Jewish woman along Armenian Christian husband

DUE CRIMINALI ASSASSINI FINANZIATORI E FIANCHEGGIATORI E COMPLICI DEL TERRORISMO ISLAMICO SHARIA, DEVONO COMPARIRE ENTRAMBI DAVANTI AD UN TRIBUNALE PENALE INTERNAZIONALE, PER ESSERE CONDANNATI A MORTE ENTRAMBI! LORO HANNO FATTO SPARIRE 3.5MILIONI DI MARTIRI CRISTIANI DA SIRIA ED IRAQ, ECC. ECC... INSIEME AD OGNI ALTRA IDENTITà NAZIONALE! PARIGI, 1 DIC - Il presidente americano, Barack Obama, ha esortato oggi a Parigi in un incontro con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan - la Turchia e la Russia a concentrarsi "sul nemico comune", Daesh.

L'UNICO sospiro di sollievo che noi avremo sarà quando lui sarà stato giustiziato: come criminale islamico internazionale! Perché è lui che è geograficamente: " il coinquilino, il vicino di casa dell'ISIS sharia", poi lui Erdogan deve dire chi ha dato ad ISIS un milione di dollari al giorno, per la vendita del petrolio, oppure come ha lui stesso ha detto, ora lui si deve dimettere! ] [ LE BOURGET, 1 DIC - "Come le forze della coalizione, siamo determinati a continuare la lotta contro l'Isis, e le forze dell'Isis sul terreno". Così il premier turco Racip Tayyip Erdogan dopo il bilaterale con il presidente Usa Barack Obama a Parigi, auspicando che le discussioni a Vienna sulla Siria portino a un "sospiro di sollievo per l'intera regione".

ma, Erdogan ed Obama non si dimetteranno, per avere gonfiato gli jihadisti in Siria ed Iraq, perché sono degli assassini seriali con la faccia delle PUTTANE!

RICORDATE? fu proprio BIDEN [Joseph Robinette Biden, Jr., detto Joe, è un politico statunitense, vicepresidente degli Stati Uniti] a dire che: Erdogan la doveva smettere di continuare a fare: foraggiare alimentare questo ininterrotto afflusso di jihadisti in Siria! e cosa rispose Erdogan? lui disse: "da che pulpito viene la predica? quì è il due, che dice cornuto all'asino!" e quindi nacque una frizione diplomatica contro gli USA, tanto la Turchia sono diventati Hitler, un vero bullismo intenazionale che porta una nave di armi in Egitto, ed un camion pieni di armi micidiali e fucili a pompa in Europa!

666 SPA CIA NATO ha deciso di distruggere EUROPA E ISRAELE! ] [ Erdogan oggi ha detto: " se qualcuno, può dimostrare che la TURCHIA sharia nazismo, ha commerciato con ISIS sharia il petrolio? lui è pronto a dimettersi! " ... OK! ALLELUIA! ADESSO CHIUNQUE NELLA NATO PUò CHIEDERE LE SUE DIMISSIONI: perché tutti quelli che hanno volato sulla Siria e Iraq, non soltanto possono dimostrare la sua complicità con i terroristi più feroci, che hanno fatto il genocidio di ogni diversità ai salafiti, ma, possono anche dimostrare i commerci del petrolio e di ogni mercanzia tra, la Turchia e i terroristi! Chi non denuncia ErdognA la vergogna? proprio lui MORIRà NELLA GUERRA MONDIALE! ED IN QUESTO MODO, denunciando Erdogan per i suoi delitti di genocidio e nazismo islamici, che si può IMPEDIRE LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE CONTRO CINA E RUSSIA, PERCHé ERDOGAN SA CHE PER I DELITTI DELLA LEGA ARABA SHARIA, il terrorismo islamico mondiale sharia? SONO proprio LORO CHE MERITANO DI MORIRE! ecco perché Erdogan ha fretta di mettere nei guai la Russia e la CINA! che poi, è anche il vero obiettivo della NATO! Perché la NATO ha deciso di distruggere EUROPA E ISRAELE!
====
Kiev bombarda il Donbass e chiede di inasprire le sanzioni contro la Russia ] cosa ci può essere di più criminale della NATO nel mondo?
=====
Alien [ 3 giorni fa ] [ im a winner can u weak ] [ a Sodoma 666 Darwin GENDER, loro avevano raggiunto un successo maggiore del tuo! Anche ai tempi di NOé loro avevano vinto, ma, poi, venne il diluvio e i tuoi fedeli satana, oggi sono il petrolio! in verità Noé non era pazzo maggiore di me, per i suoi parenti, a costruire una nave immensa sulla montagna, più di come sono pazzo io, per i miei parenti a stare quì in youtube, la mia fede? vi ha già uccisi tutti!
==============
questo numero mi infastidisce 0808806082
==============
google 666 youtube ] GOVERNO MASSONICO MONDIALE! [ VOI MI TROVATE UNA SOLUZIONE? io non ho nessuna intenzione di essere amico a questo nuovo Direttore di youtube: "poi che dignità sessuale possono dimostrare le streghe di avere? internet è pieno dei loro filmini pornografici!" io ho detto ad "alien" tu smetti di venirmi dietro come una prostituta!", e lei ALIEN mi ha risposto: "smary matti hadi hesus saol amet arah"
========
google 666 youtube ] GOVERNO MASSONICO MONDIALE! [ ALIEN ] lei non deve offendere la Santità della IMMACOLATA CONCEZIONE" infatti ALIEN ha detto [ "smary matti hadi hesus saol amet arah" che significa che Maria era una prostituta che come lei ALIEN aveva bisogno di utilizzare il lubrificante nella sua vagina! ] perché noi cristiani con la nostra verginità spirituale, NOI SIAMO LA DIMOSTRAZIONE CHE MARIA DI NAZARETH è LA VERITà!
===========
poiché la LEGA ARABA sorge sul genocidio dei popoli e tutt'ora è un nazismo sharia senza speranza di sopravvivenza, tutte le strutture degli islamici devono essere confiscate, e i loro assemblamenti devono essere puniti per legge! NEW DELHI, 1 DIC - Il governo indiano ha detto che non "ci sono prove" che il celebre mausoleo musulmano del Taj Mahal era in origine un tempio induista. E' quanto ha detto il ministro della Cultura Mahesh Sharma rispondendo a una interrogazione in Parlamento. L'intervento era stato sollecitato da gruppo di avvocati indù di Agra, la città dove sorge la tomba, che lo scorso anno avevano presentato una denuncia a un tribunale per rivendicare l'uso del luogo sacro.
========
Il Califfato si impossessa di Sirte e mette l'Italia nel mirino. In un anno la quantità di attivisti dello Stato Islamico nell'aerea di Sirte è cresciuta fino a 5 mila unità. I servizi speciali ritengono che i terroristi ora vogliano fare di Sirte la loro nuova capitale. Il gruppo terrorista del Daesh — Stato Islamico ha rinforzato la sua presenza in Libia ed ha creato una nove base nella città di Sirte, sulle sponde del mar Mediterraneo, come riportano alcuni media americani citando i dati delle forze speciali libiche. Sfruttando la crisi politica in Libia, nel corso degli ultimi dodici mesi lo Stato Islamico ha aumentato la sua presenza a Sirte, portando il suo contingente a 5 mila unità, scrive il Wall Street Journal. Nelle ultime settimane il Daesh ha chiamato i suoi affiliati a recarsi in Libia ed ha rispedito in patria i combattenti libici che combattevano in Siria ed in Iraq.  Ismail Shoukri, portavoce militare del governo libico ha detto che l'obiettivo della presenza del Daesh a Sirte è l'attacco all'Italia: http://it.sputniknews.com/italia/20151130/1639669/daesh-libia-sirte.html#ixzz3t3PYSLHZ
===========
non ho nessun problema a dichiarare che i palestinesi sono i figli di questa terra, poiché tutti i popoli del mondo sono nati quì spiritualmente! ma, gli islamici devono essere sterminati e deportati, perché sono un nazismo sharia, che non lascia nessuna speranza di sopravvivenza! ] [ TEL AVIV, 1 DIC - Un israeliano e' stato accoltellato questa mattina ad uno svincolo stradale di Gush Etzion, insediamento ebraico in Cisgiordania. Lo dice la polizia secondo cui l'aggressore e' stato colpito dalle forze di sicurezza. la vittima non sarebbe grave.
=============
se, TURCHIA e ARABIA SAUDITA lo consentono, come lo hanno consentito con il petrolio il loro ISIS diventerà un crocevia del commercio della droga! Come dice Trump bisogna baombardare ed uccidere tutti i salafiti! Bombardare ogni cosa finché non siano tutti morti!  ] 30 NOV - L'Isis rischia di mettere le mani su alcune delle rotte più lucrose dell'eroina, quelle che dall'Afghanistan passano per Iraq, Siria e Turchia. L'sos è di Tom Keatinge, analista britannico del Royal United Services Institute (Rusi). Per Keatinge, i bombardamenti degli ultimi mesi, che hanno preso di mira infrastrutture e carovane petrolifere controllate dai jihadisti, spingono gli uomini del 'Califfato' a cercare fonti di guadagno alternative per finanziare la loro 'guerra santa'.
=================
 Alien ] said [ and i'll be transform into the new god, dios god is the satan self ] se, come tu dici, TU SEI UN ALIENO, CIOè, di essere TU, un demone alieno GMOS biologia sintetica farisei incarnato con lo sperma di Bush? poi, il problema non si pone, perché tu sai che stai mentendo! Se, tu poi, tu sei un umano con tutta questa merda nel cervello? poi, tu sei un povero disadattato.. DIO PARLA AI SANTI soltanto, MA I PECCATORI CREDONO CHE NON ESISTE DIO, SOLTANTO PERCHé DIO NON HA MAI PARLATO AI PECCATORI, ED ECCO PERCHé Dio NON HA MAI PARLATO A MAOMETTO!
=============
con quanti SUI TURCHI turcomanni, Erdogan pensa di riempire la Siria, dopo che, ha fatto il genocidio dei siriani? TUTTI COLORO CHE NON POTRANNO DIMOSTRARE LA CITTADINANZA SIRIANA? SARANNO MESSI A MORTE! IL BUGIARDO ERDOGAN è ANCHE L'ASSASSINO, PERCHé LUI SI CREDe, COME UN DIO INTELLIGENTE E SUPERIORE A TUTTI, POI TUTTI i popoli e tutti le nazioni sono gli stupidi tutti gli stupidi che lui va cercando, ma, QUANDO il salafita Erdogan DICE: "voi dovete dimostrare che io ho comprato il petrolio da ISIS!" io poi dico: "Dimostrasse lui allora, a chi ISIS ha venduto il petrolio!" Quando i suoi sauditi turchi ISIS sharia, non erano stati creati ancora dal suo dio Rothschild 322 Bush CIA? proprio i suoi turcomanni hanno fatto il genocidio di tutti i cristiani! CHI LO HA CONVINTO CHE, sia lui che,  I SUOI TURCOMANNI POSSONO SOPRAVVIVERE ALLA PENA DI MORTE CHE INCOMBE SU TUTTI LORO?
============
Gentiloni, legittimo l’export di armi verso l’Arabia Saudita [ really? ] quale hitler sharia, allah akbar: morte a tutti gli infedeli, terrorismo galassia jihadista, lui ha deciso di trovarsi in camera da letto? islamici sharia sono tutti terroristi! [ Amnesty International e Osservatorio permanente sulle armi (Opal) di Brescia, in cui si legge che "ordigni inesplosi del tipo di quelli inviati dall'Italia, come le bombe MK84 e Blu109, sono stati ritrovati in diverse città dello Yemen bombardate dalla coalizione saudita". Ma Gentiloni nulla ha detto sui bombardamenti dell'Arabia Saudita in Yemen, dove è in corso un conflitto che ha causato una vera e propria catastrofe umanitaria: oltre 6mila morti, di cui più della metà tra la popolazione civile yemenita, 25mila feriti, un milione di sfollati, 21 milioni di persone che abbisognano di urgenti aiuti umanitari e 6 milioni di persone che necessitano di assistenza di primo soccorso.
=================
ERDOGAN IL BOIA, FINIRà LA SUA VITA IMPICCATO COME TUTTI I CRIMINALI! Il petrolio e l'amicizia con ISIS: segreti e conflitti d'interesse della famiglia Erdogan. La principale fonte di denaro di cui beneficia lo "Stato Islamico" proviene dalla vendita di petrolio. Secondo i media turchi e siriani, gestisce il trasporto e le importazioni di petrolio dai territori controllati dall'ISIS Bilal Erdogan, figlio del presidente turco.  http://it.sputniknews.com/italia/20151126/1617477/italia-arabia-saudita-armi-scambio.html#ixzz3scfveITC
TUTTO IL MALE MALEFICO CHE I SATANISTI FARISEI MASSONI SALAFITI STANNO FACENDO A TUTTO IL GENERE UMANO! "Un'eredità dall'ambasciatore", ecco i finanziamenti USA per la propaganda all'estero. 14:59 26.11.2015(aggiornato 15:14 26.11.2015) URL abbreviato What they say about USA. Come fa la propaganda americana ad infiltrarsi nei paesi stranieri? Un'inchiesta serba rivela come l'ambasciata USA supporta i media locali ed usa la sua propaganda per influenzare l'opinione pubblica e preparare gli elettori USA e l'opinione pubblica a future azioni militari e conflitti internazionali.
Cosa significa "Non sono interessato a distruggere il vostro governo"?
"Sono uno difensore della libertà di stampa fin dalla mia infanzia, perché mia madre ha un diploma in giornalismo e mio nonno era un editore. Quindi io è tutta la vita che sono circondato da giornalisti" — ha detto l'ambasciatore americano in Serbia Michael Kirby in un'intervista ai giornali serbi.
Se è stato citato correttamente viene da chiedersi come faccia a dirsi un difensore della libertà di stampa fin da bambino. Forse si sente un bambino prodigio perché sua madre era giornalista e suo nonno editore, oppure l'amore per la libertà di stampa si eredita nel patrimonio genetico. Non ci sono esempi certi, ma magari in America succede anche questo.
La tomba distrutta di Saddam Hussein a Tikrit
Kirby aggiunge che il "problema dei finanziamenti dei media serbi deve essere risolto. Ci sono troppi media che si fanno la lotta per troppi pochi soldi". Di recente sono state pubblicate le somme che le ambasciate americana e britannica donano al centro di giornalismo investigativo di Belgrado. Queste cifre sono alquanto sbalorditive e per qualche ragione vengono messe al bilancio sotto la voce "omaggi e lasciti". Lasciti? Come fanno le ONG, ed in particolare i centri di giornalismo investigativo, ad ereditare qualcosa dall'ambasciata USA o dallo stesso Kirby? Dopotutto l'Ambasciata lavora a pieno regime e l'ambasciatore stesso è sano come un pesce.
È sconcertante vedere come il cosiddetto giornalismo indidendente occidentale non abbia niente a che fare con la realtà. Prendiamo ad esempio gli articoli sulle presunte armi di distruzione di massa di Saddam Hussein, che non sono mai state trovate in Iraq. Gli iracheni hanno pagato un prezzo molto alto a causa di questo esempio di "giornalismo d'inchiesta" dei media americani: 350 mila morti ed un paese distrutto e diviso. Le perdite militari degli USA ammontano a 5 mila unità.
Un altro esempio ce lo dà il giornalismo d'inchiesta britannico. Nel 2002 scrissero che i missili di Saddam Hussein con armi biologiche potevano distruggere Londra nel giro di 10 minuti. All'epoca, nel settembre del 2002, quando tutta la storia delle armi nucleari di Saddam non aveva ancora ricevuto grande pubblicità, la preparazione procedeva già per a tutto spiano. Perciò "gli investigatori" della carta stampata stavano preparando il terreno per l'invasione.
L'ambasciatore americano in Serbia Michael Kirby col premier Alexandar Vucic
​Un altro tema caldo, caro al giornalismo d'inchiesta occidentale, è quello del sistema di difesa antimissile USA in Europa. Nonostante gli accordi sul programma nucleare iraniano, gli USA non intendono abbandonare il loro piano. Dopo tutto, questo sistema era stato pensato per difendere l'Europa dai missili iraniani ed il mondo da quelli (!) nordcoreani. Secondo voi almeno un articolo onesto su questo tema comparirà sulle pagine del Washington Post e del New York Times? Soltanto se le ambasciate iraniane e nordcoreana spenderanno dei soldi per comprare delle pagine che parlino di questo argomento. Ma in fondo non è detto.
Michael Kirby in un colloquio con dei giornalisti a Belgrado ha rivelato a loro i dettagli della sua conversazione con il primo ministro Alexandar Vucic, al quale ha detto: "non sono interessato alla dissoluzione del governo serbo. Non ho intenzione di fare ciò". Siamo sicuri che abbia detto proprio queste parole? Un ambasciatore USA non si permetterebbe certe cose in nessun stato africano. Cosa significa "non interessato alla dissoluzione del governo?" Significa che se gli USA faranno quello che vogliono e se lo vogliono lo faranno.
Articolo originariamente pubblicato da What they Say about USA. http://it.sputniknews.com/mondo/20151126/1615666/propaganda-usa-ambasciate.html#ixzz3sch5BM3p
======================
SATANA ROTHSCHILD FED SPA NWO GUFO ] ti DEVI mangiare 2 miliardi di islamici, ed io TI GIURO CHE NON TE LI STRAPPERò DALLA TUA BOCCA! E NESSUNO DEI MIEI ALLEATI ALZERà UN DITO CONTRO DI TE!
===========================
DONNE SONO TUTTE Future schiave sessuali sharia sesso, stuprate sul sangue raggrumato dei loro uomini, che sono diventati montagne di teste ammucchiate! Tutte scene già viste dove oggi sorge la LEGA ARABA dei nazisti islamici sharia: protetti da ONU Amnesty, i violatori di tutti i diritti umani sharia!
===================
questo hanno scritto e se qualcuno chiede degli osservatori esterni questi osservatori devono essere dati, in qualche modo, anche dalle nazioni confinanti, o nazioni amiche, cioè senza scomodare la CIA e i cecchini di MAIDAN! El régimen chavista afirma ser una democracia, pero no permite la entrada de observadores internacionales. En cambio, han invitado al ex presidente panameño, Martín Torrijos y al ex presidente español Rodríguez Zapatero como “acompañantes”. ¿'Nanis'? No es lo mismo que un observador internacional. Ni tienen capacidad jurídica de observar ni de denunciar las irregularidades observadas. ¡Venezuela no necesita ‘nanis’! Hasta el secretario general de la OEA, Luis Almagro, se ha quejado de que no hayan permitido la entrada de supervisores de la organización internacional. Pero es que el régimen está tan enrocado que ni siquiera han abierto la puerta a la misma organización internacional promovida por el chavismo, UNASUR. Y es que tras el triunfo de Mauricio Macri en Argentina, Venezuela está cada vez más aislada. Ya sabes que Macri ha pedido que Venezuela sea expulsada de MERCOSUR en aplicación de la cláusula democrática. Políticos en la cárcel, libertad de prensa secuestrada, observadores internacionales prohibidos. ¿Democracia?
=============
NWO 666 CIA DATAGATE USA SPA FED gufo ] tu sei così criminale che io ho visto anche Satana festeggiare all'INFERNO per te! Poi, io non so chi ti da il diritto di lamerti di me, dal momento che tu NON sei riuscito a corrompermi!
==============
TUTTI I MUSULMANI CHE NON GIURANO DI ABIURARE LA SHARIA, GIURANDO SUL CORANO, DEVONO ESSERE GIUSTIZIATI! ISLAM SHARIA LEGA ARABA è SICURO DI VINCERE CONTRO DI NOI E DI PORTARCI ALLA ESTINZIONE, PERCHé SA CHE NELLA NOSTRA CIVILTà NOI NON ABBIAMO IL CORAGGIO CHE LORO HANNO, cioè, il coraggio di UCCIDERE E FARE UCCISIONI DI MASSA! Coloro che credono che io sono un esaltato o che, io sono esagerato? loro non hanno mai studiato ISLAM seriamente! Il grido di allerta di una musulmana convertita al cattolicesimo. Sabatina James: "Se vuole salvaguardare i diritti umani, l'Europa non può accogliere i musulmani radicali" Il grido di allerta di una musulmana convertita al cattolicesimo. Sabatina James: "Se vuole salvaguardare i diritti umani, l'Europa non può accogliere i musulmani radicali". 30 novembre 2015Bdi Jules Germain ] [ Sabatina James è una militante per i diritti umani pakistano-austriaca, convertita al cattolicesimo. In Pakistan è sfuggita per poco a un matrimonio forzato con uno dei suoi cugini, che ha ripetutamente abusato di lei a livello sessuale. Minacciata di morte dalla propria famiglia a causa della sua conversione, Sabatina vive dal 2004 protetta 24 ore al giorno. Nel 2006 ha fondato l’organizzazione caritativa Sabatina, che aiuta le musulmane che non desiderano un matrimonio forzato assicurando alle vittime la possibilità di fuggire, aiuto giuridico e assistenza psicologica. Di recente questa ex musulmana ha espresso forti critiche nei confronti della gestione tedesca della crisi dei migranti. Secondo quanto ha reso noto l’agenzia cattolica austriaca kath.net, ha ricordato le reali minacce di un’immigrazione musulmana incontrollata giunta da Paesi non democratici. Sabatina esprime chiaramente le sue inquietudini, cozzando con la moderazione abituale dei cattolici dell’altro lato del Reno. “Dobbiamo porci due domande: vogliamo continuare a preservare i diritti dell’uomo in Germania? Possiamo permettere che la Germania diventi un Paese a maggioranza musulmana?”, ha affermato Sabatina in un’intervista rilasciata al Neuen Osnabrücker Zeitung. Dare il passaporto a tutti i rifugiati senza assicurarsi del fatto che siano “capaci di essere democratici” o senza accertarsi “se sono disposti o meno a usare la violenza” è una politica irresponsabile “tenendo conto dei diritti umani”, ha dichiarato.
L’equivalente di una città ogni mese. Sabatina ha anche detto che se nei prossimi anni arriveranno più di 10 milioni di musulmani potrebbero costituire la maggior parte del suo gruppo generazionale. Il tasso di natalità tedesca è inoltre considerevolmente basso.
Solo nel mese di novembre, sono arrivati più di 180.000 rifugiati in appena tre settimane, ovvero la popolazione di una città di media grandezza ogni mese, il che può trasformare radicalmente la società tedesca. Non è una fantasia, ma semplicemente la realtà. Molti critici, anche di sinistra, stanno iniziando a far sentire la propria voce in Germania. Per Sabatina è inammissibile che i giovani violenti che attaccano i cristiani, gli yazidi o i musulmani democratici possano restare in Germania: “Devono andarsene”. È impensabile concedere loro il diritto d’asilo. A suo avviso, è un grave errore e un’illusione troppo bella presupporre che tutti i rifugiati condividano i valori democratici. Sono nati in Paesi come la Siria, l’Afghanistan o il Pakistan che lei conosce bene, “con l’idea che le donne non hanno gli stessi diritti né la stessa dignità degli uomini, e che i non musulmani non sono completamente esseri umani”. Protegerse de los predicadores radicales. Sabatina James critica anche il fatto che la Germania non metta limiti ai predicatori più radicali. “Li lasciamo fare, e ci sorprende che i giovani li seguano”. Conosce persone pentite del movimento salafita, e sa che si tratta di individui in cerca di Dio. Secondo la ragazza, è anche una prova della triste situazione delle chiese in Germania: al giorno d’oggi nelle strade tedesche è diventato più comune trovare un salafita che distribuisce il Corano che un cristiano “che spiega il discorso della montagna e ripete le parole forti di Cristo: Amate i vostri nemici, benedite chi vi maledice, fate del bene a chi vi maltratta e pregate per chi vi calunnia e vi perseguita”.
Per salvaguardare i diritti umani, soprattutto quelli delle donne, e i valori del discorso della montagna, la Germania non può accettare chiunque: la garanzia della natura democratica di questo Paese si ridurrà probabilmente al minimo se la Germania non cambierà direzione.
==============
El asesino de Planned Parenthood no es lo que te cuentan.  Afición al sexo sadomasoquista, un historial de drogas, malos tratos a su exmujer, antecedentes policiales y una fama de perturbado entre sus vecinos emergen en el perfil de Robert Lewis Dear, de 57, que el pasado viernes disparó en un centro abortista de la cadena Planned Parenthood en Colorado Spring, matando a tres personas –un agente de policía y dos civiles–. Se desmorona la ficha, inmediatamente propagada por la izquierda, de un terrorista fanático inspirado por la retórica los grupos provida. [Life Site News, The Washington Post, The Hufftington Post, en inglés]

Israel suspende el diálogo de paz con la UE. Es la respuesta del Gobierno de Tel Aviv a la iniciativa de Bruselas de imponer un etiquetado especial para los productos israelíes producidos en los terrenos en disputa con Palestina. [Financial Times, en inglés, de pago]

Exposición sacrílega en Pamplona. Las Formas consagradas siguen tiradas en el suelo de la sala de arte municipal de Pamplona, y muchos lectores siguen indignados con el patrocinio del Ayuntamiento a esta hiriente agresión contra los sentimientos religiosos. Marta Espinoza lamenta que “no hay que ir al Medio Oriente para encontrarse con personas que atacan y se burlan de nuestra fe”, y recuerda la Pasión de Jesús en el Evangelio: “¿Cuántas veces Cristo fue abofeteado y torturado por sus detractores?” Luis López dice que, si tuviera ocasión de hablar con Abel Azcona, el autor del montaje sacrílego, lo invitaría a un ejercicio para que comprobara el dolor que ha causado gratuitamente a muchas personas: “Le propondría hacer algo parecido con imágenes de las personas que más ama, y después, que él saque las conclusiones, si es capaz”.
========================
il regime assassino e nazista SHARIA saudita reprime il terrorismo interno, ma finanzia il SUO terrorismo esterno CONTRO TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO! LA ARABIA SAUDITA DEVE ESSERE DISTRUTTA! QUESTO è STATO DIMOSTRATO! ] [ Si tratta quindi della stessa Arabia Saudita, che con il Qatar, è sempre più denunciata da esperti e anche dai media internazionali come la grande sostenitrice e finanziatrice dell'Isis (Daesh). Sembra che l'Arabia Saudita usi gli standard del FATF per difendersi in casa sua e però li violi  totalmente nelle sue attività estere e internazionali.
A questo punto è chiaro che gli interventi dell'aviazione russa contro le centrali terroristiche in Siria e le denunce di Putin per le troppe complicità internazionali dietro alle operazioni militari e finanziarie dell'Isis (Daesh) hanno scoperto un vaso di Pandora fatto di complicità e di calcolate impotenze. Naturalmente tali denunce hanno molto irritato certi giocatori d'azzardo della geopolitica. In verità Putin ha detto cose che già si sapevano da tantissimo tempo in Occidente e in particolare negli USA. Per esempio, la Commissione per i Servizi Finanziari del Congresso americano il 13 novembre 2014 aveva organizzato un'audizione dedicata proprio al "Terrorist Financing and the Islamic State" (vedi http://financialservices.house.gov/uploadedfiles/113-99.pdf), dove David Cohen, sottosegretario al Tesoro per il terrorismo e per l'intelligence finanziario, e altri esperti sono stati tempestati di domande da numerosi parlamentari di maggioranza e di opposizione.
Era emerso con chiarezza e ricchezza di dati che, mentre poteva contare dopo l'attentato dell'11 Settembre su circa mezzo milione di dollari di sostegni al giorno, l'Isis (Daesh) aveva introiti di 1-2 milioni di dollari al giorno attraverso la vendita di petrolio, i riscatti degli ostaggi e i sostegni da parte delle cosiddette "organizzazioni caritatevoli" soprattutto dei Paesi del Golfo, a cominciare dal Qatar e dall'Arabia Saudita. Si dice anche che si è "fatto uso del sistema finanziario globale per finanziare il terrorismo". Nell' audizione della succitata Commissione  alcuni parlamentari hanno denunciato che le banche non fanno abbastanza contro simili operazioni finanziarie e il ministero di Giustizia americano e le agenzie preposte  non sembrano troppo interessati a imporre dei controlli severi. Il deputato Brad Sherman della California ha sottolineato che il Qatar, anche a livello governativo, "è una delle maggiori fonti di finanziamento". Per quanto riguarda il petrolio in mano all'Isis (Daesh), la Commissione sapeva che 30.000 barili al giorno, trasportati da almeno 250 autobotti, transitavano attraverso "i confini porosi" della Turchia e del Nord Iraq per essere venduti a compiacenti acquirenti, consapevoli di sostenere le operazioni terroristiche. Perché non si è fatto come nella seconda guerra mondiale quando si bombardavano i bersagli strategici? Perché nei territori dell'Isis (Daesh) la rete elettrica era intatta e l'elettricità veniva fornita impunemente dall'Iraq? Perché la cosiddetta "Threat Finance Cell", la rete di operatori e informatori dell'intelligence americano che aveva operato in Afghanistan ed in Iraq, era stata smantellata? Queste e molte altre simili domande sono state poste dai congressisti bipartisan. Il governo di Washington è stato anche accusato di sminuire la gravità dello scontro in quanto continuava a parlare di "degrade", di indebolire, invece di "defeat", di sconfiggere le operazioni finanziarie del terrorismo. Nell'audizione è stata anche analizzata in dettaglio la cosiddetta "hawala", cioè la rete informale di operatori privati addetti al trasferimento di denaro, molto attiva nei Paesi islamici a cominciare da quelli del Golfo. Ne emerge che si sapeva molto del loro funzionamento ma non si è fatto niente per contrastarli.
Perciò sorge doverosa la domanda: perché si è fatto troppo poco? Perché si è aspettato l'intervento russo per scuotere l'apatia occidentale?  http://it.sputniknews.com/opinioni/20151201/1643010/terrorismo-finanziamenti-daesh.html#ixzz3t4ut0Zz5
===========================
OK ANCHE NOI FAREMO de-escalation: TRA ALCUNI ANNI FA! [ NATO ha rafforzato la difesa aerea della Turchia alcuni anni fa, ora serve de-escalation: http://it.sputniknews.com/opinioni/20151201/1643010/terrorismo-finanziamenti-daesh.html#ixzz3t4w34SxA LE mie arguzie espressive? piacciono molto! in Siria aumenteremo a dismisura tutte le basi militari terrestri e gli insediamenti missilistici! Dato che la Russia sul Territorio può rassicurare Israele circa il controllo delle sue basi militari!
=====================
io ho preso la mia decisione, ogni aereo che decolla dal suolo Turco ed entra in Siria deve essere abbattuto! QUINDI POTRETE DECOLLARE DA DOVE VOLETE: ISRAELE, IRAN, GIORDANIA ECC..! I TURCHI SONO DEI CRIMINALI DI CUI NON CI POSSIAMO PIù FIDARE! Germania dice no a scambio informazioni con Russia su voli Aviazione tedesca in Siria. lla Russia non verranno trasmessi i piani delle rotte e i dati delle missioni aeree dell'Aviazione tedesca in Siria, ha dichiarato il ministro della Difesa della Germania Ursula von der Leyen. "Voglio chiarire ancora una volta: le immagini e i dati delle nostre missioni saranno disponibili esclusivamente ai membri della nostra coalizione (guidata dagli Stati Uniti), di cui ho parlato. Non verranno forniti alla Russia", — ha evidenziato il ministro in diretta al canale tv N24, segnala "RIA Novosti". "Con la Russia si parlerà solo di cosa e dove si vola, per evitare collisioni," — ha aggiunto. In precedenza il governo tedesco aveva dato il via libera alla partecipazione delle forze armate nazionali all'operazione antiterrorismo contro i combattenti del "Daesh": http://it.sputniknews.com/mondo/20151201/1642791/Cooperazione-Daesh-Terrorismo-Aviazione.html#ixzz3t520dsDS
==========
SE Assad consegnasse missili ad hezbollah? I russi ne diventerebbero responsabili! FINE DEL DISCORSO! PER I CACCIA DI ISRAELE? mi fanno più paura i patriot che USA hanno messo in Giordania, che non tutti i missili a testata nucleare che io ho ordinato a Putin di impiantare in Siria! Con le basi militari russe in Siria? la LEGA ARABA non potrebbe più distruggere Israele, con il doppio vantaggio che ISRAELE si riterrebbe neutrale in caso di conflitto mondiale!
e come la NATO potrebbe rimproverare alla Russia di riempire di basi militari Iraq e Siria, se, proprio loro come spergiuri hanno annesso alla NATO tutta la Europa dell'EST? QUESTO LO SANNO TUTTI: i Russi hanno dimostrato di essere uomini di onore lealtà e dignità di cui tutti si possono fidare, mentre della NATO e USA, tutti possono raccontare del contrario, ogni delitto ed ogni violazione del diritto internazionale! e questa è l'unica soluzione per i profughi che potranno ritornare tutti a casa!

Fine della love story tra Francois Hollande e l'attrice Julie Gayet. ] MA, CHI HA VOLTATO LE SPALLE A GESù DI BETLEMME, L'AMORE INFINITO CROCIFISSO, CROCIFISSO PER AMORE, ed ha fatto di se stesso, un usuraio, un fariseo, un anticristo del sistema massonico Bildenberg, che, valori umani e sociali voi volete trovare in lui? per giurare nella massoneria? poi, lui ha sputato sulla Croce e sulla Costituzione che dice: " la sovranità monetaria è inalienabile"  SOLTANTO IPOCRISIA! DUE DONNE DIVERSE NON SONO STATE BUONE PER LUI, PERCHé LUI NON è BUONO! ] Francia: stampa, Julie scarica Hollande. Secondo Vsd, l'attrice è stufa di una relazione clandestina
Benjamin Netanyahu - Alleluia! Gloria a Dio JHWH, per sempre, e in Eterno! io farò del male al sistema massonico, e a tutti quelli che, lo abitano, 1. perché, è alto tradimento della Costituzione Repubblicana. 2. perché, la massoneria, apre la strada al sataniso LaVey 666 Talmud culto gufo Baal JaBullOn, come Bush Rothschild 322 Kerry hanno dimostrato!
http://rescuechristians.org/
Rispondere alla AGGRESSIONE di ARABIA SAUDITA, LEGA ARABa? certo, non sono le misure convenzionali quelle che possono essere necessarie! Con i Boko Haram, bisogna attuare la pena di morte immediata! ] IN QUESTO CASO NON SI POSSONO LEGARE LE MANI ALLA POLIZIA, piuttosto Amnesty, e Onu, andassero a condannare il nazismo della Shariah [ Nigeria: Amnesty, uso sistematico tortura, Da polizia ed esercito, vittime anche donne e bambini di 12 anni. ROMA, 18 SETtembre. Amnesty accusa la polizia e l'esercito della Nigeria di torturare abitualmente donne, uomini e anche bimbi di 12 anni mediante pestaggi, stupri e fucilate agli arti. Nel rapporto "Benvenuti tra le fiamme dell'inferno" l'organizzazione descrive le modalità con cui spesso le persone vengono arrestate e torturate per punire o estorcere denaro o "confessioni" per di "risolvere" velocemente le indagini. Amnesty chiede al governo nigeriano di introdurre il reato di tortura e di indagare sulle denunce.
===================
Donato Chiore · Top Commentator · Maturità classica
Ognuno salva se stesso, ormai, eccetto noi italiani, che continuiamo a prenderci in carico decine di migliaia di disperati di mezzo mondo, con controlli sanitari che certo non possono essere così accurati come le circostanze di oggi vorrebbero e la prudenza pure... Ma la nostra politica di sinistra è questa: tutti ci applaudono ma tutti ridono di noi. Questa è l'amara verità!
    Alberto Ancillotti · Top Commentator
    Le decine di migliaia di disperati CE LI PORTA IN CASA LA DEMENZIALE POLITICA GUERRA FONDAIA ED IMPERIALISTA DEGLI USA E DELLA NATO, che hanno distrutto anche Libia e Siria, gli unici paesi da cui non solo non si scappava, MA CHE DAVANO LAVORO A TUTTO IL RESTO DEL MAGRHEB! RIFATTELA CON LORO CHE PER I PROPRI INTERESSI, DISTRUGGONO ECONOMICAMENTE ANCHE NOI. INVERNO SENZA GAS LIBICO E FORSE RUSSO & PROFUGHI, BRAVI UN CAPOLAVORO!
Ok Sniper · Segui · Top Commentator · Milano
Se questo è vero si crea un precedente. La prossima volta un comandante non seguirà più i canali emergenziali. Attraccherà direttamente in porto con una scusa e sbarcherà clandestinamente l'ammalato.
EMIGRAZIONE PROFUGHI ED EBOLA? IL MALE CHE LA NATO HA FATTO: IN KOSSOVO, UCRAINA, LIBIA SIRIA E IN TUTTO IL MONDO GRIDA VENDETTA AL COSPETTO DI DIO! ] [ adesso Malta deve essere punita, con una pesante sanzione! è indispensabile, che, ogni Nazione, abbiano una squadra di pronto intervento, e che, ci sia un fondo economico internazionale a cui poter assistere, perché, le Nazioni più ricche del nord, non la devono fare franca, anche, con il problema della emigrazione!  per situazioni del genere, la Nave intera andava isolata per 5 giorni, e tutto l'equipaggio monitorato eed assistito!
Ny, si allarga gap fra nababbi e poveri [[ ECCO PERCHé IL SISTEMA MASSONICO ED IL FONDO MONETARIO USUROCRATICO E PARASSITARIO DEVE ESSERE DISTRUTTO! ALTRIMENTI VERRà FATTA, UNA GUERRA MONDIALE PER PREVENIRE UNA GUERRA CIVILE! ] [ Ricchi guadagnano sempre più, reddito medio stagna a 52.200 dlr.  NEW YORK, 18 SET - Manhattan ''isola degli estremi'', e' il luogo più 'spaccato' d'America. Il 5% delle famiglie piu' ricche ha visto aumentare il proprio reddito del 9% nel 2013 rispetto all'anno precedente, a quota 864.394 dollari, ovvero 88 volte quello che guadagna il 20% piu' povero della popolazione. Il reddito medio delle famiglie di New York e' 52.223 dollari, in aumento rispetto ai 51.640 dollari del 2012 ma ancora al di sotto dei 55.307 dollari del 2008, prima della crisi.
LA STESSA SHARIAH DI ISIS, GALASSIA JIHADISTA, è LA STESSA SHARIAH DELLA LEGA ARABA, se, voi non avvelenate, le radici del maledetto falso profeta? poi, avrete sempre frutti mortali! ]  NEW YORK, 18 SET - Rafforzate le misure di sicurezza a New York, soprattutto nell'area di Times Square, dopo i messaggi online dei jihadisti dell'Isis. Anche se la polizia ribadisce come al momento non ci siano "minacce credibili" di attentati terroristici. Il vice capo del New York Police Department John Miller, ha detto che sono stati dispiegati molti uomini delle forze speciali appartenenti all'Hercules Team, equipaggiati con armi piu' pesanti.
un mio collega: ed anche, un grande mio amico:" antropologo ateo " lui dice che, Maometto affermando di essere l'ultimo dei profeti: 1. ha condannato a morte il genere umano! 2. ha fermato le lancette della storia al 600d.C. 3. ha distrutto le categorie sociali di dialogo e ricerca scientifica, 4. ha distrutto le capacità di musurare lo spazio e di tempo, 5. ha imposto lo obiettivo finale: lo Orizzonte unico del Califfato Mondiale! 6. ha annientato tutte le altre esperienze culturali e religiose. 7. ha messo gli islamici di fronte all'unica scelta di uccidere o di essere uccisi! ] conclusione [ TUTTO IL RESTO è STRATEGIA ISLAMICA IPOCRITA! INFATTI, MUSULMANI OCCIDENTALI NON DENUNCIANO LA SHARIAH, LE CRUDELTà, CHE VENGONO COMMESSE, CONTRO I MARTIRI CRISTIANI! MUSULMANI NON HANNO OCCHI PER VEDERE I CRIMINI, CHE, LA SHARIA nazi Amnesty ONU, COMMETTE, CONTRO, 300: INNOCENTi MARTIRI CRISTIANI DELLA SHARIAH, CONTRO, I DIRITTI UMANI FONDAMENTALI, DI UGUALGIANZA tra uomo e donna, e di libertà di religione.. di cui però loro godono i diritti. .. PER QUESTE CONSIDERAZIONI L'ISLAM, come la LEGA ARABA SENZA RECIPROCITà, sono UNA INFESTAZIONE DEMONICA!  [ Isis, ok Pentagono a piano raid Siria, Ora manca solo approvazione Obama ] gli unici raid utili, contro, la galassia Jihadista, ISIS, sono quelli che possono essere fatti, per radere al suolo la Arabia Saudita
a questo punto: comunque, ogni arma proibita, contro, i jihadisti è sempre lecita! ANZI DOVREBBE ESSERE INOCORAGGIATO L'USO DI GAS STORDENTE, NON LETALE, PRIMA DI UN ATTACCO DI TRUPPE DI TERRA! MA, PER TUTTE LE MENZOGNE CHE, HANNO DETTO I SATANISTI AMERICANI FINORA SU TUTTO, DAL KOSOVO, ALLA UCRAINA, ANCHE, UNA PROSTITUTA SAREBBE PIù DEGNA DI FEDE DI LORO ]  Siria: Kerry, Assad ha usato gas cloro, Segretario di Stato Usa accusa Damasco di aver violato accordi.
===================
PERCHé, questi massoni hanno una testa sproporzionata rispetto al corpo? FORSE HANNO IL CERVELLO PIENO DI TERMINAZIONI NEURONALI ARTIFICIALI ALIENE? SE NOTATE ANCHE MARIO MONTI HA LA TESTA DI Frankenstein. PARIGI, 18 SET - "La Francia non paga riscatti, è la regola che mi sono imposto dal 2012". Lo è tornato a dire il presidente francese, Francois Hollande, nel corso della grande conferenza semestrale a Parigi. "La Francia non paga ma cerca ogni volta di salvare i suoi ostaggi", ha aggiunto. Nei giorni scorsi, la stampa Usa aveva riportato la presunta irritazione di Barack Obama, rispetto all'"ipocrisia" del governo francese, che ufficialmente dice di non pagare riscatti, ma poi - secondo Washington - lo fa.
=======================
QUESTA è TUTTA IPOCRISIA islamica!  è soltanto, attraverso, sgozzamenti e genocidi, che, i nazisti shariah della LEGA ARABA si sono potuti costituire come terza potenza mondiale nucleare! ] [ Isis: 100 imam Gb per rilascio ostaggio. 'Jiihadisti sono contro Corano, si comportano da mostri' ] 51 nazioni della LEGA ARABA? sono: il risultato: di: 51 genocidi di popoli innocenti! https://www.youtube.com/user/kingdomofJHWH/discussion
ma, che tipo di onorabilità, può più millantare la NATO UE USA, sembrano delle pettegole, calunniatrici da strapazzo! ] QUESTO ATTEGGIAMENTO DI CONTINUO BULLISMO, CONTRO LA RUSSIA? è LA PIù GRAVE MINACCIA CONTRO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] [ E' "un'altra bufala" la presunta minaccia del presidente russo Vladimir Putin a quello ucraino Petro Poroshenko di poter far arrivare le truppe di Mosca "in due giorni non solo a Kiev, ma anche a Riga, Vilnius, Tallinn e Varsavia o Bucarest" riportata dalla Suddeutsche Zeitung citando un'anonima fonte diplomatica Ue. Lo afferma il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov.
    Donato Chiore · Top Commentator · Maturità classica
Certo non sarebbe così immediato, ma se ci si mettono d'impegno lo possono fare, visto che l'Occidente è ormai una tigre di carta e lo sta dimostrando con tutto quello che capita attorno a noi, dalla Siria, all'Iraq, all'IS, alla Libia, all'Egitto ( ora un po' calmato ) e via dicendo... E poi, se veramente lo facesse, c'è qualcuno che contrasterebbe veramente una potenza nucleare ? Ne dubito molto...
======================
Petro Poroshenko UE e USA BILDENBERG, SONO I NAZISTI CHE STANNO FACENDO IL GENOCIDIO DI UN POPOLO SOVRANO, PACIFICO, COSTITUITO DEMOCRATICAMENTE A PLEBISCITO UNIVERSALE, CON UN DOCUMENTO COSTITUZIONALE VALIDO! QUESTI ASSASSINI EUROPEISTI STANNO COMBATTENDO PER I NAZISMO REGIME MASSONICO USUROCRATICO PARASSITARIO, DEI ROTHSCHILD! Ecco perché tutto l'Occidente è diventato un solo anticristo! Ovviamente, se ci sarà la guerra, anche io non sarò il complice di questi criminali!  [ "Questa guerra che questi giovani stanno combattendo oggi non è solo una guerra ucraina. E' una guerra dell'Europa, ed è anche una guerra dell'America" per un mondo libero, ha detto il presidente ucraino Petro Poroshenko parlando al Congresso Usa, aggiungendo che la libertà è "il nucleo" dell'esistenza dell'Ucraina.
Christian Serra · Top Commentator · Cagliari
Il nazista Porkoshenko sta giocando troppo con il fuoco. L'Europa dovrebbe seppellirlo un farabutto del genere. Se mai ci dovesse essere una guerra, starò certamente sul fronte opposto a quello del terrorista nazista Porkoshemo.
Alberto Ancillotti · Top Commentator
Con piccoli ritocchi la frase di Porkoshenko potrebbe essere estremamente vera "Questa guerra,è una guerra dell'europa ed anche una guerra dell'america contro la quale questi giovani miliziani stanno combattendo , lo fanno per un mondo libero dai nazisti, non è solo quindi una guerra ucraina!
    Lorenzo Felloni · Top Commentator · Università Di Genova
    Non solo libero dai nazisti, ma anche e soprattutto da questa Europa delle banche. Mi sembra un figlio incestuoso che dice "papà papà, la mamma non me la dà".
=======================
questa Europa dei massoni Bildenberg, USUROCRAZIA ROTHSCHILD, SPA, ci sta portando il vomito! NON SONO FELICE SE LA EUROPA SI FRAMMENTA, SOLTANTO CHE NON PUò CONTINUARE AD ESSERE UN ANTICRISTO NEMICO DELLA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA, E SENZA SOVRANITà MONETARIA PIENA AL 100% .. Scozia: YouGov, 54% per no, 46% sì. Secondo primi dati sondaggi dopo-voto dell'istituto Yougov
LA IPOCRISIA E LE MENZOGNE, NON SALVERANNO GLI ISLAMICI, ANCORA, NON C'è NULLA, ORMAI, CHE PUò IMPEDIRE LA DEPORTAZIONE DI TUTTI I PALESTINEsI IN SIRIA! PROPRIO LORO HANNO UCCISO 100 PALESTINESI, COME SPIE ISRAELIANE, MENTRE ERANO, soltanto, PERSONE CHE SI SONO RIFIUTATE DI FARE GLI SCHIAVI NELLO SCAVARE I TUNNEL DEL TERRORE! ] [
Ashrawi (Olp) condanna esecuzioni Hamas. Sono illegali, violazione del diritto alla vita. RAMALLAH, 18 SET - L'esponente dell'Olp Hanan Ashrawi ha condannato le recenti esecuzioni extragiudiziarie di presunti ''collaboratori'' da parte di Hamas a Gaza. "La ratifica delle pene di morte - ha ricordato - è un'esclusiva prerogativa del presidente dell'Autorità nazionale palestinese'' e senza questa la pena capitale ''e' illegale''. Ashrawi si e' comunque detta contraria alla pratica che ''e' una chiara violazione del diritto alla vita e una forma di tortura che e' crudele e inumano trattamento''.
================
che fine hanno fatto i cristiani? Questa è la politica criminale, del NWO, e delle loro Sinistre di culattoni gender bildenberg, i farisei della usurocrazia mondiale! in internet è pieno di Troll satanisti pagati dalla CIA!  ] Un operaio russo di 26 anni, Serghiei Kirillov, si è impiccato in diretta su un forum di Skype, dopo due ore di chat in cui tutti gli internauti (tranne uno) lo hanno incitato a uccidersi. Serghiei, ha spiegato, ha deciso il suicidio per problemi famigliari. "Quando comincia lo spettacolo?", gli una scritto un navigatore. Dopo due ore il giovane e' apparso su Skype con un bicchiere di vodka in mano, lo ha bevuto mentre sistemava la telecamera su una sedia dietro di lui e si e' impiccato.
tutti coloro che, hanno spinto al suididio: quel ragazzo disperato, devono essere incriminati per induzione al suicidio e devono andare in carcere! ] Suicida su web, tutti lo incitano. Russia, giovane si impicca in diretta su Skype dopo 2 ore chat
Rohani shariah nazi ONU, coalizione a guida Usa ridicola] l'unica cosa ridicola, è che, un nazista come lui, e come tutta la LEGA ARABA possano ancora vivere nel 2014!
è chiaro Erdogan si vuole liberare dei Curdi, così come si è liberato degli armeni! è proprio Erdogan che ha organizzato ISIS e compra il loro petrolio! .. miliziani dello Stato islamico (Isis) hanno lanciato un'offensiva per cercare di impadronirsi di Ein al Arab (Kobane, in curdo), la terza città curda nel nord della Siria, riuscendo finora a conquistare 21 villaggi. Lo ha reso noto l'ong Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus). Molti abitanti delle aree cadute nelle mani dei jihadisti sono fuggiti per timore di massacri da parte dell'Isis, mentre gli scontri continuano nelle aree circostanti.
la società di massoni e satanisti che hanno preso il controllo in USA? sta impazzendo! Aggredisce donna, arrestata star football, Coinvolto anche un bimbo di 18 mesi. E' il quarto caso nella Nfl.
Benjamin Netanyahu - non ci perdiamo in chiacchiere! Tutti quelli che, non vogliono che, Unius REI, debba governare il mondo? RITENGONO CHE, LA GUERRA MONDIALE POSSA ESSERE UNA IMPORTANTE, OPPORTUNITà PER LORO, ecco perché, gli islamici devono tutti essere sterminati al più presto!
provvedi al pagamento del gas cioccolattaio pezzente! ASSASSINO NAZISTA COMPLICE DEL SISTEMA MASSONICO BILDENBERG, DELLA USUROCRAZIA MONDIALE! DI TRADITORI DEI POPOLI SCHIAVIZZATI E SENZA SOVRANITà MONETARIA! QUESTO è CHIARO A TUTTI:" LA NATO è UN IMPERIALISMO, PER IL REGNO DI SATANA! " ] Poroshenko: abbiamo bisogno di armi, non si vince con le coperte. Putin alza la voce, le sanzioni occidentali violano i principi del Wto
Doni Roberto · Top Commentator · Treviri
Poroschenko a ragione Armi al posto delle coperte!
Almeno quando non ci sara piu gas si scalderano sparandosi l'un l'altro a kiev! Paga il gas che e meglio!
Ramona Gentile · Top Commentator
Che articoli da quattro soldi. L'immagine è dei nazionalisti nazisti che kiev ha pagato e che adesso gli si sono rivoltati contro, il titolone non è impari affatto in quanto "l'aggravarsi della crisi ucraina" niente altro è che il dispiegamento di mezzi e uomini da parte della NATO in territorio ucraino, cosa non spiegata e che cambia molto le cose. La NATO conduce operazioni di "esercitazione" nonostante la situazione ucraina provvedendo a riscaldare la situazione, è ovvio che la metà dei soldati entrati in questo modo non usciranno dall'Ucraina ma daranno man forte all'esercito nazionalista. Ricordo però agli USA e all'europa che questi mostri creati (vedesi pravi sektor) prima o poi tornano... L'ISIS insegna ma qua c'è qualcuno che ha la testa veramente dura. Se volete fare una guerra, fatela per i fatti vostri, non coinvolgete noi, fateci votare se vogliamo o meno finanziare queste guerre! Arroganti e incoerenti come non mai. Spero che l'inverno arrivi presto per questi governanti che fanno carne da macello del popolo, stavolta è difficile dire che è colpa della Russia.
==============================
questo ISLAM SHARIAH, NON HA ACCETTATO NESSUNA FORMA DI REDENZIONE! QUINDI, DEVE ESSERE TERMINATO! LA TEMPISTICA DI QUESTA OPERAZIONE, DEVE ESSERE ANCORA ATTUATA, perché, per i banchieri farisei CULATTONI BILDENBER GENDER: (i nostri padroni), NON è STATO ANCORA RAGGIUNTO IL PUNTO IDONEO, della massima lacerazione, rottura, per poter REALIZZARE PIù MORTI E PIù DANNI CHE SIA POSSIBILE, di realizzare! Lo disse Ezra Paund, la guerra mondiale è funzionale al Fondo monetario! ] ] Nigeria: attacco a università, 13 morti, Polizia dello Stato di Kano punta il dito contro i Boko Haram. Almeno 13 persone sono morte e altre 34 sono rimaste ferite oggi in un attacco condotto, con tutta probabilità, dai fondamentalisti islamici nigeriani dei Boko Haram ad un campus universitario nel nord della Nigeria. Lo rende noto il commissario di polizia dello Stato di Kano precisando che gli uomini armati si sono precipitati nel campus dell'istituto federale di insegnamento superiore dopo una sparatoria con la polizia all'esterno della struttura.
====================
spero che qualcuno ponga un argine a questa deriva pseudo-cultura GENDER! ] si, hanno vulga della vagina completamente scoperta! [ 'Cicliste-nude'? Stilista si difende: 'Nessuno scandalo'. Ancora polemiche per completi indossati da colombiane a Giro Toscana
==================
questi assassini sterminatori di popoli sovrani, non prenderebbero tanti soldi sai satanisti massoni, se non fossero i boia! Il Primo ministro canadese Stephen Harper, dopo il vertice con il Presidente ucraino Petro Poroshenko, ha firmato un accordo per fornire a Kiev un prestito di 200 milioni di dollari.
Il prestito farà parte dell'assistenza all'Ucraina che ha promesso il Fondo monetario internazionale per un importo di 17 miliardi di dollari. Inoltre il Canada fornirà a Kiev l'assistenza umanitaria per un controvalore di 3 milioni di dollari.
In precedenza Poroshenko ha dichiarato di sperare in una creazione veloce della zona di libero scambio commerciale tra l'Ucraina e il Canada.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_18/Il-Canada-assegnera-un-prestito-allUcraina-3457/
La vita in Ucraina diventera' piu' cara
4 aprile, 17:54
L'FMI ha assegnato all'Ucraina la seconda tranche
30 agosto, 09:55
Petro Poroshenko
Poroshenko: la NATO fornirà aiuti militari all'Ucraina
4 settembre, 18:22
Putin sottolinea l'impegno economico di Mosca per il popolo ucraino
17 luglio, 12:39
La Russia pronta a valutare uno sconto per le forniture di gas all'Ucraina
19 maggio, 17:56
A maggio l'Ucraina riceverà 5 miliardi $
1 maggio, 22:13
Piano per la ripresa economica: i Paesi occidentali aiuteranno l'Ucraina
9 luglio, 07:20
Le autorità di Crimea accusano Kiev della vendita dell'Ucraina
=========================
la aggressione del NWO 322 NATO 666 LaVey culto, del dio gufo JaBullOn al Bohemian Grove, IL GENERE UMANO è STATO PORTATO SULL'ALTARE DI SATANA DAI FARISEI FMI SPA GMOS FED BCE, LORO SALAFITI SHARIAH NAZI] Il Giappone prevede domani di annunciare nuove sanzioni contro la Russia tenendo conto delle posizioni degli Stati Uniti e dell'Unione Europea, incluso il divieto d'ingresso per un certo numero di cittadini russi e il congelamento dei loro beni. Le misure restrittive toccheranno anche i settori finanziario ed energetico. La scorsa settimana le nuove sanzioni contro Mosca sono state imposte dall'Unione Europea. Il Ministero degli Esteri russo ha ripetutamente affermato che una tale politica è controproducente.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_18/Il-Giappone-ha-preparato-le-nuove-sanzioni-anti-russe-5795/
QUESTI SONO I NAZI FASCISTI MERKEL MOGHERINI, è QUESTO IL MOSTRO, CHE LA NATO CIA 322USA, HA RIESUMATO IN EUROPA, COME HA RISESUMANO GLI ISLAMICI IN AFRICA E MEDIO ORIENTE! 18 settembre 2014, Yarosh minaccia Poroshenko di fargli fare la stessa fine di YanukovicH. Il leader ucraino dell'organizzazione nazionalista radicale "Settore destro" Dmitry Yarosh ha criticato la legge sullo status speciale di alcune zone del Donbass e ha minacciato il Presidente Petro Poroshenko di fargli fare la stessa fine del suo predecessore Viktor Yanukovich. Sulla sua pagina di Facebook Yarosh ha scritto che il documento è "anti-nazionale" e ha dichiarato che la votazione "segreta", con cui è stato adottato il documento, "non ha alcun valore e forza giuridica". Il leader del "Settore destro" ha dichiarato che non vale la pena "attendere il permesso" di giudici, pubblici ministeri e polizia per l'abolizione della legge.  http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_18/Yarosh-minaccia-Poroshenko-di-fargli-fare-la-stessa-fine-di-Yanukovich-5536/
18 settembre 2014, Attacco contro i giornalisti della BBC in Astrakhan. Ad Astrakhan (città sul fiume Volga) è stato attaccato l'equipaggio dell'ufficio di Mosca del canale BBC. L'incidente si è verificato in uno dei caffè. Tre uoMini sconosciuti hanno attaccato i giornalisti, hanno confiscato la camera, picchiato il cameraman e sono fuggiti. Diverse ore più tardi, i giornalisti hanno scoperto che qualcuno è entrato nella loro auto e ha cancellato i video dalle schede di memoria. E' stato avviato un procedimento penale ai sensi dell'articolo "Furto". La polizia sta cercando i colpevoli. Il team è arrivato in città per la preparazione del materiale sulle notizie della morte dei militari russi, vicino al confine con l'Ucraina. Ora i giornalisti della BBC si trovano a Mosca. La Russia accusa l'Ucraina di censurare i media critici del governo 12 settembre,
Kiev oscurerà la versione russa del canale tv Euronews
15 agosto, 10:12
Rossiya Segodnya organizza concorso internazionale di fotogiornalismo "Stenin"
5 settembre, 14:33
Che cosa (non) sanno della guerra ucraina in Italia?
18 luglio, 11:47
Gli USA cercano di frenare il clamore per i giornalisti russi arrestati in Ucraina
23 maggio, 22:38
Medvedev è preoccupato per la scomparsa di Andrey Stenin in Ucraina
28 agosto, 17:40
LifeNews intende denunciare l'Ucraina in merito alla detenzione dei giornalisti
26 maggio, 00:34
Mosca si aspetta azioni decise dall'OSCE per la liberazione dei giornalisti russi. http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_18/Attacco-contro-i-giornalisti-della-BBC-in-Astrakhan-0996/
======================
TUTTI I TIFOSI VIOLENTI, cioè gli aggressori, DEL MONDO, DEVONO FARE ALMENO 15 GIORNI DI CARCERE! e per questo, la Polizia deve avere un diritto giuiziario autonomo! Sale a 17 il numero di tifosi russi arrestati a Roma. La polizia italiana ha arrestato a Roma 17 tifosi del CSKA dopo la Champions League con la Roma. Al 71° minuto della partita gli ultras del CSKA hanno iniziato a lanciare bengala contro i tifosi locali, per entrare nelle tribune adiacenti. La polizia è riuscita a ristabilire l'ordine in tribuna. Una rissa tra i tifosi si è verificata prima della partita, in seguito un tifoso russo è stato accoltellato alla pancia e al braccio, un altro ha avuto una ferita alla testa, presumibilmente dal colpo di una bottiglia. Entrambi non sono in pericolo di vita. http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_18/Sale-a-17-il-numero-di-tifosi-russi-arrestati-a-Roma-0659/
questa è SOLTANTO, UN PRETESTO, la logica dello imperialismo: farisei 322 Bushm NATO NWO bildenberg LaVey gender ]
Il Parlamento europeo ha sostenuto le sanzioni contro la Russia. Il Parlamento europeo ha chiesto il rafforzamento dell'unità della posizione dei Paesi dell'UE per quanto riguarda la Russia, compresa l'esclusione della cooperazione con la Russia nel settore nucleare e nel sistema dei pagamenti internazionali SWIFT. La risoluzione "La situazione in Ucraina e lo stato delle relazioni tra l'UE e la Russia" che esorta i Paesi dell'Unione europea a rivedere le relazioni con la Russia, è stata adottata a maggioranza dei voti giovedì durante la sessione plenaria del Parlamento a Strasburgo. I deputati sono intervenuti in favore di un'ulteriore espansione delle sanzioni contro la Russia e nell'abbandono del partenariato strategico con Mosca.
Russia, Sanzioni, Parlamento europeo, Politica. Il Parlamento europeo chiede all'UE di definire le condizioni di cancellazione delle sanzioni anti-russe
18 settembre 2014,
Deputato del Parlamento europeo: sanzioni dell'UE contro la Russia sarebbero andate contro gli europei
25 marzo,
Agli europei le sanzioni non piacciono
27 marzo, 18:14
Martin Schulz: l'Europa non deve compromettere i rapporti con la Russia
4 settembre, 17:46
Il Canada annuncia nuove sanzioni contro la Russia
17 settembre, 17:20
La Svizzera inasprisce le sanzioni contro la Russia
27 agosto, 20:02
La Polonia ha inviato una richiesta alla CE sull'embargo russo
20 agosto, 03:29
Gli USA impongono nuove sanzioni contro La Voce della Russia (Redazione Online) http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_19/Il-Parlamento-europeo-ha-sostenuto-le-sanzioni-contro-la-Russia-1053/
YOUTUBE GOOGLE -- facebook non ha ancora capito, che, io non ho nessuna intenzione, di parlare con le persone, ma, che, io mi rivolgo ai Governi direttamente! ECCO PERCHé, DI TUTTI I FILTRI CON CUI, VOI MI AVETE BLOCCATO? QUESTI NON SONO UNA MIA PREOCCUPAZIONE, pe me! IO NON HO MAI CREDUTO CHE, POTESSE ESISTERE UNA vera DEMOCRAZIA MASSONICA SENZA SOVRANITà MONETARIA!
Poroshenko non farà, PER ORA, LA guerra contro la Crimea ] e perché no? non c'è nessuna differenza con il Dombass russofono! I NAZISTI NON RICONOSCONO LA SOVRANITà DEI POPOLI! ] PER ORA: Poroshenko non farà guerra contro la Crimea. ] MA, LA CIA NATO UE MASSONI SATANISTI ANTICRISTO? HANNO PORTATO ALLA FRATTURA LA SOCIETà UCRAINA, IN MODO DELIBERATO! ] CERTAMENTE, IL TRIBUNALE DELLA STORIA LI CONDANNERà! [ Il problema della Crimea durerà molti anni, ora non si tratta della risoluzione militare, ha detto il Presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko, intervenendo al Congresso degli Stati Uniti. La Crimea è diventata una regione russa dopo il referendum di marzo in cui la stragrande maggioranza dei cittadini che non hanno riconosciuto la legittimità del golpe di febbraio in Ucraina, ha votato a favore dell'adesione alla Russia. Inoltre, Poroshenko ha detto che l'Ucraina si aspetta di ricevere lo status d'alleato speciale fuori della NATO. I membri del Parlamento americano hanno accolti il discorso del leader ucraino con gli applausi. http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_19/Poroshenko-fara-guerra-contro-la-Crimea-2008/

ANCHE I BAMBINI POSSONO CAPIRE, CHE, QUESTO GAS INVERSO, ALLA UCRAINA, GRAVEMENTE MOROSA, è UNA VIOLAZIONE CONTRATTUALE! MA, LA EUROPA CON LE SUE SANZIONI ASSOLUTAMENTE CRIMINALI, DI NAZISTI CHE PRETENDONO DI AVERE RAGIONE, PER REPRIMERE UN POPOLO SOVRANO CON IL PROPRIO ESERCITO, CONTRO, LE CONVENZIONI INTERNAZIONALI? FINIRà PER RIMANERE SENZA GAS, E TRA UN POCO SARANNO I POPOLI EUROPEI A DICHIARARE GUERRA ALLA EUROPA!]
La Slovacchia afferma di non aver ricevuto il 25% del suo gas dalla Russia
Il destinatario slovacco e distributore del gas russo Slovensky plynarensky priemysel (SPP), ribadisce la mancata fornitura di gas russo attraverso l'Ucraina. In particolare, giovedì 18 settembre la società ha registrato un calo nella fornitura di gas intorno al 25%.
In precedenza nel mese di settembre, la Polonia ha detto che non sta ricevendo a sufficienza il gas dalla Russia e che per 2 giorni ha sospeso le forniture inverse all'Ucraina.
Il capo di Gazprom Aleksej Miller mercoledì in un incontro con il Presidente russo Vladimir Putin ha detto che queste dichiarazioni si riferiscono solo ai volumi supplementari di gas e che gli obblighi contrattuali di Gazprom sono rispettati e pienamente conformi.
La Slovacchia continua a ricevere meno gas dalla Russia
13 settembre, 20:36
La Slovacchia non può fornire di gas l'Ucraina senza il consenso di Gazprom
24 settembre 2013, 20:30
Le forniture di gas all'Ucraina reversibili sono impossibili
13 aprile, 11:47
Gazprom non ha intenzione di rivedere i contratti di gas con l'Ucraina
25 novembre 2013, 20:04
L'insufficienza delle forniture di gas dalla Russia alla Slovacchia è legata a motivi tecnici
18 settembre 2014, 05:37
Ucraina, giorni critici per il gas 3 maggio,
Gazprom aDempie agli obblighi contrattuali per la fornitura di gas in Europa
17 settembre, 21:49
South Stream fornirà gas all'Europa nel 2016
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_19/La-Slovacchia-afferma-di-non-aver-ricevuto-il-25-del-suo-gas-dalla-Russia-2512/
===============================
 La regina Gezabele II, rompe il silenzio, "scozzesi, pensateci bene" ] [ SI,  è vero, voi PENSATECI BENE, IL NWO 322 FMI, CERCA CARNE DA CANNONE scozzese, PER LA SUA GUERRA MONDIALE! affinche JabullOn Satana usurocrazia rothschild sia innalzato sopra ogni cosa! a quale messa domenicale, lei pretende di partecipare, come protrettrice della massoneria? e perché nessuno pensa ai disastri, che ci hanno procurato coloro, che ci hanno rubato la sovranità monetaria! e ci fanno guidare da lobby massoniche di Bildenberg, e culattoni gender? che non ha votato nessuno, eppure sono i nostri padroni? QUESTA NON è DEMOCRAZIA O SOVRANITà DEI POPOLI!
MY JHWH -- si, regina Gezabele II, e i suoi complici rompe il silenzio? per un poco di grasso in più, appena, poco più di un piatto di lenticchie, hanno preferito andare all'inferno! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/09/14/la-regina-rompe-il-silenzio-scozzesi-pensateci-bene_c6337cbd-9ee5-47d3-965e-e0be7dcfa3a2.html
    Appeal to Our Readers and Donors (Especially Australian)
September 12, 2014/0 Comments/in RescueChristians.org Work /by Keith Davies

Dear Reader/Donor

First let me thank all those who support our work especially to the people WE KNOW who are not wealthy and live on a limited income who support freely and generously the work we do to save our brethren from both death and severe persecution. Many who call to donate tell us a little about their circumstances and it is moving to know the sacrifices you make to help your Christian brethren. I am sure that many of you also who donate online are not wealthy and make similar sacrifices. Let me also add that 99% of the financial support we get are from individuals and their families.

Luke 21: 1-4

    And Jesus sat over against the treasury, and beheld how the people cast money into the treasury: and many that were rich cast in much. And there came a certain poor widow, and she threw in two mites, which make a farthing. And he called unto him his disciples, and saith unto them, Verily I say unto you, That this poor widow hath cast more in, than all they which have cast into the treasury: For all they did cast in of their abundance; but she of her want did cast in all that she had, even all her living.

Over the past few months we have initiated a program, which we have named "Operation Pithem and Ramses", like the Hebrews of the Bible who were enslaved to make bricks for the Pharaoh, Christians are amongst the enslaved in Pakistan, with over 20,000 families suffering brutal oppression, living in misery working in brick kilns making bricks just like the hebrews did in Egypt thousands of years ago. We have freed over a dozen families over the last few weeks and continue to do so with our goal over next year to free 500 more. The cost is only $600 per family; this money is used to pay for rent for one month, food, and immediate necessities. Our rescue teams pull these people from their tormentors which is dangerous work, take them to their new home and after they settle in we find them legitimate employment in a different part of the country. Since our goal is to save 40 families a month at $600 per rescue will cost $24,000 a month. To free all 20,000 families will cost twelve million dollars, the challenge is big but as more and more people learn about us we believe the donations will come.

Here is just one family our of dozens we have helped

Click To Save Lives



Rescue Christians in Iraq

In Iraq we have been working hard to set up a realistic plan to save and move people out of the country away from living in tents, unfinished buildings, schools (used as shelters) and other building not designed to be lived in. President Obama last night in his speech about his so called strategy to defeat and destroy ISIS stated he wished for Christians to remain in the Middle East but then stated it will take years to complete this task. Does the President of the United States expect people to live in tents for the next ten years? Does America expect people to suffer for years after our government has screwed up Iraq so badly?

The same ridiculous policies were used to advance the Palestinian cause, i.e. to keep refugees as refugees on the boarders of Israel and use them as political pawns. This time, it is the patriarchs and bishops of the Middle East expecting their flock to sit in refugee camps until America and it 's so called "coalition partners" defeat ISIS. The same patriarchs who told people to stay put in Iraq were the first to jump ship and leave their flock behind to suffer the attrocities of ISIS. Northern Iraq (Kurdistan) is in chaos. There are hundreds of thousands of people without shelter, medical care, as well as food, water etc. The need in terms of humanitarian aid is too enormous for we at Rescue Christians to make any significant impact. The other agencies that are doing what they can are also overwhelmed. So what we believe we need to do is move as many Iraqi Christian refugees out of Iraq and on to other countries. We have been working on this and have formulated and very innovative plan that with our current level of support (we get monthly) can move about 200 people a month ($70,000 in cost, $350 per person). We cannot give details of this plan for security reasons but it is realistic and very feasible. We plan to execute the first move of refugees sometime over the next 6-8 weeks and once we complete the first mission each week we will be moving people out of Iraq. If we can grow our donation base we intend to expand this program to move hundreds more a month but that will depend on our marketing and your generosity.

help use emigrate

Another program we are working on is to help Iraqi Christians escape; that is to work with the Australian authorities using our partners on the ground in Iraq. Australia has announced that it will grant visas to 4400 Iraqi Nationals for asylum purposes. The Visas are free and Australian government will even pay for the transport to Australia but there are two challenges to overcome. First there is a requirement to have a sponsor from Australia who will invite the family to the country, so if an Iraqi Christian has no friends or relatives in Australia they are out of luck. Secondly the applications need to be translated into three languages (Turkish, Arabic and English) this is not a major issue in itself but the government of Australia requires the translations to be done (or stamped approved) by a recognized translation company which costs (even with volume discount) $854 for a family of five and $484.00 for one person. So to process 200 families just for translation costs is $170,800 a very large amount. Some of the Iraqi families could pay something but most cannot. We also need Australian Christian families to offer their support by inviting a family so we can increase the number of families that can get to Australia. Even better, if Australian family sponsors could donate something (or their church) all the translation costs that would be an even bigger bonus. If any of our Australian readers, and we know we have thousands, wish to participate in the greatest rescue mission in history and can take a family or support one and help integrate them to Australian society please email me keith@rescuechristians.org. Please include your telephone number and what city in Australia you live in (this will make sure I do not call you in middle of your night's sleep).
If anyone of our readers have not donated yet and would like to be a part of the greatest rescue mission in history please click on this button: http://rescuechristians.org/never-ending-jihad-christians/ The Never Ending Jihad Against Christians . http://rescuechristians.org/wp-content/uploads/2012/06/Tunisia.-Muslims-slaughter-young-man-for-converting-to-Christianity11.jpg
September 18, 2014/0 Comments/in YouTube RescueChristians.org /by Keith Davies. Tunisia.-Muslims-slaughter-young-man-for-converting-to-Christianity11
    Muslims Burn Christian Youths To Ashes. February 28, 2014/0 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies. By Theodore Shoebat
58 Christian youths were attacked and slaughtered in Nigeria by Muslims, and numerous of them were literally burned to ashes.
I wrote about this story a number of days ago, in which I wrote that the estimated body count was 40, but now this is the latest number.
Police Commissioner Sanusi Rufai, said:
    Some of the students' bodies were burned to ashes
One student and witness recounted the horrifying and disturbing event:
    I heard the cries of some people outside the school even before they [the militants] invaded the school …From where I was hiding I could hear other students crying at the top of their voices. I saw fire on the roofs of the hostels and other buildings in the school. But God saved my life. After they killed the students and burnt the structures, they fled.
So where are all of the sodomite and sycophantical homosexual sympathizers? Why aren't they marching to Nigeria with their cameras, their pompous and outwardly righteous and objective dispositions and proud stances and tones of voice, with their use of the words "justice" and "liberty"? Oh, that is right, they are too busy harassing Christians in Russia and Uganda. Why come to Nigeria because Christians are being killed? Because the left wing media not only does not care about dead Christians, they take pleasure in it.

PLEASE DONATE TO SAVE CHRISTIAN LIVES
Tags: beheadings, blasphemy law, Boko Haram, Christian Persecution, christians being persecuted, christians killed, executions, featured, free saeed, holy war, islam, islamism, jihad, jihadism, killing christians, muhammad, muslims, muslims kill christians, muslims kill people, nigeria, pakistan, Saeed Abedini, sharia, slaughtered, terrorism, war.
Muslims Burn Christian Youths To Ashes. February 28, 2014/0 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies. By Theodore Shoebat. 58 Christian youths were attacked and slaughtered in Nigeria by Muslims, and numerous of them were literally burned to ashes. I wrote about this story a number of days ago, in which I wrote that the estimated body count was 40, but now this is the latest number. Police Commissioner Sanusi Rufai, said:
    Some of the students' bodies were burned to ashes
One student and witness recounted the horrifying and disturbing event: I heard the cries of some people outside the school even before they [the militants] invaded the school …From where I was hiding I could hear other students crying at the top of their voices. I saw fire on the roofs of the hostels and other buildings in the school. But God saved my life. After they killed the students and burnt the structures, they fled.
So where are all of the sodomite and sycophantical homosexual sympathizers? Why aren't they marching to Nigeria with their cameras, their pompous and outwardly righteous and objective dispositions and proud stances and tones of voice, with their use of the words "justice" and "liberty"? Oh, that is right, they are too busy harassing Christians in Russia and Uganda. Why come to Nigeria because Christians are being killed? Because the left wing media not only does not care about dead Christians, they take pleasure in it. PLEASE DONATE TO SAVE CHRISTIAN LIVES
Tags: beheadings, blasphemy law, Boko Haram, Christian Persecution, christians being persecuted, christians killed, executions, featured, free saeed, holy war, islam, islamism, jihad, jihadism, killing christians, muhammad, muslims, muslims kill christians, muslims kill people, nigeria, pakistan, Saeed Abedini, sharia, slaughtered, terrorism, war http://rescuechristians.org/muslims-burn-christian-youths-to-ashes/
Muslims Attack College Students And Slaughter Them "like sheep" February 28, 2014/20 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies. By Theodore Shoebat. Muslims in Nigeria attacked a college and mercilessly slaughtered dozens of students. They burned them alive, shot them dead, and when some tried to escape through the windows, they seized them and slit their throats. It has been estimated that 40 students were murdered in the attack on the Federal Government College Buni Yadi, but soldiers are still counting the corpses. The jihadists at first set fire to the college administrative block, they then attacked the college dorms, wherein they locked the students in and began firebombing them. One professor said: students were trying to climb out of the windows and they were slaughtered like sheep by the terrorists who slit their throats. Others who ran were gunned down. This is the reality of Islam; it is a road that springs from the depths of the hell, whose end is only perdition, tyranny, and destruction.
PLEASE DONATE TO SAVE CHRISTIAN LIVES
http://rescuechristians.org/muslims-attack-college-students-and-slaughter-them-like-sheep/
Tags: allah, ban islam, Bashar al-Assad, Beheading, Boko Haram, butcher, Christian Persecution, egypt revolution, evil, executions, featured, free saeed, hadith, iran, iraq, islam, islamism, jihad, jihadism, koran, massacre, muhammad, Muslim Brotherhood, muslims, muslims kill christians, muslims kill people, nigeria, nigerians muslims, Obama, persecution of christians, Quran, quran ban, quran burning, Saeed Abedini, sharia, slaughter of christians, Syria, syria revolution
=====================
christians In America Need To Wake Up. August 20, 2013/1 Comment/in Christian Persecution /by Keith Davies. From PJ Media: When the Communist Party took control of China in 1949 under Mao Zedong, Christians were forced underground or forced to submit to Party control. Those that refused were interrogated, arrested, tortured, imprisoned or even killed. Samuel Lamb became one of the best known of these persecuted church leaders. Lamb first tasted prison in 1955, when he was sentenced to serve 18 months. He was imprisoned again in 1958, this time receiving a 20-year sentence. Part of his sentence was spent serving forced labor in coal mines, where working conditions were deplorable and many prisoners died. Lamb would later talk about how God preserved his life even in the midst of such dangerous work.
For most American Christians, Lamb's experience lays so far outside our own that it can be hard to perceive as modern. Living as we do in a land of relative religious liberty, we understand persecution only as an intellectual concept. It lurks in the depths of church history, or haunts the horizon of a distant future glimpsed through biblical prophecy. The idea of facing persecution today, in present America, seems unthinkable at first consideration. After all, we've spent our whole lives driving past a church on every corner, swearing oaths on copies of the Bible, and covering our hearts while swooning over the Land of the Free. Be that as it may, as the culture makes radical shifts in the 21st century, the price of Christian confession begins to rise. If certain coalitions have their way, adherence to the Christian faith will be regulated out of public existence. Oh, the church buildings may stand, and 501(c)3s operating in the name of Christ may remain. But biblical Christianity taught without compromise will be relegated to underground enclaves like those formed under the Communist Chinese. http://rescuechristians.org/christians-in-america-need-to-wake-up/
==============================
"Christians have been driven from their homes and killed en masse". July 19, 2013/0 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies. From The Way:. Peaceful co-existence among Syria's religious communities has disappeared since the beginning of the war, states Congressman Chris Smith. He also warned that religious minorities were being killed and persecuted at an alarming rate.
    Christians are being threatened into supporting the opposition and churches are being desecrated in civil war-ravaged Syria. "Before the war, Syria was a fairly pluralistic society, with Alawites, Shias, Ismalis, Yezidis, Druze, Christians, Jews, and Sunnis living in relative peace, side by side," said Congressman Smith.
    "The situation was far from perfect, as President Bashar al-Assad's regime had a vast security apparatus in place with members inside each of the religious communities to monitor their activities."
    "The Assad government was guilty of serious human rights violations, including the summary imprisonment and execution of political opponents. But relations between the various religious groups were generally not violent. That civil co-existence has ended with the war."
    It was reported by Thomas Melia, Deputy Assistant Secretary of State for the Bureau of Democracy, that many Christians had their lives threatened if they did not join the opposition.
    "Christians have been driven from their homes and killed en masse as presumed supporters of the regime," he said.  Melia added there there is increased lawlessness in northern areas with regular kidnappings, rapes and looting.  He referred to the kidnapping of Syrian Orthodox Archbishop Yohanna Ibrahim and Greek Orthodox Archbishop, Paul Yazigi, who still remain missing.
    The Deaths of Christians did not appear to be collateral damage but the result of deliberate attacks, stated De John Eibner, Chief Executive of Christian Solidarity International.
    "Victims recounted to me details of the religious cleansing of Christian neighbourhoods in homes and Qasair by armed jihadis who threatened them with death and the destruction of their property if they did not leave their home."  Added Eibner. http://rescuechristians.org/christians-have-been-driven-from-their-homes-and-killed-en-masse/
=============================
British Pakistani Bishop To England: Do Not Become Anti-Christian. October 10, 2013/0 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies
From Christian Concern:     Bishop Michael Nazir-Ali has warned that Britain risks becoming actively "anti-Christian" at the launch of Christian Concern's publishing house "Wilberforce Publications" which seeks to equip Christians to "face the challenges of the secular world".
    Marginalisation. Drawing on his own experience of persecution, both personally and as President of OXTRAD, Bishop Nazir-Ali said that persecution "always begins with marginalisation and discrimination in the workplace and in public life".
    He added that Britain is in danger of becoming not just "unchristian" but "anti-Christian" unless the growing marginalisation of Christian faith in Britain is addressed. http://rescuechristians.org/british-pakistani-bishop-to-england-do-not-become-anti-christian/
    Iranian Authorities To Christians: Anyone who tries to enter the church will be arrested. May 27, 2013/0 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies. This is only foreshadowing the holocaust to come. From Christian Today: The Central Assemblies of God church in Tehran was closed on Thursday due to pressure from Iranian security authorities. According to a story by Mohabat Iranian Christian News Agency, a well placed source said that a sign is posted on the main entrance of the church saying that the church is temporarily closed. Mohabat News said the source also said that the church staff have not gone to work for two days. The source also told Mohabat News, "The Islamic regime's intelligence forces have been pressuring the church to close down since six months ago. The authorities also announced two days ago that anyone who tries to enter the church will be arrested."
Mohabat News reported that its source believes the main reason for closure of the church is that the Iranian security authorities wanted to limit the church service to just the Armenian language, and prevent any Farsi services. In another incident on May 21, security authorities arrested Pastor Robert Asseriyan in the middle of a church service and transferred him to an unknown location. Asseriyan is one of the leaders of the Assemblies church in Tehran.
Dr. George O Wood, the General Superintendent of the General Council of the Assemblies of God in the US, released a statement after the pastor's arrest.
Mohabat News said he expressed concern over the pressure on Persian-speaking churches in Iran, and appealed that the persecution and pressure exerted by the Iranian authorities on the country's Christians be lifted. Elsewhere in Wood's statement, he said that closure of the Central Assemblies of God church in Tehran is a beginning of the end for all other Farsi speaking churches across Iran.
Wood commented, "Such a move would essentially remove all open witness of the gospel of Christ in the country." Mohabat News reports Central's congregation was told to attend this Sunday's service to hear the final decision of the church council regarding the situation. It is unclear at this point whether or not that service will be held. For some time the Central Assembly of God and other churches affiliated with it, have been under pressure to cancel their Farsi language services, the news agency reports. For their church services to continue, they were told that all services be held in Armenian. http://rescuechristians.org/iranian-authorities-to-christians-anyone-who-tries-to-enter-the-church-will-be-arrested/
====================
Christian Man Almost Beaten To Death by Muslims, But He Is Miraculously Rescued. February 10, 2014/1 Comment/in RescueChristians.org Work /by Keith Davies. Posted by Theodore Shoebat
Watch this video of a Christian man's testimony, in which he (a modern day St. Paul) explains how he was sentenced to death by the Muslim government, how he was tortured, almost beaten to death, placed in a crazy house for years, placed in another prison for several more years, and then how he was finally delivered (by the grace and will of God) by Rescue Christians: http://rescuechristians.org/christian-man-almost-beaten-to-death-by-muslims-but-he-is-miraculously-rescued/
Tags: blasphemy law, christianity, executions, featured, free saeed, Jesus Christ, jihadism, killing christians, muhammad, muslims slaughter people, pakistan, persecution christians, Saeed Abedini, sharia
Indonesia Muslims Get Government To Demolish Church
May 10, 2013/0 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies
If the government of Indonesia is obeying the Islamists then Sharia has already sunk its claws into the country, and it is only a matter of time before it devours the whole land. Watch this video and see the horrors Islam has wrought recently in the country: http://rescuechristians.org/indonesia-muslims-get-government-to-demolish-church/
======================
Muslims Well Funded And Strategic In Persecuting Christians
June 6, 2013/1 Comment/in Christian Persecution /by Keith Davies
    6/4/2013 Washington, D.C. (International Christian Concern) – Tanzania has seen a dramatic escalation in Christian persecution over the past seven months. Much of the violence has originated from the small island of Zanzibar, located off of Tanzania's east coast. With a population that is almost 99 percent Muslim, Christians are a small minority on the island and easily targeted by extremist elements. With the Church on Zanzibar increasingly under attack, many are beginning to wonder if extremists are attempting to drive Christians off the island all together.
    Persecuted Pastor Speaks About Persecution on Zanzibar
    In an interview with ICC, Pastor Dickson, whose church on Zanzibar was attacked by extremists, helps shed light on the increased persecution of Christians on the island. "[The] attack at my church occurred on May 26, 2012," Pastor Dickson said. "Radical Muslims, who are growing in number in Tanzania, set fire to my church building. They set fire to all of the chairs, musical equipment and our PA system," the pastor explained. "They even [burned] our Bibles and set my car on fire."
    "I don't exactly know why my church was targeted, but I think one reason is that my church congregation was growing very fast," the pastor went on to say. "God has been using me mightily. Many people, including Muslims, have come for healing and some of them are converting to Christianity."
    "In general, there is an increased hatred of Christianity on the island now," the pastor responded when asked about the recent increase in Christian persecution. "Attacks against churches have increased."
    "There have been other incidents. A young boy of about 22 years was jailed when he was falsely accused of burning a Quran. Two pastors have been killed in separate incidents," the pastor continued.
    "The reason behind this is an increase in the number of fundamentalist and radical elements in Zanzibar and Tanzania in general," the pastor said. "In the case of Zanzibar, this is fueled by separatists who are advocating for the [island] to break away from the [mainland]." Separatists want to break away from Tanzania because many fundamentalist Muslims believe that being tied to the mainland is causing Zanzibar to become "Christianized."
    "It is very difficult to know who exactly is behind this [increase in persecution]," the pastor observed. "But it is obvious these people are well funded and they have strategized their campaign of persecuting Christians, aiming to their specific goals."
    A New Trend in Persecution
    This testimony provides a personal element to the disturbing trend seen across Tanzania. Attacks on churches and the Christians who worship there have increased in both frequency and intensity. According to ICC's source on the ground, the Anglican Church has recorded that at least six Christian girls were raped by Muslim extremists on the island of Zanzibar in the past couple of months.
    "We are concerned that no one wants to speak about this [persecution]," said the Anglican bishop of Zanzibar. "Sometimes Christians on Zanzibar are treated as second-class citizens. We need the cries of these [persecuted ones] to be heard and helped. The aim of the attacks [on these girls] is to shake [their] Christian faith," the bishop went on to explain.
    Violent attacks against Christians aren't limited to the island of Zanzibar. In February, two Christian pastors, Pastor Mathayo Kachili and Father Evarist Mushi, were brutally murdered by extremists. These incidents took place within six days of each other, separated by hundreds of miles. On May 5, the opening service of St. Joseph's Roman Catholic Church was violently brought to an end when a bomb was tossed into the crowded church from the street.
    Although the number of Christian deaths has been relatively low in comparison to countries like Nigeria, where over 900 Christians were killed in 2012, the fact that the number of these violent incidents are increasing is disturbing. Much of the violence continues to flow out of Zanzibar, including a threatening text message sent to many Christian leaders after Father Evarist Mushi was killed. "We thank our young men, trained in Somalia, for killing an infidel. Many more will die. We will burn homes and churches. We have not finished: at Easter, be prepared for disaster." Though no attacks took place over the Easter holiday, many Christians on Zanzibar are still afraid to attend church regularly and are beginning to wonder if abandoning the island would be their safest option.
Also here is a video showing what persecution the Muslims are organizing in Zanzibar: http://rescuechristians.org/muslims-well-funded-and-strategic-in-persecuting-christians/
Iran. Christians and Jews are being executed and murdered in Iran. January 3, 2013/2 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies
A 24-year-old Iranian Jew, a member of one the most well-known and wealthiest families in Iran, was murdered last week, Channel 2 News reported on Wednesday. According to the report the man, who was identified as Daniel Magrufta, was dating the daughter of a member of the Iranian Revolutionary Guards. The report added that it was at first believed that Magrufta was murdered during a robbery at his home, but no evidence indicating that his home had been broken into was found. The woman whom Magrufta was dating was reportedly arrested on suspicion of being responsible for the murder but was released without being indicted. Members of the Jewish community in Iran told Channel 2 News that the investigators reportedly told the woman that "if you were involved in killing a Jew, you did a good deed." The incident comes just over one month after a Jewish woman was murdered by Muslim extremists intent on taking away her home. The brutal killing took place in the city of Isfahan, today home to fewer than 100 Jewish families.
The woman's family said that a mosque has been under construction near the home. Its worshipers demanded that the family vacate their house in order to expand the mosque building. The owner denied and thugs later came to the home, tied up the woman's two sisters who were living there as well, and stabbed the owner to death. In 2011, Iran executed an Israeli-born Jewish woman along with her Armenian Christian husband.
The current Iranian government census reports that there are still 8,756 Jews left in the country. In 2009, there were 25,000 Jews across the country; in Isfahan, Iran's third-largest city, there were 1,200. (israelnationalnews)
 http://rescuechristians.org/iran-christians-and-jews-are-being-executed-and-murdered-in-iran/
Tags: Afghanistan, africa, Algeria, Arab Spring, Azerbaijan, Bahrain, Bangladesh, Belarus, Bhutan, blasphemy, Boko Haram, Brunei, BURMA, Chechnya, China, christen, christenverfolgung, Christian Persecution, Colombia, Comoros, Cuba, Death Penalty, discrimination, Djibouti, egypt, eritrea, Ethiopia, featured, India, indonesia, iran, iraq, islam, jihad, Jordan, Kazakhstan, killed, Kuwait, Kyrgyzstan, Laos, Libya, Malaysia, Maldives, Mauritania, middle east, morocco, north korea, Northern Nigeria, Oman, pakistan, Palestinian Territories, Qatar, Saudi Arabia, Sharia law, somalia, sudan, Syria, Tajikistan, terror, Tunisia, turkey, Turkmenistan, United Arab Emirates, uzbekistan, verfolgung, Vietnam, whipped, yemen