché tutta la mia vita è diventata una preghiera che cerca soltanto la gloria di Dio!
lezioni di teologia politica circa il regno terreno di Dio! ] e poiché, Dio non ha categorie religiose di giudizio, perché queste distruggerebbero le esigenze dell'amore. POI, OGNI UOMO è VALUTATO DA DIO PER LA SUA GENEROSITà OBLAZIONE ALTRUISMO, ABNEGAZIONE, CHE è PURA CAPACITà DI AMARE IN MODO UNIVERSALE donare la tua vita a tutti, CHI NON HA QUESTI SENTIMENTI NON DOVREBBE MAI ENTRARE NEL MIO TERZO TEMPIO EBRAICO, DOVE TUTTI GLI EBREI HANNO IL COMPITO DEI LEVITI, MENTRE TUTTI NOI SIAMO LE ALTRE 11 TRIBù DI ISRAELE MANCANTI!
==========
LA MIA ALLEANZA CON  Benjamin Netanyahu è UNA ALLEANZA ETERNA! ] non è un favoritismo o una complicità criminale, no! ma, è una condivisione di valori .. e quando si entra nella logica di Unius REI, poi, tutti si diventa così! [ CHI HA DETTO CHE IL REGNO DI DIO PUò ESSERE SOLTANTO UNA ESPERIENZA ULTRATERRENA? NO! C'è IL REGNO DI DIO TERRESTRE, CHE è IL REGNO DELLE 12 TRIBù DI ISRAELE!
SONO MALEFICI FARISEI MASSONI SALAFITI, LADRI PREDATORI, IPOCRITI, SEPOLCRI IMBIANCATI, COVO DI VIPERE, COMMERCIANTI DI SCHIAVI! IO HO PREPARTO CONTRO DI LORO FRECCE ACUTE DI UN PRODE, CON CARBONI INCANDESCENTI DI GINEPRO! ] [ tra tutti gli uomini io UNIUS REI, io sono il vertice della giustizia e della verità politica universale. Quindi tutti i servitori fedeli di Dio verranno da me, e quelli che non verranno da me, saranno bruciati per mille anni: nel motore atomico del nostro pianeta, dove è il fuoco inestinguibile, dove il loro verme non muore, e dove il loro fuoco non si estingue, e nel giorno del giudizio universale  io sarò al fianco del vero Messia Gesù di Betlemme, e io farò fare: il lavoro sporco di disintegrarli tutti,  i ribelli, tutti nello stagno di fuoco che è la seconda morte, ovvero, l'obblio della disintegrazione!
KING SALMAN ] la mia forza di RE DI ISRAELE, è così grande: che spingerà nel positivo ogni ipocrisia raffinata: in modo stabile! Come gli ebrei del mondo, possono accogliere gratuitamente in casa loro: presso il TEMPIO EBRAICO: tutti i popoli del mondo, se: 1. non hanno una Patria, 2. non hanno una proprietà; 3. e se non hanno una ricchezza? QUESTA OPERAZIONE PER TE è A COSTO ZERO! Mio caro, mi stai facendo preoccupare! io ti vedo armeggiare con tutte quelle bombe che ti potresti fare del male: da solo!
=============
boia di un anticristo maomettano idolo gelosia Talmud CORANO APOSTASIA Mecca BLASFEMIA CABA: Re Salman bin Abdelaziz al Saud, Arabia Saudita: Libertà per il poeta #AshrafFayadh ] MIO CARO SALMAN [ non è che io non abbia tutte le più sante intenzioni di ammazzarti come un cane! MA, IO ME La SENTO ADDOSSO QUESTA SVENTURA! JHWH HOLY MI COSTRINGERà A PERDONARTI! ma, se questa sofferenza mi dovesse capitare? Tu non ti illudere: "TU NON MERITI DI VIVERE!"
================ *********************************
ok certe cose spiacevoli non dovrebbero mai succedere! eppure può succedere di essere calunniati da un giudizio infelice, improvvido e irresponsabile! A CLAUDIO MESSORA MANCA UN CENTRO DI GRAVITà PERMANENTE, PERCHé LUI NON CONCEPISCE UNO STATO NAZIONE PER TUTTI GLI EBREI DEL MONDO, ED è IN QUESTO MODO, CHE TU CADI SOTTO LA MALEDIZIONE DI DIO JHWH! .. E POICHé SEI CADUTO SOTTO MALEZIONE POI, ANDRAI ALL'INFERNO, NESSUNA DELLE TUE OPERE BUONE POTRà ESSERE SUFFICIENTE PER LA TUA SALVEZZA! ] [ CLAUDIO MESSORA, ingenuo il ragazzo, è soltanto uno di più, che ha imparato a sue spese, che non si deve calunniare UNIUS REI! ma, la colpa è tutta di holy JHWH ONNIPOTENTE, se i suoi ministri più potenti, sembrano TUTTI degli SQUILIBRATI con grossi problemi mentali!
=============== =================
è IL REGISTA OCCULTO FARISEO FED SPA MASSONE SATANISTA ROTHSCHILD, CHE CON LA BACCHETTA AIZZA, I GALLI DA COMBATTIMENTO, A LORO DANNO E A LORO INSAPUTA ] TOKYO, 23 NOV - Un'esplosione si è verificata oggi in un bagno pubblico del controverso santuario Yasukuni di Tokyo, dedicato ai caduti in guerra del Giappone compresi quelli giustiziati come criminali di guerra. Nessuno sarebbe rimasto ferito. L'esplosione ha causato un piccolo incendio nel bagno. Yasukuni è bersaglio di critiche da parte dei paesi vicini, tra cui Cina e Corea del Sud, che hanno subito atrocità e aggressioni durante la Seconda guerra mondiale.
==============
LA MIA STORIA CON MESSORA CLAUDIO
===================
1. quelli che oggi stanno piangendo nel tuo video, sono gli stessi islamici sauditi palestinesi e turchi che festeggiano per il crollo delle torri gemelle che CIA e Mossad hanno fatto! e che festeggiano ad ogni terrorismo, per gli attentati di 13-11 in Pagiri in uno stadio turco ad Ankara, hanno festeggiato e fischiato durante il minuto di silenzio che era richiesto e la partita non è stata annullata, come avrebbe dovuto essere! Islamici sharia pensano a conquistare il mondo con LEGA ARABA dei nazisti, dove sharia è sempre genocidio e terrorismo, che è il motivo di formazione ed implementazione della LEGA ARABA, ed è molto grave che tu sei caduto nella trappola della loro ipocrisia! Islamici festeggiano sempre soprattutto quando cristiani innocenti vengono ammazzati in tutto il mondo dalla sharia, non sai che tutti i governi islamici sono tutti ipocritamente filo occidentali, tanto quanto tutti i loro popoli sono per Al-Qaeda, al-Nursa, ISIS sharia, ecc.. NON SAI CHE L'ESERCITO LIBERO SIRIANO HA UCCISO TUTTI I CRISTIANI DI SIRIA? CHE IN COSSOVO HANNO FATTO IL GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI: CON LA DISTRUZIONe DI 3000 MONASTERI CHIESE E CIMITERI? CHE IN NIGERIA HANNO DISTRUTTO PIù DI 12.000 CHIESE? e tutta la galassia jihadista è che sotto la regia della CIA e della Arabia Saudita: E LEGA ARABA? allora il nemico di tutti noi oggi si chiama Rothschild TALMUD SPA BANCHE CENTRALI violazione delle sovranità monetaria e sharia violatore di tutti i diritti umani E GENOCIDIO, ed entrambi oggi sono alleati per distruggere l'umanesimo nel mondo, questo è il mio commento di geo-politica contro la tua colpevole improvvisazione!
http://www.byoblu.com/post/2015/11/22/e-adesso-mettetevi-la-bandiera-siriana-o-palestinese-nel-profilo-di-facebook.aspx
KingxKingdom
lettera aperta a criminale o ignorante CLAUDIO MESSORA? ] [ cosa tu hai detto contro il nazismo della sharia e contro i suoi delitti infiniti di questi 1400 anni fino ad oggi? ] io sono l'Osservatorio del martirio dei cristiani da 30 anni, ogni giorno, sharia islamici LEGA ARABA PROTETTI DA ONU: STUPRATORE DI TUTTI I DIRITTI UMANI, LORO uccidono nel mondo 300 cristiani martiri innocenti ogni giorno: legalmente per le leggi della sharia protetti da ONU! PER QUALI DI LORO, TU HAI PIANTO E GRIDATO? QUELLI CHE OGGI SONO BOMBARDATI SI SONO NUTRITI DI CARNE UMANA, SONO LO STATO ISLAMICO CHE HA FATTO, IL LAVORO FINALE del fantomatico esercito libero siriano, CONTRO 2 MILIONI DI CRISTIANI SIRIANI E contro 1,2 MILIONI DI CRISTIANI IRACHENI! DOVE TU ERI QUANDO, SALAFITI WAHHABITI TURCHI E SAUDITI METTEVANO SOTTO TERRA TUTTE LE MINORANZE? HANNO FATTO IL GENOCIDIO Ed è giusto che ora loro LO DEVONO SUBIRE! tu cosa hai detto contro il nazismo della sharia: che è una brutale e totale violazione di tutti i diritti umani, ad iniziare dalla libertà di religione? non sai che viene ucciso senza pietà un musulmano che si converte al cristianesimo? [ in risposta a ] E adesso mettetevi la bandiera siriana o palestinese nel profilo di Facebook - Byoblu.com
DOPO AVERE SCRITTO TUTTO QUESTO GIUNGE IL GIUDIZIO CONDANNA DI Claudio Messora ]
Claudio Messora 17:13 +LorenzoJHWH Unius REI​ no! Non lo sono, gli stessi.. E a dire il vero, mi sembri molto più fanatico tu di loro. O al massimo siete allo stesso livello! Quindi, a rigor di logica, dovrebbero bombardare anche te, perché tu, la tua mentalità da dente per dente tipica della sharia che contesti, è parte del problema.] risposta [ MOLTO INTELLIGENTE CLAUDIO MESSORA, quindi puoi dire tu ai RUSSI dove si trova oggi l'esercito libero siriano dato che la CIA non lo sa e non lo ha potuto dire! QUINDI QUANDO IN NOME DELLA SHARIA LORO TI TAGLIERANNO LA TESTA, IO CERTAMENTE ANDRò A PERDONARLI CRISTIANAMENTE! è INQUIETANTE CHE TU METTI ME, CHE, io DIFENDO I DIRITTI UMANI solenni universali di ONU 1949, CONTRO ONU sharia Bildenberg regime massonico, CHE oggi LI NEGA, avendo 50 nazioni naziste islamiche nel suo consesso, grazie quindi, per avere messo ME SULLO STESSO PIANO DELLA SHARIA, DOVE DENTE PER DENTE, PER NOI SIGNIFICA SOLTANTO non RINUNCIARE ALLA LEGITTIMA DIFESA, e non come tu mi hai calunniato: pretendere una patetica vendetta: che non appartiene alla nostra civiltà e spiritualità cristiana! non sai tu che la richiesta della sharia da parte dei musulmani europei ti farà scomparire dalla faccia della terra? infatti è sul genodio di tutti i popoli precedenti che la LEGA ARABA si è formata!
DOPO AVERE SCRITTO TUTTO QUESTO, IO A MESSORA RISPONDO
scusa CLAUDIO MESSORA, ma questi sono soltanto gli incidenti che possono capitare a chi fa il nostro mestiere!
http://kingxkingdom.blogspot.com/2015/11/intelligente-claudio-messora.html
ma se, tu vuoi discutere pubblicamente circa il mio ministero politico universale per il Regno delle 12 Tribù di Israele, questo ministero si svolge da 5 anni su https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion [ SI LO AMMETTO LA MIA è SOLTANTO UNA ESPERIENZA DI FEDE! ] lol .. MA, tuttavia, non è facile per me poter trovare qualcuno che sia così coraggioso da voler parlare con me pubblicamente.. eppure, come tu puoi constare? io sono una persona gentile!
****************************
se lui vorrà pubblicare questo mio commento, regolarmente registrato. sotto il suo video io non so!
LA SHARIA è il vero responsabile di tutto questo male: 1. perché è 1000 volte peggiore del Nazismo stesso ed esiste da 1400 anni! 2. perché trasforma il non islamico in uno schiavo dhimmi, che deve morire! 3. ecco come con ogni genocidio dei popoli precedenti si è formata la LEGA ARABA e per concludere: io non ho trovato nessun musulmano pacifista che ha condannato la sharia, e quando loro la rivendicheranno in Occidente: perché con la bomba demografica saranno diventati un maggioritario? noi ci estingueremo!
http://www.byoblu.com/post/2015/11/22/e-adesso-mettetevi-la-bandiera-siriana-o-palestinese-nel-profilo-di-facebook.aspx
*******************************
MY HOLY JHWH ] il mondo si è riempito di anime maledette! LI SENTI COME SBRAITANO CONTRO DI ME? TU FAI LORO DEL MALE! MA, COME NEL MONDO QUALCUNO SI PUò FIDARE QUALCUN'ALTRO? ] [ DI CHI IL MIO ASSASSINO Re Salman bin Abdelaziz al Saud, Arabia Saudita LUI SI POTREBBE FIDARE, PERCHé LA SUA SPERANZA POSSA RISIEDERE IN MEZZO ALLE COLONNE DELLA FEDELTà?
 ========================
CERTO I SATANISTI FARISEI massoni: HANNO FATTO UN PESSIMO LAVORO criminale! MA, SE, IL GENERE UMANO ChIEDEVA GENTILMENTE: "PER FAVORE AMICI ISLAMICI NAZISTI PAZZI ASSASSINI DOGMATICI PARANOICI FURIOSI: IPOCRITI BUGIARDI, VOI LASCERESTE IL NAZISMO DELLA SHARIA? e poi, NOI TOGLIAMO A RoTHSCHILD usuraio cannibale, LA SOVRANITà MONETARIA, CHE LUI HA RUBATO A TUTTI I POPOLI schiavi?!" poi, il pianesta sarebbe diventato già un paradiso e nessuno sarebbe morto! ma adesso al punto in cui noi siamo, NO! non possiamo più tirarci indietro! NON POSSIAMO ACCONTENTARCI DEI DITTATORI, SOLTANTO PERCHé SONO LAICI, E QUINDI SONO i MENO CRIMINALI sharia di tutti! noi DOBBIAMO BUTTARE BENZINA SUL FUOCO, PIù DI PRIMA ADESSO, FINCHé TUTTA LA LEGA ARABA DEI SALAFITI ERDOGAN IRAN E ARABIA SAUDITA, dei nazisti sharia: GENOCIDIO AGLI INFEDELI ALLAH AKBAR, non SIA DIVENTATA UN SOLO grande CIMITERO! La Siria conferma il fallimento del piano degli Stati Uniti per il cambiamento dei regimi in Medio Oriente, con l'obiettivo di ottenere una "trasformazione democratica." L'unica forza che può riempire il vuoto politico di questi Paesi è l'Islam radicale, ritiene l'editorialista della rivista Foreign Policy Emile Simpson.
===================
NON DICIAMO SCIOCCHEZZE TUTTA LA LEGA ARABA SHARIA, LO DIMOSTRA AL 100%, CON IL NON AVERE LA LIBERTà DI RELIGIONE, ISLAM è UN ORGOGLIO RAZZISTA E PRIMATISMA IL CUI SCOPO SFOCIA NATURALMENTE NEL GENOCIDIO! ] Bruxelles: fratello Salah, non era radicalizzato. E'' stato manipolato [ SE NON UCCIDETE COME CANI ERDOGAN IRAN E SALMAN? NON C'è UNA POSSIBILITà DI SALVARE LA LEGA ARABA DALLA TRAGEDIA DEL NAZISMO CRIMINALE!
======================
e ve lo dico io: "OCCIDENTE è TOTALMENTE bugiardo e CRIMINALE! HA SOSTENUTO IL PROGETTO TERRORISTI islamici: che è un crimine ABNORME, PER REALIZZARE UN COLPO DI STATO, CHE SE FOSSE RIUSCITO OGGI, anche, TUTTI GLI SCIITI SAREBBERO STATI STERMINATI CON IL GENOCIDIO! QUINDI QUANDO TURCHIA CIA ED ARABIA SAUDITA: NON AVEVANO ANCORA INVENTATO ISIS SHARIA, L'ESERCITO LIBERO SIRIANO HA USATO ARMI CHIMICHE E hA FATTO IL GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI, ECC... HA FATTO LA PROFANAZIONE DI TUTTE LE CHIESE! e non c'è una sola prova che Assad abbia usato armi chimiche! Non solo hanno fatto finta di combattere ISIS e di fatto lo hanno protetto! ed adesso vogliono aggredire la RUSSIA soltanto perché, non ha violato, con il terrorismo le leggi internazionali, e non ha voluto partecipare ai loro delitti CIA LEGA ARABA che sono tutti delitti di genocidio: contro i martiri cristiani, soltanto perché MERKEL Hollande Cameron e OBAMA sono le BESTIE dell'anticristo Rothschild il massone! ed oggi, questi terroristi al-Nursa, ecc.. non possono più essere riabilitati, dopo tutti i crimini di cannibalismo che hanno fatto nei macelli di carne umana, tanto da essersi riempiti di una 40 malattie, di ogni tipo, che io invoco tutte su di voi e sopra i vostri figli: che voi avete messo al mondo per spingerli all'inferno insieme a voi! PERCHé NON SARà CERTO LA VOSTRA MERDA IDEOLOGICA O RELIGIOSA A SALVARVI!
===================
lo sappiamo tutti, il perché fino ad ora nessuno aveva mai colpito le autosciterne petrolio ISIS! IN REALTà, QUESTO è STATO L'UNICO VERO MOTIVO PER CUI ERDOGAN ANKARA HA ABBATTUTO jet russo Su-24 ] Mosca, distrutte 1.000 autocisterne dell'Isis. Siria: colpiti anche deposito petrolio e raffineria vicino Raqqa
LA IPOCRISIA CRIMINALE DI QUESTI CRIMINALI è RIVOLTANTE! BISOGNA CACCIARE LA TURCHIA DALLA NATO, PER I CRIMINI DI SUPPORTO AL TERRORISMO CHE ANCHE USA HANNO AMMESSO DI AVERE FATTO IN TURCHIA! Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha mosso un appello alla "calma e alla de-escalation della tensione" dopo l'abbattimento del caccia russo SU-24.




Benjamin Netanyahu l'idolatra -- QUALE ESORCISTA CRISTIANO TU SEI, PER PARLARE CON IL DIAVOLO? il Re Davide? non lo avrebbe fatto! perché, la Torà punisce con la morte, coloro, che, parlano con: i poteri occulti esoterici, demonici di Illuminati, Talmud kabbalah, corano SHARIAH, i fattucchieri: farisei massoni e islamici, come tu fai! ECCO PERCHé, NON C'è PER ISRAELE, UN NEMICO PIù PERICOLOSO DI TE! SE, le bestie di satana vogliono parlare? PERCHé POI, LORO SI RIFIUTANO DI PARLARE CON ME? IO SONO QUì DA 7 ANNI, EPPURE, NESSUNA BESTIA ECCLESIATICA DI SATANA, DEMONE DI RELIGIONE, E USUROCRAZIA.. VUOLE PERMETTERSI IL LUSSO DI PARLARE CON ME: pubblicamente!.. ed adesso, sono riusciti a mettermi, contro, il mio Arcivescovo, ed io non so, come andremo a finire, perché, la Chiesa Cattolica, è una Istituzione nazista, che, al suo interno, non deve spiegazioni a nessuno! però, guarda caso, con un massone traditore come te? TUTTI VOGLIO PARLARE!
Benjamin Netanyahu -- TU SEI LA TRUFFA: il vero nemico di Israele!
Benjamin Netanyahu -- se, tu non sei pronto a combattere, tu non avrai mai, un regno per Israele, e non riuscirai mai, a fare la volontà di JHWH, che, è riunire a Gerusalemme, tutte, le 12 tribù, degli ebrei, che, sono sparse per il mondo! CINA E RUSSIA PER RISPETTO A ME, NON ENTRERANNO IN ISRAELE, SE, TU COMBATTERAI, CON (al fianco di:) SAUDI ARABIA, CONTRO, DI LORO! ma, tu per il regno di Dio JHWH nostro holy? tu avrai fallito! IL POTERE DELLE TENEBRE: Nwo-Fmi, NON TI DArà, NULLA, ATTRAVERSO, IL BUON SENSO, la tua richiesta di giustizia, non potrà essere soddisfatta, da salafiti farisei massoni, SENZA COMBATTERE, tu non darai al tuo popolo la libertà! tu NON OTTERRAI NULLA: se, tu non farai quello, che, Davide ha fatto! e combattendo, adesso, alla vigilia della terza guerra mondiale: tu comunque, non hai niente da perdere: perché, non c'è nulla, che, tu puoi fare, per i tuoi soldati! ma, tu intervenendo, forse, contro, la LEGA ARABA, tu impedirai la guerra mondiale! Più aumentano i musulmani in Europa, e più la Europa: sarà sotto il ricatto della LEGA ARABA shariah. TUTTO: i farisei massoni bildenberg gender, HANNO FATTO PER MANDARE I POPOLI EUROPEI ALLA DISTRUZIONE. ecco, perché, il tempo, è sempre contro di te! TUTTo quello, che, tu avesti potuto fare ieri? oggi sarà sempre più difficile poterlo fare! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/20/moitalia-e-4-paesi-uenon-demolire-case_b657e027-8ca9-42b9-88e5-9826be5fe154.html?fb_comment_id=fbc_780282442038609_780299325370254_780299325370254#f2e094a62acb9ec

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
è vero che, DEMOLIRE QUALCHE CASA è controproducente? IO NON CREDO, MA, NON è RISOLUTIVO! INFATTI, TUTTI I MUSULMANI, DEVONO ESSERE: TUTTI DEPORTATI IN SIRIA, IMMEDIATAMENTE! SOLTANTO IN QUESTO MODO, POTRANNO ESSERE LIBERATI DALL'ODIO, CHE, LA LEGA ARABA SHARIAH HA INFUSO IN TUTTI LORO! QUESTO TUTTI LO COPRENDONO CON, IL NAZISMO JIHADISTA SALAFITA OTTOMANO? è IMPOSSIBILE CONVIVERE: PER CHIUNQUE, VENISSERO MERKEL E MOGHERINI A FARSI STUPRARE, COME LE SCHIAVE DHIMMI DEL SESSO.. E POI, VEDIAMO SE CAMBIANO IDEA!
TEL AVIV, 20 NOV - Gli ambasciatori di Italia, Germania, Francia, Gran Bretagna e Spagna hanno fatto un passo formale con il governo israeliano sulla situazione a Gerusalemme esprimendo perplessità sulle demolizioni delle case dei familiari degli autori palestinesi degli attentati, definendole "controproducenti". Lo conferma all'ANSA l'ambasciata italiana. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/20/moitalia-e-4-paesi-uenon-demolire-case_b657e027-8ca9-42b9-88e5-9826be5fe154.html

  Lara Settantasette · Top Commentator
  Hai ragione! giocano sulla nostra ignoranza, sapendo bene che nessuno di noi conosce lo statuto del finto moderato Olp e di Hamas.... È UNA VERGOGNA... CI SIAMO ALLEATI AL NUOVO HITLER, AL NUOVO NAZISMO... E CE LI FANNO PASSARE PER MARTIRI!
  UN VERO SCHIFO!
Pierre Minesso · Top Commentator · Lavora presso Milano
per fortuna israele non terrà conto dei consigli dei vigliacchi e cagasotto europei.
  Lara Settantasette · Top Commentator
  Si... hai ragione... ma purtroppo il nostro giudizio pesa. Ogni volta che Chiesa o qualche stato premiamo i Palestinesi (avvallando le loro mire espansionistiche), aumentano gli atti terroristici contro Israele.... e i nostri bravi politici e prelati a mio parere ne sono responsabili, tanto quanto gli estremisti islamici.
Lara Settantasette · Top Commentator
VERGOGNA! CONTROPRODUCENTE È IL VOSTRO SCHIERAMENTO INCONDIZIONATO NEI CONFRONTI DEI PALESTINESI... SCHIERAMENTO CHE VI IMPONE DI FINGERE DI IGNORARE GLI STATUTI DI OLP E DI HAMAS!
RENZI!? NON ERI TU QUELLO CHE AFFERMAVA DI DOVER SOSTENERE ISRAELE? QUESTO LO CHIAMI SOSTENERE ISRAELE? SE FOSSI UN TUO FIGLIO, O TUA MOGLIE, MI VERGOGNEREI! COME MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANA.
Benjamin Netanyahu -- tu sei la negazione di tutti coloro, che, hanno lasciato le banche rothschild, per venire a morire in Israele! tu sei la negazione di tutte le profezie bibliche!
TU SEI LA PROFANAZIONE DI TUTTI I MARTIRI CRISTIANI, CHE, SONO STATI, E CHE OGGI VENGONO MESSI A MORTE IN ODIO A ISRAELE, IL REGNO DI DIO!
tu hai sputato contro il sangue di tutti gli israeliani, che, sono caduti, inutilmente, sotto i colpi dei terroristi!
Benjamin Netanyahu -- TU SEI L'ANTICRISTO DI UN CODARDO!
===================================
Celebrating the murder of Jews [ by David Suissa. A masked Palestinian distributes sweets in Rafah as he celebrates with others an attack on a Jerusalem synagogue on Nov. 18. Photo by Ibraheem Abu Mustafa/Reuters http://www.jewishjournal.com/images/made/bf20ff0b6dded448/ds_murder-celebrate_111814_539_332_c1.png
A masked Palestinian distributes sweets in Rafah as he celebrates with others an attack on a Jerusalem synagogue on Nov. 18. Photo by Ibraheem Abu Mustafa/Reuters
What happens when extremism dominates a whole society?
When I saw thousands of Palestinian civilians celebrating the cold-blooded murder of four rabbis praying in a synagogue, I had to ask myself: Could I ever imagine thousands of Jews celebrating the murder of four Muslim sheiks or four Christian priests?
I was sick to my stomach the day that a fellow Jew, Baruch Goldstein, murdered Muslims praying in a mosque. Of course, the vast majority of the Jewish world condemned the murders unequivocally. Jews didn't celebrate and hand out candy on the streets, as crowds of Palestinians did after the synagogue attack.
The public celebration of murder is a medieval moment, a sign that things have gone over the edge. It's not enough for world leaders to condemn the murders – they must condemn the public celebration of these murders.
Of course, behind these celebrations are decades of Jew-hatred that has marinated Palestinian society. Go on the Palestinian Media Watch Web site and you'll see what I mean. It is a museum of Jew-hatred and glorification of terror officially sanctioned by the Palestinian Authority.
So-called moderate leaders like Mahmoud Abbas routinely glorify murderers of Jews. So why should we be surprised when so many of his people rejoice at the atrocity of four rabbis being slaughtered while they were praying?
Just like any country, Israel has its share of haters. But in Israel, when racial tensions flare up, you have a president who's not afraid to say things like, "The time has come to admit that Israel is a sick society, with an illness that demands treatment." You can look at that comment two ways – either as confirmation of Israel's sickness or as a demonstration of Israel's culture of self-criticism. I choose the latter.
I can only imagine if Mahmoud Abbas did something similar, if he were to stand up to his people and say: "These murders are repulsive enough, but these celebrations only add dishonor to our society. They are a sickness. There is no grievance that should ever justify the celebration of murder. We must stop hating Jews and find ways to live with them in peace, security and dignity. That is the only way we will ever reach peace and the creation of our own state."
The great irony, of course, is that it is the ability and courage to call a society "sick" that creates better societies.
One wonders how Israeli President Reuven Rivlin would have reacted to the sight of thousands of Jews celebrating the murder of Muslim shieks. Is there any doubt he would have gone ballistic? Has any Palestinian leader ever even criticized the Palestinian celebration of murder?
Hatred transcends grievances. The minute a society uses its grievances to justify its hatred-- whether this grievance is occupation or terrorism-- is when a society loses. It's the brutal candor of people like Rivlin that keeps Israel from falling off the edge. When the teaching of hatred comes from the top, as it does all too often in Palestinian society, you can only feel sympathy for the children whose hearts are being poisoned.
After the attack on the synagogue in Har Nof, I received this email from a friend in Jerusalem:
"Together with the rest of Israel I heard the news of the attack in Har Nof this morning with horror, anguish and fury. A few hours later I also learned that among the dead was Moshe Twersky, a distinguished Rosh yeshiva in the Haredi world but also my friend and hevruta from Maimonides days. I just returned from his funeral, where one could see all of his worlds converge. Given the circumstances, it was telling that the thousands who gathered were totally silent, with not one cry for revenge. Thank G-d we have not followed in the footsteps of our enemies. Baruch Dayan Emet."
I reflected on that silent crowd of mourners when I saw images of Palestinians celebrating the murders. The truth is, it doesn't matter whether we say that one society is better than the next. What really matters are the values that are being taught.
And on that front, I can tell you that if you teach Jew-hatred in your schools, media and mosques, you will create an extremist society. That's something every peace lover should cry over.
David Suissa is president of TRIBE Media Corp./Jewish Journal and can be reached at davids@jewishjournal.com.
================================
Priest kidnapped, dozens killed amidst renewed violence in C. African Rep
Published: October 21, 2014 by Illia Djadi, Fr Mateusz Dziedzic, has been living in CAR since 2009, where he runs nursery schools.Fr Mateusz Dziedzic, has been living in CAR since 2009, where he runs nursery schools. Courtesy of Catholic Church in CAR, A Polish priest has been abducted by armed men in the Central African Republic, amidst rising tension which has claimed dozens of lives in recent days. Father Mateusz Dziedzic of the diocese of Tarnow, in Baboua, in the extreme west of the country close to Cameroon, was kidnapped on Oct 12 by eight members of a rebel group called the Democratic Front of the Central African People (FDPC). ''It was on Sunday evening, around 21.00, when a group of armed men broke into the parish compound and kidnapped Fr Dziedzic along with his assistant'', the Vicar General of the Diocese of Bouar, Fr Mirek Gucwa, told World Watch Monitor.
''From that moment, the kidnappers told them that they are hostages. But after negotiations, they took with them Fr Dziedzic, and left the other priest''.
Nothing has been damaged or stolen in the parish compound, he added.
The kidnappers demanded the release of their leader imprisoned in Cameroon, in exchange for Fr Dziedzic. The FDPC was initially allied with mainly Muslim Seleka rebels, but after its leader Abdoulaye Miskine fell out with the group, he fled to Cameroon, where he was arrested in Sept 2013.
Fr Gucwa has been regularly in touch with Fr Dziedzic, on the telephone, says he is in ''good health and well treated. But, after all, when you stay in the bush for a while, there are things that you are missing''.
Some medicines, drinking water and personal belongings were conveyed to Fr Dziedzic on Wednesday (September 15), through the kidnappers. The appointment to drop the package was kept - on the road between Baboua and Garoua Mboulaï.
Fr Mateusz Dziedzic, from southern Poland, has been living in CAR since 2009. Besides his pastoral responsibilities, he runs nursery schools among other social activities.
Fr Gucwa declined to comment on ''the current process'', aimed at releasing Fr Dziedzic, adding: ''the most important is that Fr Dziedzic is well treated''.
For Father Aurelio Gazzera, Bishop of Bozoum - who is currently in Bouar, the abduction of Fr Dziedzic does not come as a surprise.
''The rebels have kidnapped dozen of civilians, CAR and Cameroon Nationals, a few weeks ago but no one had moved. They thought perhaps that by kidnapping a European priest, they will attract more attention''.
Fr Gazzera, who has a wealth experience of mediation efforts with armed groups in CAR, feared that this affair may drag on a long time. But ''it depends on how the Cameroonian authorities will accede to the demand of the kidnappers'', he says.
Upsurge of violence
On October 10, a group of ex-Seleka rebels attacked the St. Anne Parish in the northern town of Dekoa, 350 km from Bangui, killing 9 people. According to witnesses, the incident was triggered by an altercation in the market the day before, when several women, believed to be wives of ex-Seleka, were harassed by a mob. The market is located in the courtyard of the parish, which also hosts hundreds of displaced people. Once they found out, their husbands attacked the camp, killing 9 people. About 50 others were injured. French troops intervened and repulsed the attack, killing 6 attackers.
Three days later (on October 13), another priest was attacked as he was about to deliver a refueling to the Parish of Dekoua. Fr Aubert was stopped at a check point by anti-Balaka militiamen, 25 km from the capital Bangui, a Catholic source told World Watch Monitor. All the foods he brought in and a large sum of money were taken away.
In Bangui, a series of incidents targeting civilians, aid workers and peacekeepers have been reported since October 7. This outbreak of violence followed a grenade attack which claimed four lives, in the 4th District, say local sources contacted by World Watch Monitor. The attacker, believed to be a Seleka rebel militia man, was killed by an angry mob, prompting a reprisal attack by Seleka.
Despite the deployment of peacekeepers since Sept 15th, tension has escalated in Bangui and other parts of the country, prompting angry reaction from residents, exacerbated by ongoing violence.
''It appears clear now there is no will by the international community to bring peace in CAR'', remarks a church leader.
''MINUSCA [the UN Peacekeeping mission] has the mandate to use force to impose peace. But this is not the case. We have already witnessed such inertia with MISCA for months before'', [the African Peacekeeping mission which preceded MINUSCA].
The recent violence caused displacement of many who had only recently returned home because they believed it was safe. Some 6,500 people were displaced by the latest outbreak of violence but that figure could be much higher, UNHCR reports.
Share on facebookShare on twitterShare on google_plusone_shareShare on redditMore Sharing Services6
   CAR President names country's first ever Muslim Prime Minister
  Tensions high in CAR after church and mosque attacked
  Central African Republic Christians petition for President's removal
  Three pastors among dead in Central African Republic
  Scores killed in Central African Republic
News by, ALL NAZI ONU CRIMINALS Country SHARIAH TERRORISM FOR CHRISTIAN DHIMMI SLAVES. Afghanistan Algeria Argentina Azerbaijan Bangladesh Bhutan Bolivia Brunei Darussalam Burma Cameroon Central African Republic China Colombia Cuba Eastern Europe And Eurasia Egypt Eritrea Ethiopia Guinea Honduras India Indonesia International Iran Iraq Israel Jordan Kazakhstan Kenya Laos Lebanon Libya Malaysia Maldives Mali Mauritania Mexico Middle East Morocco Nepal Niger Nigeria North Korea Other Other Africa Other Asia Other Latin America Other Middle East Pakistan Palestinian Territories Peru Philippines Russian Federation Saudi Arabia Senegal Somalia South Korea South Sudan Sri Lanka Sudan Syria Tajikistan Tanzania Tunisia Turkey Turkmenistan Uganda Ukraine United Kingdom Uzbekistan Vietnam Yemen News by Topics Advocacy Arab Spring Blasphemy Conversion © Copyright WorldWatchMonitor 2014
 http://italian.ruvr.ru/2014_11_20/Approvvigionamento-energetico-South-Stream-tra-politica-e-la-realta-economica-7048/
This is How Arab Youth Treat Jews in The Capital of Israel Horrific to watch… Arab youth harass Jews in Jerusalem the capital of Israel https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=8Ji-j8nisgQ It appears that this video has disappeared from youtube. It seems that it's not in line with the standard Moslem propoganda which states that Israel is an apartheid state in which Arabs are humiliated and abused. In this video, just the opposite seems to be the case. A hard pill to swallow for many in the Moslem and left wing world who are always trying to present Israelis/Jews as being abusive and degrading towards the Arab population. So, who picks on who at the central bus station in Jerusalem? Horrific to watch… Arab youth harass Jews in Jerusalem the capital of Israel
                  "Con gli israeliani ho litigato spesso, di brutto, e in passato i palestinesi li ho difesi parecchio.
31 luglio 2011 alle ore 16.00
Forse più di quanto meritassero. Però sto con Israele, sto con gli ebrei. Ci sto come ci stavo da ragazzina cioè al tempo in cui combattevo con loro, e le Anne Marie morivano fucilate. Difendo il loro diritto ad esistere, a difendersi, a non farsi sterminare una seconda volta. E disgustata dall'antisemitismo di tanti italiani, di tanti europei, mi vergogno di questa vergogna che disonora il mio Paese e l'Europa. Nel migliore dei casi, non una comunità di Stati ma un pozzo di Ponzi Pilati. Ed anche se tutti gli abitanti di questo pianeta la pensassero in modo diverso, io continuerò a pensarla così." Oriana Fallaci sull'antisemitismo.
Oriana Fallaci - Fan page 15 settembre, Oggi sono otto anni dalla morte di Oriana Fallaci. E mentre noi ci chiediamo se intitolarle una via o una piazza la Sua memoria viene derisa dalle operazioni come Mare Nostrum.
Quando arriverà la fine non potremo dire di non aver avuto la nostra Cassandra.
Oriana ci manchi. https://www.facebook.com/pages/Oriana-Fallaci-Fan-page/218067168227426
Mariangela, Alessandro, Giuseppe, Paolo Piero: con commosso e infinito affetto, vi diciamo: Grazie!
«Voi - ha detto monsignor Marciano' rivolgendosi direttamente ai caduti - avete lasciato le vostre case per rispondere a una chiamata e portare avanti una missione che vi ha uniti».
Se i nostri cieli sono al sicuro dobbiamo dire grazie a Voi.
Addio, possiate riposare in pace. https://scontent-a-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xpa1/v/t1.0-9/p526x296/10653325_827021483998655_7111226303128406375_n.jpg?oh=59c302f1fe422e9dd1d647dc311d71ac&oe=54E0753C
Abbiamo bisogno di qualcuno che racconti cosa accade in quelle terre, finanziamo in maniera indipendente questo reportage. Anche un euro, un mi piace e un commento possono far molto comodo.
Potete donare anche con la carta di credito in piena sicurezza con paypal.
Siamo in guerra cari miei, e questa è una battaglia di Civiltà. Per raccontare quello che accade, provare a risvegliare questo Occidente.
Non abbiamo ancora perso. Io ho donato, e tu?
ATTENZIONE: di questa raccolta fondi noi admin della pagina non percepiamo nulla, né abbiamo intenzione di farlo. La diffondiamo solo perché è uno dei pochi quotidiani che da oltre dieci anni appoggia pienamente le battaglie sull'islam di Oriana Fallaci. Questa campagna mira a far sapere al mondo e agli Occidentali cosa davvero accade in quelle terre. Smentire tutti i politically correct che invece dicono il contrario, che vogliono il dialogo. Abbiamo bisogno di giornalisti non collaborazionisti che raccontino questi massacri. Grazie)
Gli occhi della guerra » Cristiani perseguitati
www.gliocchidellaguerra.it
Vista l'emergenza in Iraq lanciamo un grande reportage sulle persecuzioni dei cristiani. I primi soldi raccolti saranno usati per andare in Iraq. Poi andremo in Pakistan, Siria, Repubblica Centro...
Oriana Fallaci - Fan page 28 agosto
«Rivolgo un appello ad Alex Del Piero affinchè rifiuti l'offerta di giocare in India fin quando i nostri marò non torneranno in Italia». È quanto scrive su facebook il presidente di Fratelli d'Italia- Alleanza nazionale, Giorgia Meloni. «Del Piero non ha bisogno nè di soldi nè di fama - prosegue - visto che è un simbolo indiscusso del calcio italiano e un'icona mondiale di questo sport. Una simile presa di posizione da parte sua sicuramente non passerebbe inosservata e potrebbe essere un importante segnale nei confronti del governo indiano e della comunità internazionale. Mi si dirà che non spetta a un calciatore fare quello che la politica non sa fare: nessuno più di noi è critico verso l'inerzia degli ultimi governi ma riteniamo che sia tutta l'Italia a doversi mobilitare, a partire dai suoi simboli più conosciuti», conclude.
Oriana Fallaci - Fan page
27 agosto
Massimiliano Latorre e Salvatore Girone sono trattenuti come prigionieri in India da 500 giorni per la colpa inesistente di aver fatto il proprio dovere in missione antipirateria a bordo di una petroliera in acque internazionali, ma anche per la colpa evidentemente grave di essere militari italiani, al servizio di governi senza onore e senza dignità.
===================
"E se dire quello che dico significa vilipendere l'Islam, Signor Giudice del mio Prossimo Processo, si accomodi pure. 5 agosto 2011 alle ore 12.26, Mi condanni pure ad anni di prigione. In prigione continuerò a dire ciò che dico ora. E continuerò a ripetere: «Sveglia, Occidente, sveglia! Ci hanno dichiarato la guerra, siamo in guerra! E alla guerra bisogna combattere»."
"Non siamo molti, lo so. Ma esistiamo. Siamo sempre esistiti. E sempre esiteremo. 3 agosto 2011 alle ore 12.46, Sotto ogni fascismo, ogni nazismo, ogni bolscevismo, ogni islamismo, ogni maccartismo, ogni cancro del cervello, ogni cancro dell'anima. E nonostante gli insulti, le messe alla gogna, le persecuzioni, le beffe, le galere, i gulag, le forche che stroncano il corpo non l'anima. Ah! Per quanto sia amaro considerarci fuorilegge-eretici-dissidenti in una società che a parole si definisce libera e democratica, noi siamo davvero i nuovi eretici. I nuovi fuorilegge. I nuovi dissidenti." Oriana Fallaci
===============================
"Intimiditi come siete dalla paura d' andar contro corrente cioè d' apparire razzisti (parola oltretutto impropria perché, il discorso non è su una razza, è su una religione), non capite o non volete capire che qui è in atto una Crociata alla rovescia. Abituati come siete al doppio gioco, accecati come siete dalla miopia, non capite o non volete capire che qui è in atto una guerra di religione. Una guerra che essi chiamano Jihad. Guerra Santa. Una guerra che non mira alla conquista del nostro territorio, forse, ma che certamente mira alla conquista delle nostre anime. Alla scomparsa della nostra libertà e della nostra civiltà. All' annientamento del nostro modo di vivere e di morire, del nostro modo di pregare o non pregare, del nostro modo di mangiare e bere e vestirci e divertirci e informarci. Non capite o non volete capire che se non ci si oppone, se non ci si difende, se non si combatte, la Jihad vincerà. E distruggerà il mondo che bene o male siamo riusciti a costruire, a cambiare, a migliorare, a rendere un po' più intelligente cioè meno bigotto o addirittura non bigotto. E con quello distruggerà la nostra cultura, la nostra arte, la nostra scienza, la nostra morale, i nostri valori, i nostri piaceri..." Oriana Fallaci, da "La rabbia e l'orgoglio"
===============================================
IO AMO LE PERSONE, IL MIO ISTINTO NATURALE è LA GIUSTIZIA, E FARE ATUTTI DEL BENE: è PER QUESTO MOTIVO CHE, IL NOSTRO CREATORE, CI HA CREATI! The Security Council's Deafening Silence. In this provocative video, the silence of the UN Council in the face of the recent reign of terror in Jerusalem is hard to bear.
 http://www.breakingisraelnews.com/24000/silence-deafening/#FJDwgVtKWT1He5WQ.99 The Security Council's Deafening Silence https://www.youtube.com/watch?v=fpZCVDkZzog
Pubblicato il 05 nov 2014
Following an increase of violent attacks by Palestinians in Jerusalem, it is outrageous that the Security Council hasn't uttered a word to condemn it
la MIA VOCAZIONE è QUELLA DI ESSERE UN COSTRUTTORE, NON UN DEMOLITORE, SE, LA SHARIAH (TEOLOGIA DEL GENOCIDIO O DELLA SOSTITUZIONE) VERRà CONDANNATA, E L'ISLAM NON SARà PIù UNA MINACCIA MORTALE CONTRO IL GENERE UMANO, POI, QUEL TEMPIO PUò RIMANERE!
E se costruissero una moschea nella vostra chiesa? La battaglia del Monte del Tempio. nov 6, 2014, Cosa direste se domani un gruppo di musulmani si impadronisse della vostra chiesa e vi dicesse che da quel momento essa diventa la loro moschea? La battaglia del Monte del Tempio è molto più importante di quanto si creda (o di quanto vogliono farvi credere)
Quello che sta avvenendo sul Monte del Tempio a Gerusalemme è qualcosa che dovrebbe far riflettere con molta attenzione il mondo cristiano. Il Monte del Tempio (o spianata delle moschee) è un luogo santo per i cristiani, per gli ebrei e anche per i musulmani. Solo che a quanto sembra ultimamene ebrei e cristiani non hanno più il diritto di accedervi per pregare, almeno così la pensano i palestinesi. La nuova campagna religiosa lanciata da Abu Mazen punta infatti con molta decisione sulla corda della fede islamica, punta a rendere il Monte del Tempio un luogo unicamente musulmano. E badate, la mossa è molto intelligente e sta ottenendo il suo obbiettivo.
Non starò a raccontare tutta la storia del Monte del Tempio e di quanto questo antichissimo luogo di culto sia stato un luogo santo per gli ebrei prima e per i cristiani poi quando ancora Maometto non era nemmeno nato, quello che mi preme sottolineare è che nessuno mai in Israele si è sognato di impedire ai musulmani di accedere al Monte del Tempio, questo perché in Israele i credi religiosi vengono rispettati anche se violenti e prepotenti. Il fatto che Abu Mazen inciti i palestinesi ad impedire agli ebrei di accedere al Monte del Tempio cioè al Muro del Pianto, uno dei luoghi più sacri agli ebrei, la dice lunga sul rispetto che hanno i musulmani delle altre religioni. E se oggi tocca agli ebrei cosa ci dice che domani non tocchi a noi cristiani? Vorrei ricordare infatti che la Basilica del Santo Sepolcro è proprio sul Monte del Tempio.
Ora proviamo per un momento a immaginare che i musulmani riescano nel loro intento di estromettere i fedeli ebrei e cristiani dal Monte del Tempio, cioè che islamizzino i luoghi religiosi a noi più cari, che domani noi cristiani non si possa andare più a visitare o a pregare alla Basilica del Santo Sepolcro e che gli Ebrei non possano andare più al Muro del Pianto. Cosa succederebbe? Ve lo dico io. Sarebbe un precedente gravissimo, qualcosa che voi non potete nemmeno immaginare. Se lasciamo ai musulmani il Monte del Tempio, che storicamente non ha alcuna rilevanza per loro, cosa impedirà domani ai musulmani di pretendere altri nostri luoghi di culto? Mi viene in mente un editoriale di qualche tempo fa di Yisrael Medad nel quale lo studioso israeliano ricordava la pretesa dei musulmani di trasformare le chiese in moschee, che è quello che poi è successo sul Monte del Tempio e come avvenne in Spagna con la cattedrale di Cordoba. Loro ce l'hanno nel sangue la mania di appropriarsi dei luoghi di culto delle altre religioni e di farli propri. E lo hanno sempre fatto in maniera violenta. Ora, provate a immaginare se arrivassero a casa vostra e vi dicessero che la vostra chiesa da oggi diventa la loro mosche e che voi non potrete più andare a pregare in quel luogo. Come reagireste? Li lascereste fare oppure vi opporreste con ogni mezzo a questo sopruso? Impensabile vero? Bene, questo che magari per voi è impensabile sta avvenendo a Gerusalemme sul Monte del Tempio. Hanno costruito una moschea su una chiesa costruita su un tempio ebraico e hanno detto che quella era roba loro. Non accettano che ebrei e cristiani, nonostante abbiano lasciato la mosche abusiva dove si trovava, vadano a pregare nei loro luoghi di culto. Per ora vogliono impedirlo solo agli ebrei perché sono furbi e sanno che se lo facessero anche con i cristiani non avrebbero il sostegno internazionale, ma state certi che noi cristiani saremo i prossimi.
E secondo voi, cosa impedisce ai musulmani di fare in Europa quello che stanno cercando di fare i palestinesi a Gerusalemme? Noi ci indigniamo per quello che fanno quelli del ISIS ai cristiani ma stiamo zitti su quello che stanno cercando di fare i palestinesi a Gerusalemme, che poi è la stessa medesima cosa. Come mai? Da cosa deriva tutta questa cecità?
La battaglia del Monte del Tempio a Gerusalemme non è solo una battaglia ebraica e/o israeliana, è una battaglia di civiltà contro i soprusi islamici che vanno avanti da secoli. Nessuno ha mai impedito ai musulmani di andare a pregare nella loro moschea abusiva, ma loro vogliono impedire a noi di andare a pregare nelle nostre chiese, nelle sinagoghe e nei nostri luoghi santi. E allora, mi dite che differenza c'è tra i palestinesi e gli estremisti del ISIS?
Articolo inviato da Antonio S., cittadino italiano di fede cristiana che da 12 anni vive a Gerusalemme.
==================================
USURAI SALAFITI MASSONI FARISEI ISLAMICI ILLUMINATI: VOGLIONO LA GUERRA, PERCHé, LORO SONO DA SATANA.. IL LORO REGNO è LA MORTE. 6 risposte a E se costruissero una moschea nella vostra chiesa? La battaglia del Monte del Tempio

  Si dimentica e si sottovaluta la natura PREDATORIA e VIOLENTA dell'islam. In nome di che cosa sono state fatte continue concessioni a queste bestie (non hanno niente di umano)? L'islam NON è una religione e segue regole di comportamento caratterizzate da soprusi e violenze che nel diritto internazionale non dovrebbero essere tollerate. Nell'affermazione "In Israele i credi religiosi vengono rispettati anche se violenti e prepotenti" sta il nocciolo della questione, l'origine di tutti i problemi. Separiamo religione e politica. Il dio islamico dà licenza di uccidere…quindi NON è il Dio dei 10 Comandamenti – Gesù ci ha messo in guardia dai falsi profeti e maometto è, se lo vogliamo considerare profeta, un profeta del demonio.[Nè ebrei, nè cristiani dovrebbero considerare l'islam una religione] L'islam è, più precisamente, un'associazione a delinquere (permette l'omicidio) di stampo mafioso (pizzo in cambio di protezione)….quale legislazione permette alle associazioni delinquenziali di organizzarsi sul proprio territorio, anche se si autoproclamano confessioni religiose? [art.8, comma 2 Costituzione italiana lo vieta]. Eppure, anche nel nostro infelice e disgraziato paese, i loro covi spuntano come funghi. I grandi assenti sono coloro che dovrebbero far rispettare le Leggi.
  giuliana  nov 6, 2014 alle 12:04

  Bando alle ciance, smantellare la moschea sulla Spianata e ricostruirla a Ramallah, sopra la sede di Abu Mazen. Casa e bottega, come si diceva una volta……..
  Guido  nov 6, 2014 alle 12:05

  L'Isis è parecchio peggio perchè scanna, tortura, mutila, uccide, invade nazioni. In questo caso, tra l' altro, si ha la prova che l'Onu è solo uno stipendificio per ladri e mangioni. Quello che succede nella spianata delle moschee è gravissimo e spero che Israele ripristini, con la forza, la normalità. Speriamo che quel coglione di obama cambi atteggiamento con israele, dopo la mazzata che ha preso!
  manlio sverin  nov 6, 2014 alle 12:30

  E uno si chiede: ma con questa stratosferica capacità di invenzione che hanno gli arabi, perché non usano le loro doti per vincere un premio Nobel per la letteratura e premi Oscar nel cinema, invece che rompere i timpani al mondo intero inventandosi che il Monte del Tempio appartiene di diritto ai musulmani?È troppo chiedere che qualcuno si renda conto della straordinaria pazienza e dello spirito di sopportazione "cristiano" con cui Israele affronta una tale situazione e mette sul piatto della bilancia della pacificazione persino il "proibizionismo" a pregare in uno dei luoghi più sacri della storia ebraica?
  Siamo di fronte al lato più fanatico dell'integralismo islamico e cioè, la volontà di distruzione della storia e della cultura degli "altri" per costruire l'egemonia della Umma.
  Nessuno leverà la voce per denunciare – al posto di Israele che tace e sopporta per non essere accusata di sabotare la pace – il comportamento degli arabi.
  In realtà questa storia non interessa ai "radical chic" che affollano i salotti dei burattini. Se fossero state le statue di Budda si sarebbe mobilitato il mondo intero, dei luoghi santi ebraici non gliene frega niente a nessuno.
  Non si sa mai che i nostri carissimi amici palestinesi dovessero un tantino inquietarsi se alzassimo un po' troppo la voce.
  vittoria  nov 6, 2014 alle 13:20
http://www.rightsreporter.org/e-se-costruissero-una-moschea-nella-vostra-chiesa-la-battaglia-del-monte-del-tempio/
ECCO PERCHé SAREMO COSTRETTI A COMBATTERE.. ECCO PERCHè, MERKEL ROTHSCHILD MOGHERINI E BILDENBERG, CI HANNO TRADITI! Islam: una religione fondata sulla menzogna e sulla ignoranza nov 16, 2014
Erdogan afferma che l'America non fu scoperta da Colombo ma da alcuni marinai musulmani. E' l'ultima di una lunga serie di bugie che tengono in piedi il credo islamico.
Secondo Erdogan l'America non sarebbe stata scoperta da Cristoforo Colombo nel 1492 ma dai musulmani nel 1178. Il Presidente turco fa questa assurda affermazione durante il primo vertice tra i leader latino americani e i leader islamici avvenuto nei giorni scorsi in Turchia sostenendo anche che la prova di questo sarebbe nel diario di Colombo dove si vedrebbe con chiarezza il disegno di una moschea.
Ora, a parte che qualcuno si potrebbe preoccupare del fatto che un uomo potente come Erdogan stia effettivamente impazzendo e che forse sarebbe il caso di depotenziarlo, quello che ci deve far riflettere in merito alle affermazioni del Presidente turco è il modus operandi, cioè quel sistema tutto islamico di diffondere balle clamorose e di incunearle nella testa dei fedeli così in profondità da renderle una verità, un sistema che si basa sul mantenimento dell'ignoranza diffusa.
Non dico una cosa nuova. Tutta la teologia islamica si basa su una serie di menzogne storiche (dal Gesù Cristo non ebreo fino alla nascita della Palestina passando dalla interpretazione del Vecchio e Nuovo Testamento) ma soprattutto punta sulla ignoranza. Ogni Stato fortemente islamico, ogni gruppo terrorista islamico (dai Talebani a Boko Haran passando per l'Isis) hanno paura della conoscenza e limitano fortemente l'istruzione. Il nome di Boko Haram deriva una locuzione hausa che letteralmente significa «l'educazione occidentale è peccato», i Talebani sparano alle bambine che vogliono andare a scuola, nei Paesi fortemente islamici le scuole sono quasi esclusivamente coraniche e gli insegnamenti sono legati a quello che sostiene il Corano.
Erdogan quindi non è impazzito, ha solo messo in pratica una delle basi fondamentali su cui si basa tutta la religione islamica. Oggi rivendicano Gerusalemme (nemmeno mai nominata nel Corano), domani rivendicheranno Roma e adesso sembrano puntare direttamente alle Americhe. E' normale, lo hanno sempre fatto, è c'è da giurare che tutti i fedeli islamici seguiranno con dedizione queste nuove "rivelazioni".
Scritto da Adrian Niscemi Sostieni Rights Reporter http://www.rightsreporter.org/islam-una-religione-fondata-sulla-menzogna-e-sulla-ignoranza/
Quando le ONG diventano complici dei terroristi. E' ora di porvi fine. nov 7, 2014
Si nascondo dietro al termine di ONG o di "difensori dei Diritti Umani" quando in realtà sono direttamente collusii con i peggiori gruppi terroristici. Troppo spesso negli ultimi tempi le Organizzazioni Non Governative (ONG) si sono trasformate da difensori dei Diritti Umani in veri e propri complici dei terroristi. Lo possono fare perché a livello mediatico hanno una certa credibilità e perché in alcuni teatri è molto difficile inquadrare il confine tra difesa dei Diritti Umani e legittima critica e il sostegno al terrorismo.
La più ambigua in senso assoluto è Amnesty International, ex Premio Nobel per la Pace, che è bravissima a fare politica mimetizzandosi proprio in quel confine poco definito che divide la legittima critica dal sostegno al terrorismo. Prendiamo gli ultimi rapporti emessi dalla "grande" ONG per la difesa dei Diritti Umani su due dei Paesi più afflitti dal terrorismo, Israele ed Egitto. In ambo i casi le critiche sono andate completamente contro i governi israeliani ed egiziano ma mai rivolte nei confronti dei gruppi terroristici che li attaccano ripetutamente. In merito al rapporto di Amnesty su Israele ne abbiamo già parlato e ieri abbiamo letto quello redatto in merito all'Egitto, stilato con lo stesso concetto di critica unilaterale senza mai andare a toccare gli interessi dei terroristi. Si può e si deve accettare una legittima critica ma non si può accettare che la suddetta critica sia solo in un senso e mai una volta contro il terrorismo o che mai e poi mai vada ad indagare sul perché certe cose avvengono. Abbiamo portato l'esempio di Amnesty International solo perché è il più eclatante, ma quel mondo oscuro che si nasconde dietro al paravento della difesa dei Diritti Umani e che, consapevolmente o meno, appoggia il terrorismo a scapito delle democrazie, è molto più vasto di quanto si possa immaginare.
Troppo spesso queste grandi ONG sono politicizzate e lavorano per gli interessi nazionali (è il caso della IHH turca) o per grandi gruppi di interesse (il gruppo BDS o la ISM) ma molto più spesso si tratta di piccole realtà sconosciute ai più, piccole o piccolissime ONG che operano quasi in anonimato ma con molto profitto in termini di risultati, non per portare avanti piani umanitari ma per sconvolgere gli equilibri politici della zona dove lavorano. Spesso sono direttamente legate ai gruppi terroristici e adottano tecniche mediatiche molto aggressive e fortemente paganti sotto l'aspetto dei risultati. A loro non interessa raggiungere obbiettivi umanitari che possano in qualche modo aiutare le popolazioni che "assistono"ma interessa solo fomentare odio per favorire i propri interessi che molto spesso sono direttamente legati a quelli dei gruppi terroristici che "rappresentano". Uno dei teatri più "frequentati" da questi veri e propri fomentatori di odio è il Medio Oriente e in particolare la cosiddetta "Palestina", da sempre vero e proprio salvadanaio senza fondo.
Ebbene, noi insieme ad altre organizzazioni abbiamo deciso che è arrivato il momento di agire concretamente contro questi fomentatori di odio che si fanno paravento dei Diritti Umani per portare avanti i loro sporchi interessi che nulla hanno a che fare con la vera difesa dei Diritti Umani. Ci stavamo lavorando da diverso tempo e onestamente avremmo voluto che il progetto partisse dall'inizio del 2015, ma i recenti avvenimenti e il progressivo aumento del sostegno al terrorismo fornito da questi finti "difensori dei Diritti Umani" ci ha convinto ad accelerare i tempi e da ieri è partita una vera e propria task force che avrà il compito di smascherare e denunciare questi fomentatori di odio che con la loro opera impediscono la pacificazione delle aree dove operano. Non abbiamo detto "smascherare e denunciare" a caso perché riteniamo che nel comportamento di alcuni di questi pseudo difensori dei Diritti Umani si possano inquadrare gli estremi di gravissimi reati quali l'odio razziale, l'incitamento alla violenza e al terrorismo, oltre naturalmente alla diffamazione, reati perseguibili sia nel paese dove operano che nel loro Paese d'origine.
Non sarà né un lavoro veloce né tantomeno un lavoro facile, ma riteniamo che sia arrivato il momento di porre fine a questo incredibile paradosso secondo il quale siano i terroristi a nascondersi dietro alla difesa dei Diritti Umani e che le vittime di questi terroristi finiscano per passare da carnefici. Redazione Rights Reporter. Sostieni Rights Reporter
http://www.rightsreporter.org/quando-le-ong-diventano-complici-dei-terroristi-e-ora-di-porvi-fine/
Attentato di Gerusalemme: Hamas cerca lo scontro perché l'occidente lo sostiene
nov 18, 2014
L'attentato di questa mattina a Gerusalemme rivendicato da Hamas è il frutto della cieca politica filo-terrorista portata avanti dall'occidente, una politica omicida e suicida che non può non fomentare nuove tensioni.
L'attentato terroristico di questa mattina alla sinagoga di Gerusalemme è solo l'apice di una lunga serie di atti criminali commessi dai palestinesi nei confronti di civili israeliani e certamente non sarà l'ultimo attentato a cui assisteremo. Il motivo è di una semplicità drammatica: Hamas ha bisogno come l'aria di innalzare la tensione e visto che l'occidente invece di condannarlo lo premia e addirittura lo legittima, continua imperterrito con i suoi attacchi ai civili israeliani.
L'attacco a una sinagoga non è una cosa da sottovalutare. Hamas ha alzato il tiro e ha colpito il luogo più sacro per i fedeli ebrei consapevole che un atto del genere scatenerà una fortissima reazione da parte israeliana.
Anche il fatto che i palestinesi possano glorificare i loro terroristi con i soldi della comunità internazionale nel totale silenzio/assenso della comunità stessa, fornisce a questi assassini il pretesto di continuare con le loro azioni criminali visto che nessuno si azzarda a levare la voce contro di loro.
Parlare di connivenza occidentale ed europea con il terrorismo di Hamas non è quindi una accusa lanciata a vanvera, è un dato di fatto.
Ieri sera la Mogherini sosteneva che occorreva "abbassare le tensioni tra israeliani e palestinesi". Bene, ci dica la sig.ra Mogherini se il suo continuo silenzio sugli atti criminali di Hamas, se il suo "riconoscere la resistenza" e se il suo silenzio sugli attentati e sugli attentatori glorificati possa in qualche modo contribuire ad abbassare la tensione o, al contrario, la fomenti.
Ora una reazione israeliana sarà inevitabile. Voglio vedere cosa succederà quando questa reazione prenderà forma, voglio vedere se qualcuno si azzarderà a condannarla.
Scritto da Noemi Cabitza Sostieni Rights Reporter
© Copyright 2014 Rights Reporter, All rights Reserved. Written For: Rights Reporter
http://www.rightsreporter.org/attentato-di-gerusalemme-hamas-cerca-lo-scontro-perche-occidente-lo-sostiene/#comment-4395
Cara Mogherini, la prossima volta si congratuli direttamente con Hamas, nov 18, 2014
Una dichiarazione di condanna della Mogherini che sembra una condanna dell'attentato di questa mattina alla sinagoga di Gerusalemme ma che in effetti cela subdolamente un attacco a Israele. Cara Federica Mogherini, basso rappresentante della bassissima politica europea, dopo i fatti accaduti questa mattina a Gerusalemme e dopo aver visto i cosiddetti "partner per la pace" gioire per le vie di Nablus per l'attentato (siamo in Cisgiordania mica a Gaza), non le sembra il caso che sia arrivato il momento di parlare chiaro? Abbiamo letto con estremo stupore la sua cosiddetta "condanna" al vile atto rivendicato da Hamas (riportata anche sul sito web del PD), stupore perché non si è nemmeno limitata a far finta e a emettere una delle solite condanne di circostanza, finte e ipocrite, come faceva prima di lei la Ashton, lei va oltre e in maniera sibillina accusa Israele di esserselo andato a cercare. Come interpretare altrimenti la sua frase "la mancanza di progressi verso una soluzione a due stati sistematicamente genererà altra violenza" visto che lei è una di quelle che attribuisce a Israele e alla costruzione di insediamenti la totale responsabilità per la mancanza di progressi nel processo di pace? Cos'è? Un altro modo per giustificare il terrorismo? Un altro modo per soffiare sul fuoco? Le sarebbe bastato dire la semplice e pura verità, cioè che Hamas è un gruppo di terroristi che vogliono la distruzione di Israele e che sono loro che compromettono la soluzione dei due Stati. Le sarebbe bastato esprimere indignazione per le scene viste a Nablus dove i palestinesi di Fatah festeggiavano il massacro di Gerusalemme, un chiaro segnale che nemmeno a loro interessa la soluzione dei due Stati. Era così semplice e sarebbe stato così intelligente farlo. Purtroppo temiamo che lei abbia ben chiara la situazione, che cioè non sia quella ingenua e incompetente dipinta da tante persone. Lei non ci è, ci fa.
E allora, santo cielo, la smetta di essere ipocrita e la prossima volta invece di condannare in maniera ambigua un atto di terrorismo, si congratuli direttamente con Hamas. Farebbe certamente più bella figura. Sharon Levi, Sostieni Rights Reporter, © Copyright 2014 Rights Reporter, All rights Reserved. Written For: Rights Reporter http://www.rightsreporter.org/cara-mogherini-la-prossima-volta-si-congratuli-direttamente-con-hamas/#comment-4396
Anche la Spagna riconosce la Palestina, ma si fa finta di non vedere le condizioni
nov 19, 2014. I media palestinesi gioiscono per la decisione del Parlamento spagnolo di emettere un documento simbolico che riconosce la Palestina ma fanno finta di non vedere le condizioni poste per tale riconoscimento.
Il Parlamento spagnolo ha votato un testo non vincolante che chiede al Governo Spagnolo di riconoscere la Palestina. La decisione del parlamento spagnolo arriva incredibilmente a sole poche ore dal sanguinoso attentato alla Sinagoga di Gerusalemme e non fa altro che gettare benzina sul fuoco della intifada finendo per giustificare indirettamente gli attentati terroristici.
Il Parlamento spagnolo adotta una formula piuttosto ambigua per giustificare questa assoluta assurdità. Secondo il testo il riconoscimento deve avvenire a due condizioni:
1 – che ci sia un processo di negoziato fra palestinesi e israeliani e l'osservanza degli interessi di Israele
2 – che questo riconoscimento sia conseguenza di un processo di negoziato fra le parti che garantisca la sicurezza a entrambe, il rispetto e i diritti dei cittadini e la stabilità regionale
In realtà, come si può vedere, sono le stesse cose che chiede Israele, cioè che la nascita della Palestina avvenga solo dopo un negoziato e non per decisione unilaterale della ANP. Da qui l'ambiguità del testo perché se da un lato accoglie le richieste israeliane dall'altro ispira un senso di "complicità" con la visione palestinese tanto che questa mattina diversi media palestinesi gioiscono per la decisione spagnola senza però sottolineare le due condizioni poste dal Parlamento spagnolo.
Di certo è l'ennesima dimostrazione di come la questione palestinese venga sistematicamente strumentalizzata per fomentare odio e violenza contro Israele e, anche quando un testo appare chiaro come quello spagnolo, sebbene del tutto irresponsabile visto il momento, ogni cosa viene distorta.
Scritto da Sarah F. Sostieni Rights Reporter
© Copyright 2014 Rights Reporter, All rights Reserved. Written For: Rights Reporter
http://www.rightsreporter.org/anche-la-spagna-riconosce-la-palestina-ma-si-finta-di-non-vedere-le-condizioni/#comment-4400
Drink your poison made by yourself! ]  THIS IS ISLAM SHARIA Onu nazi!  [ COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, Luridoporc0, CHE SI è INSEDIATO, alla guida, della LEGA ARABA SHARIAH Onu nazi? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah la BesTIA. IO NON HO MAI CONOSCIUTO UN CRIMINALE INDEGNO DI VIVERE SU QUESTO PIANETA COME TE, E ROTHSChILD IL FARISEo SATANISTA CANNIBALE talmud, soltanto che, ti può superare in malvagità! E ONESTAMEnTE, IO CREDO CHE L'INFERNO SIA STATA UNA BUONA INVENZIONE, per voi! KANO (NIGERIA), 1 NOVembre. Le famiglie delle 219 liceali rapite ad aprile a Chibok, in Nigeria, si dicono "scioccate" ma non sorprese dall'annuncio che le loro figlie siano state "convertire all'Islam e date in sposa". Annuncio contenuto in un video diffuso da Boko Haram in cui il gruppo nega il cessate il fuoco e qualsiasi prospettiva di negoziazione. "Siamo scioccati ma non sorpresi: non abbiamo mai creduto nella possibilità di trattare con loro, sono inaffidabili", ha detto il capo degli anziani di Chibok. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux
Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni, ESORCISMO: (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto
Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
WELCOME in my holy JHWH holy! This is Faith that give the victory it has conquered the world; the Our Faith! 1 Giov 54 [MENE TECHEL PERES] PAXCSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB ?"Drink your poisons made by yourself". Rei Unius King Israel Mahdì C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/v/t1.0-9/1959619_450217268449574_410310219259088280_n.jpg?oh=0269fa3f474b38268243cef85319df1b&oe=54B7FCBC&__gda__=1420973136_e4ac3a12204682c42a371fcde35c0041
ERDOGAN SHARIAH BUSH 322 ROTHSCHILD 666 GRAZIE!

Il Nuovo Testamento non annulla i 10 comandamenti.
La misericordia di Dio è SOLTANTO per chi si pente e cambia vita. https://scontent-b-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xpa1/v/t1.0-9/1551781_817061315007168_9017534314172753546_n.jpg?oh=7c977b7a002f2ebffaf514f9215febe8&oe=54AB7947

 THIS IS ISLAM SHARIA!  https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/v/t1.0-9/1959619_450217268449574_410310219259088280_n.jpg?oh=36f55fad975807a3e7eae81e0fca4981&oe=54DF89BC&__gda__=1420973136_f8eb777d61256d82791f87bab4868f28
THIS IS ISLAM SHARIA! https://www.facebook.com/video.php?v=509913785811942
THIS IS ISLAM SHARIA!

la crisi della recessione monetaria: sistema massonico usurocratico rothschild merkel troika FMI mogherini? hanno portato più persone al suicidio loro? che non tutta la prima guerra mondiale! COSA SI STA ASPETTANDO: CHE SE, NON INIZIA A LAVORARE LA GHIGLIOTTINA DEL POPOLO, POI, INIZIERà A LAVORARE LA GUERRA MONDIALE DEI RICCHI!
SOFIA, 3 NOV - Una donna bulgara, Lidia Petrova, di 38 anni, fotografa, è in fin di vita nell'ospedale Pirogov dopo essersi data fuoco davanti al palazzo della presidenza a Sofia.
    Negli ultimi giorni si diceva preoccupata per il futuro del loro figlio. Tra le ipotesi che si fanno, si va da possibili problemi salute a un gesto disperato contro la crisi. Prima di darsi fuoco (e ustionarsi il 90% del, corpo) Lidia aveva augurato "Buona giornata!" ai suoi amici su Facebook con una canzone di Mark Knopfler.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/03/bulgaria-crisi-donna-si-da-fuoco_15aaff98-8aa9-4ef0-816e-f6e502278580.html

questi sono i miei blog, dove ogni giorno io difendo il Genere umano, contro i satanisti del NWO.. io sono un politico universale: e rappresento tutti i popoli del mondo! attraverso, la Legge Universale, e la Legge Naturale.. io ho elaborato una metafisica, della FRATELLANZA UNIVERSALE, quindi, io sono il progetto politico: in youtube: di lorenzoJHWH, il Re di Israele, e nel contempo: io sono Unius REI, un Governatore Procuratore: in protezione di tutto il genere umano! Perché, soltanto una Autorità polica, che, sia più forte dei massoni satanisti Bildenberg, può evitare la imminente, terza guerra mondiale.. MA, QUESTA è LA VERITà, NESSUNO HA ANCORA DECISO DI INVESTIRE SU DI ME UNA SOLA MONETA! Anche se, io sono un cristiano orgoglioso, a livello personale, tuttavia, sul piano politico: io sono pura razionalità, ecco perché, la mia struttura mentale può essere soltanto quella della agnostico, dal punto di vista del linguaggio politico universale!
COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, CHE SI è INSEDIATO NELLA LEGA ARABA SHARIAH? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah? [  KABUL, 11 OTT - Un attacco suicida contro la sede della polizia provinciale nel sud della provincia di Helmand ha provocato almeno due morti e quattro feriti: lo ha reso noto un portavoce della polizia di Helmand. Il portavoce ha detto che l'attentatore suicida, vestito da poliziotto, ha cercato di entrare nella sede del complesso a piedi, ma è stato identificato al cancello e si è fatto esplodere. Nell'attacco hanno perso la vita l'attentatore e un poliziotto.

Benjamin Netanyahu - [ By your coward:
http://www.timesofisrael.com/
https://www.facebook.com/Netanyahu
http://www.israelnationalnews.com/
THAT, they have blocked me on their site
but,
https://www.facebook.com/bennettnaftali mi ha detto che, massimo, io potevo scrivere due articcoli al giorno! ]

COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, CHE SI è INSEDIATO NELLA LEGA ARABA SHARIAH? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah? [  KABUL, 11 OTT - Un attacco suicida contro la sede della polizia provinciale nel sud della provincia di Helmand ha provocato almeno due morti e quattro feriti: lo ha reso noto un portavoce della polizia di Helmand. Il portavoce ha detto che l'attentatore suicida, vestito da poliziotto, ha cercato di entrare nella sede del complesso a piedi, ma è stato identificato al cancello e si è fatto esplodere. Nell'attacco hanno perso la vita l'attentatore e un poliziotto.

Benjamin Netanyahu - [ By your coward:
http://www.timesofisrael.com/
https://www.facebook.com/Netanyahu
http://www.israelnationalnews.com/
THAT, they have blocked me on their site
but,
https://www.facebook.com/bennettnaftali mi ha detto che, massimo, io potevo scrivere due articcoli al giorno! ]

Questa è la dimostrazione, che, criminali internazionali: USA, Turchia, Arabia SAUDITA, hanno creato la Galassia jihadista: nel Mondo! ] [ questo è inevitabile, la Turchia: deve essere espulsa: dalla NATO, e deve essere colpita: da sanzioni internazionali! ] [ Usa a Turchia, stop a flusso jihadisti. Hagel ad Ankara anche: per negoziare uso americano base: Incirlik ANKARA, 9 SETtembre. Gli Usa premono su Ankara: perche' ponga fine: alle 'autostrade della jihad': che: attraverso il suo territorio hanno consentito l'arrivo in Siria e Iraq: di migliaia di miliziani dello Stato Islamico (Isis) responsabile di numerose atrocità, riferisce la stampa di Ankara: all'indomani della visita del segretario americano alla difesa Chuck Hagel. Hagel avrebbe chiesto un stop al flusso di combattenti che arrivano dall'estero e attraversano il confine turco: e: chiesto l'uso della base aerea di Incirlik.

 ma, Re shariah dell'Arabia Saudita Abdullah, non ha le categorie, "Alan uomo di pace", per lui Alan è, soltanto, un infedele, che, deve essere soppresso! l'unico modo che Alan ha di poter salvare la sua vita, è quello di dimostrare di essere diventato un salafita, tagliando la testa, ad altri infedeli, MA, SE, Alan NON HA IL CORAGGIO DI TAGLIARE LA TESTA, AGLI INFEDELI, SOLTANTO, UN ENORME RISCATTO, POTREBBE SALVARE LA SUA VITA! anche per San Vincenzo de' Paoli, fondatore, dei preti della missione o vincenziani, fu necessario pagare un riscatto perché, pirati ottomani lo avevano rapito e venduto come schiavo! ] LA LEGA ARABA è LA BESTIA SHARIAH DI SATANA! [ "Alan è un uomo di pace, che ha lasciato la sua famiglia e il suo lavoro per guidare un convoglio fino alla Siria e aiutare i più bisognosi". Con queste parole la moglie di Alan Henning, 47enne tassista britannico rapito dall'Isis a dicembre durante una missione umanitaria in Siria, implora i jihadisti di rilasciarlo. Tra l'altro, aggiunge, "non vedo come la morte di Alan potrebbe aiutare la causa di uno stato". Per questo, "imploro il popolo dello Stato Islamico di guardare nei propri cuori".
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/09/21/isismoglie-ostaggioalan-uomo-di-pace_257bff56-5702-43b4-9d49-268aea27143a.html

Questa è la dimostrazione, che, criminali internazionali: USA, Turchia, Arabia SAUDITA, hanno creato la Galassia jihadista: nel Mondo! ] [ questo è inevitabile, la Turchia: deve essere espulsa: dalla NATO, e deve essere colpita: da sanzioni internazionali! ] [ Usa a Turchia, stop a flusso jihadisti. Hagel ad Ankara anche: per negoziare uso americano base: Incirlik ANKARA, 9 SETtembre. Gli Usa premono su Ankara: perche' ponga fine: alle 'autostrade della jihad': che: attraverso il suo territorio hanno consentito l'arrivo in Siria e Iraq: di migliaia di miliziani dello Stato Islamico (Isis) responsabile di numerose atrocità, riferisce la stampa di Ankara: all'indomani della visita del segretario americano alla difesa Chuck Hagel. Hagel avrebbe chiesto un stop al flusso di combattenti che arrivano dall'estero e attraversano il confine turco: e: chiesto l'uso della base aerea di Incirlik.

 ma, Re shariah dell'Arabia Saudita Abdullah, non ha le categorie, "Alan uomo di pace", per lui Alan è, soltanto, un infedele, che, deve essere soppresso! l'unico modo che Alan ha di poter salvare la sua vita, è quello di dimostrare di essere diventato un salafita, tagliando la testa, ad altri infedeli, MA, SE, Alan NON HA IL CORAGGIO DI TAGLIARE LA TESTA, AGLI INFEDELI, SOLTANTO, UN ENORME RISCATTO, POTREBBE SALVARE LA SUA VITA! anche per San Vincenzo de' Paoli, fondatore, dei preti della missione o vincenziani, fu necessario pagare un riscatto perché, pirati ottomani lo avevano rapito e venduto come schiavo! ] LA LEGA ARABA è LA BESTIA SHARIAH DI SATANA! [ "Alan è un uomo di pace, che ha lasciato la sua famiglia e il suo lavoro per guidare un convoglio fino alla Siria e aiutare i più bisognosi". Con queste parole la moglie di Alan Henning, 47enne tassista britannico rapito dall'Isis a dicembre durante una missione umanitaria in Siria, implora i jihadisti di rilasciarlo. Tra l'altro, aggiunge, "non vedo come la morte di Alan potrebbe aiutare la causa di uno stato". Per questo, "imploro il popolo dello Stato Islamico di guardare nei propri cuori".
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/09/21/isismoglie-ostaggioalan-uomo-di-pace_257bff56-5702-43b4-9d49-268aea27143a.html
Hello my bro how are you? ] God bless you, alleluia halleujah, Praised the Lord Jesus in the name of holy spirit amen, amen [ We follow the road that the Holy Spirit has come to us! and since Jesus is risen; then, for we will always be successful!.. and all our enemies will be destroyed! noi seguiamo la strada che, lo Spirito Santo ha tracciato per noi! e poiché, Gesù è Risorto; poi, per noi sarà sempre un successo! .. e tutti i nostri nemici saranno abbattuti! ORACIÓN DE LA SANGRE DE CRISTO. Señor Jesús, en tu nombre y con, el Poder de tu Sangre Preciosa, sellamos toda persona, hechos o acontecimientos a través de los cuales, el enemigo nos quiera hacer daño. Con el Poder de la Sangre de Jesús, sellamos toda potestad destructora en el aire, en la tierra, en el agua, en el fuego, debajo de la tierra, en las fuerzas satánicas de la naturaleza, en los abismos del infierno, y en el mundo en el cual nos movemos hoy. Con el Poder de la Sangre de Jesús, rompemos toda interferencia y acción del maligno. Te pedimos Jesús que envíes a nuestros hogares, y lugares de trabajo a la Santísima Virgen, acompañada de San Miguel, San Gabriel, San Rafael y toda su corte de Santos Ángeles. Con el Poder de la Sangre de Jesús, sellamos nuestra casa, todos los que la habitan, (nombrar a cada una de ellas), las personas que el Señor enviará a ella, así como los alimentos y los bienes que, Él generosamente nos envía, para nuestro sustento. Con el Poder de la Sangre de Jesús, sellamos tierra, puertas, ventanas, objetos, paredes, pisos y el aire que respiramos, y en fe colocamos un círculo de Su Sangre, alrededor de toda nuestra familia. Con el Poder de la Sangre de Jesús, sellamos los lugares en donde vamos, a estar este día, y las personas, empresas, o instituciones con quienes vamos a tratar, (nombrar a cada una de ellas). Con el Poder de la Sangre de Jesús, sellamos nuestro trabajo material y espiritual, los negocios de toda nuestra familia, y los vehículos, las carreteras, los aires, las vías y cualquier medio de transporte, que habremos de utilizar. Con Tu Sangre preciosa sellamos los actos, las mentes y los corazones de todos los habitantes y dirigentes de nuestra Patria a fin de que, Tu Paz y Tu Corazón al fin reinen en ella. Te agradecemos Señor por Tu Sangre y, por Tu Vida, ya que gracias a Ellas, hemos sido salvados y somos preservados, de todo lo malo. Amén. Hello my bro how are you? ] [We follow the road that the Holy Spirit has come to us! and since Jesus is risen; then, for we will always be successful!... and all our enemies will be destroyed!] noi seguiamo strada che, lo Spirito Santo has tracciato per noi! e poiché, Gesù Risorto e; poi, per noi sara sempre a success!... e tutti i nostri nemici saranno abbattuti! PRAYER OF CHRIST'S BLOOD. Lord Jesus, in your name and the power of your precious blood, We sealed all person, acts or events through which, the enemy wants us to do damage. With the power of the blood of Jesus, We sealed all destructive authority in , air, Earth, water, fire, under the Earth, in the satanic forces, nature, into the depths of hell, and the world in which we operate today. With the power of the blood of Jesus We break all interference and action of the evil one. We ask Jesus to send to our homes and workplaces to the Blessed Virgin, accompanied by San Miguel, San Gabriel, San Rafael and all his Court of Ángeles. With the power of the blood of Jesus We seal our House, all who live in it (name to each one of them), the people that the Lord will send her, as well as food and goods He generously sent us for our livelihood. With the power of the blood of Jesus We sealed Earth, doors, windows, objects, walls, floors, and the air we breathe, and in faith we place a circle of blood around our family. With the power of the blood of Jesus We seal the places where we are going, to this day, and persons, companies or institutions with whom we will try to, (name to each one of them). With the power of the blood of Jesus. We sealed our material and spiritual work, all our family businesses, and vehicles, the roads, the air, the way and any means of transport, that I must use. With your precious blood, we sealed the acts, the minds and the hearts of everyone, and leaders of our country to Your peace and your heart at last prevail in it. We thank you Lord for your blood and, by your life, because thanks to them, We have been saved and we are preserved everything bad. Amen. I am fine because God is with me and you to
I am fine because God is with me and you too
======================
===========================
daughter, you must do: a single step: you must utter a single name: "my Redeemer JHWH" to come to Jesus! so, you'll have, the happyness: and then: you'll never be more tired because, Jesus said: "come unto me, all ye that ye are weary, and tired, and I will give you relief: comfort, consolation! because, I am humble and mild-hearted! "then: you can sperimentare the love and joy of your Creator! figlia, si deve fare: un solo passo: deve pronunciare un nome unico: "il mio Redentore JHWH" di venire a Gesù! così, avrete la felicità: e poi: non sarai mai più stanco perché Gesù disse: "Venite a me, voi tutti che siete affaticati e stanchi, e vi darà sollievo: conforto, consolazione! perché io sono umile e mite di cuore! "allora: è possibile sperimetare l'amore e la gioia del vostro Creatore! fille, vous devez faire : une seule étape : vous devez prononcer un seul nom: « mon Rédempteur JHWH » à venir à Jésus! ainsi, vous aurez, le bonheur : et puis : vous ne serez jamais plus fatigué car, Jésus dit: "Venez à moi, vous tous que vous êtes fatigué et fatigué, et je vous donnerai des secours : réconfort, consolation! parce que, je suis humble et doux de cœur! « puis : vous pouvez sperimetare l'amour et la joie de  hija, tienes que hacer: un solo paso: usted debe proferir un solo nombre: "mi Redentor JHWH" venir a Jesús! Entonces, usted tendrá la felicidad: y luego: nunca estarás más cansado, porque Jesús dijo: "Venid a mí todos vosotros, que sois fatigado y cansado y, le dará alivio: comodidad, consuelo! Porque yo soy humilde y suave de corazón! "entonces: usted puede experimentar, el amor y la alegría de su creador. COSTITUZIONE NON PREVEDE CESSIONE DI SOVRANITà MONETARIA, E ASSOCIAZIONI SEGRETE MASSONICHE! VOI STATE TUTTI PER MORIRE! Baltazar Christi ORAÇÃO DE SÃO BENTO A NOS. IRMÃOS E IRMÃS....... A CRUZ SAGRADA SEJA A MINHA LUZ NÃO SEJA O DRAGAÕ MEU GUIA RETIRA TE SATANAS.. E MAU O QUE TU ME OFERECES BEBA TU MESMO DO TEU VENENO.... ROGAI POR NOS BEM AVENTURADO SÃO BENTO PARA QUE SEJAMOS DIGNOS DAS PROMESSAS DE CRISTO... FILHO AMADO DO DIVINO PAI ETERNO..... AMEM.... C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO : (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!